“Lo sparviero”: va in scena a Monreale sabato 25 marzo

"Lo sparviero": Antonio Veneziano un racconto sulla vita e sulla morte del poeta siciliano

0
tusa big

Monreale, 23 marzo – Un dramma in atto unico, alleggerito da un tocco di comicità, che racconta la vicenda del poeta siciliano Antonio Veneziano: lo spettacolo “Lo sparviero” va in scena a Monreale, sabato 25 marzo alle ore 21, presso l’aula consiliare a piazza Guglielmo.

Con la regia e il testo di Salvatore Giaconia e organizzazione, scenografia e costumi a cura dell’associazione TE.M.A, la rappresentazione racconta l’avventurosa vita del poeta che a causa del tuo temperamento si ritrovò spesso invischiato in vicende dai contorni torbidi. Dalla sua cattura ad Algeri, dove secondo la leggenda avrebbe conosciuto Miguel de Cervantes, alla sua scarcerazione quando Antonio Veneziano tornò a Palermo. Lì morì in modo avventuroso, così come fu la sua vita.

Imprigionato, infatti, nel 1588 nel carcere del Castello a Mare per aver scritto un libello contro il governo, Antonio Veneziano morì in seguito scoppio della vicina polveriera. La leggenda narra che il suo corpo fu rinvenuto tra le macerie con un grappolo di uva in mano.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com