Oggi è 22/09/2018

Cronaca

Turismo a Monreale: le strutture ricettive lamentano l’assenza di eventi di richiamo

Monreale, 20 marzo 2017 – Nei mesi di gennaio e febbraio 2017 a Monreale è stato registrato un netto calo delle presenze rispetto agli..

Pubblicato il 20 marzo 2017

Turismo a Monreale: le strutture ricettive lamentano l’assenza di eventi di richiamo

Monreale, 20 marzo 2017 – Nei mesi di gennaio e febbraio 2017 a Monreale è stato registrato un netto calo delle presenze rispetto agli stessi periodi degli anni precedenti. La denuncia arriva da alcuni gestori di strutture ricettive, che non si spiegano cosa possa avere inciso così negativamente sull’appeal della città, tra l’altro in un periodo, quello dei primi mesi dell’anno, già storicamente fiacco.

Dopo i due precedenti articoli (LEGGI QUI E QUI)  continuiamo il viaggio all’interno dello strano mondo del turismo monrealese, visto stavolta attraverso gli occhi di chi cerca, con molta difficoltà, di fare impresa, i proprietari delle strutture ricettive, soffermandoci sulle peculiarità del turismo che sceglie di pernottare a Monreale, e dell’indotto che esso genera.

Alcuni dati. L’area di provenienza dei turisti che decidono di sostare per almeno una notte nella città (la permanenza media è di 1,9 notti) è soprattutto domestica. Il 60% è costituito da italiani. Del restante 40% sono i tedeschi i maggiori estimatori delle bellezze monrealesi, seguiti da spagnoli, svizzeri, francesi. A questa statistica sulla loro provenienza sfuggono quindi i turisti che transitano dal paese giusto quel paio d’ore necessario ad effettuare una breve visita al duomo, per poi avviarsi verso altri itinerari.

Sono 37 le strutture ricettive iscritte su booking.com, il principale sito mondiale di prenotazioni: 3 case vacanze, 5 affittacamere, 1 albergo, 14 B&B, 3 agriturismi. Una offerta ampia, caratterizzata da standard qualitativi differenti, anche se in alcuni casi si registra un livello talmente basso dei servizi offerti alla clientela da fare lievitare le critiche sui social network, come su tripadvisor. E’ soprattutto il caso di quelle strutture non presenti, stranamente, sul sito della provincia di Palermo, dove è possibile trovare l’elenco di quelle dotate di licenza con relativa qualifica. Una condizione che, oltre a penalizzare le strutture in regola, chiamate a sostenere costi maggiori per il rispetto delle norme, tende a squalificare l’immagine dell’offerta ricettiva monrealese nel suo complesso.

Negli ultimi anni non si è registrato un aumento dei visitatori. Si tratta sempre di un turismo stagionale, concentrato soprattutto nei mesi di maggio e settembre, con buoni livelli anche ad agosto, mentre le strutture si svuotano nei restanti mesi dell’anno.

L’estate monrealese, i concerti, le notti bianche (queste ultime organizzate lo scorso anno dall’associazione dei commercianti), la settimana di musica sacra (anche se l’edizione 2016 ha registrato un numero di ospiti inferiore ai precedenti anni), hanno contribuito ad una crescita delle presenze con positive ripercussioni per gli esercenti della ristorazione, mentre non ne hanno tratto minimamente beneficio albergatori e B&B, che necessitano di eventi caratterizzati da un richiamo regionale tale da spingere i visitatori ad optare per il pernottamento. Oltre alla festa per il SS. Crocifisso, sono stati i tornei di scacchi, la gara di Go Kart svoltasi nel circuito cittadino e soprattutto la gara di Mountain Bike sviluppatasi all’interno del bellissimo bosco di Casaboli, (queste ultime due esperienze già archiviate), ad avere riempito le loro camere. L’applicazione della targa UNESCO, spiegano gli operatori del turismo, da sola non è riuscita sinora a fare registrare un significativo aumento nel numero delle prenotazioni. Necessita una programmazione continua di eventi di rilievo, dotati di una forte capacità attrattiva per i visitatori residenti al di fuori della provincia palermitana. Manca, lamentano molti operatori, la capacità di una gestione imprenditoriale dell’industria del turismo e di una adeguata operazione di marketing.

Dopo il superamento dell’emergenza rifiuti e il miglioramento delle condizioni di pulizia delle strade, il prossimo passo deve essere l’investimento in una campagna promozionale condotta a livello nazionale e internazionale per fare conoscere tutte le bellezze del territorio, compreso il ricco patrimonio naturalistico, per aumentare il ventaglio di offerte che possano spingere i turisti a sostare per più giorni in città.

Lavorare su eventi di piccolo cabotaggio può servire solamente a fare vendere sporadicamente più gelati, o a riempire i tavolini delle pizzerie o dei ristoranti che gravitano intorno alla piazza in occasione del singolo particolare evento, lasciando il vuoto per il resto dell’anno.

Castellaccio (Castello di San Benedetto), San Martino con la sua Abbazia Benedettina e il suo bosco, ma anche le numerose chiese ricche di opere d’arte, sono elementi preziosi per una promozione del territorio che deve guardare oltre al Duomo Arabo Normanno o al riconoscimento UNESCO, che, da soli, possono solamente incrementare i numeri del turismo “mordi e fuggi”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Raccolta differenziata al 32%. Presto il vetro dovrà essere separato dai metalli, in arrivo i mangia plastica

    Cronaca

    Monreale, 21 settembre 2018 - Si è parlato di differenziata. Lanciato dal Comitato Pioppo Comune si è svolto ieri l'appuntamento tra cittadini, sindaco Capizzi, assessore all'igiene Urbana Cangemi e Fabio Adimino, il capo squadra della ditta Mirto. In poco più di due mesi, da luglio ad oggi, Monr..

    Continua a Leggere

  • Lotta ai furbetti dei rifiuti. Due sole telecamere presenti in tutto il territorio. Gelsomino: “Presto ne installeremo altre”

    Cronaca

    Monreale, 21 settembre 2018 - Due sole telecamere funzionanti in tutto il vasto territorio monrealese per combattere i furbetti dei rifiuti. Si tratta di quella montate sulla SP20, sopra Giacalone, e di quella installata in contrada Pezzenti, i punti maggiormente soggetti all’inci..

    Continua a Leggere

  • Cronaca

    21 settembre 2018 - Il porto di Barcellona rappresenta uno dei porti europei più importanti per chi vuole partire per una crociera; la città catalana, d'altro canto, è una delle destinazioni turistiche più frequentate e apprezzate del Vecchio Continente. Collocata nell..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Spacciava droga in piazza. Arrestato giovane 25enne

    Cronaca

    Monreale, 21 settembre 2018 - Spacciava in piazza, a Monreale, marijuana. Arrestato con in tasca 2 dosi. In casa, in seguito a perquisizione, i Carabinieri hanno trovato, occultata all’interno di un condizionatore, 10 grammi di cocaina e  2 bilancini di precisione, vario materiale per il tagl..

    Continua a Leggere

  • “Van Gogh Digital Experience”. Ancora nessun introito per il Comune di Monreale. Avviata azione legale

    Cronaca

    Monreale, 21 settembre 2018 - Si conclude nel peggiore dei modi, e cioè con l'avvio di un'azione giudiziaria, l'idillio che era nato tra il comune di Monreale e la Bicubo digital marketing S.r.l., la società che aveva portato a Monreale la mostra multimediale su Van Gogh, la “Van Gogh Digital Ex..

    Continua a Leggere

  • Palermo Pride, il programma delle iniziative di venerdì

    Cronaca

    Entra nel vivo con numerose iniziative il Palermo Pride in attesa della grande parata per le strade della città del 22 settembre. Ecco le iniziative previste per domani.
    PALERMO PRIDE VILLAGE Piazza Sant’Anna – Piazza Croce dei Vespri | ..

    Continua a Leggere

  • Festa del pane di Monreale, il presidente dell’ACM annuncia le novità

    Cronaca

    [embed]https://youtu.be/1UyhBoMtvlo[/embed] Monreale, 20 settembre 2018 -Nella cittadina normanna il 22 e 23 Settembre Monreale bread festival 2018, due giornate dedicate al pane, prodotto tipico locale. Se nel 2017 erano i gazebo a ospitare i prodotti, in occasione della nuova edizio..

    Continua a Leggere

  • Vandalismo nel corso del musical su padre Puglisi. Amara sorpresa per decine di spettatori

    Cronaca

    Palermo, 20 settembre 2018 - Dopo il musical dedicato a Padre Pino Puglisi gli spettatori trovano l’automobile vandalizzata. È accaduto nel corso della serata di ieri, (19 settembre ndr), in viale del Fante, nei pressi del Teatro di Verdura.

    Decine di auto parchegg..

    Continua a Leggere

  • Monreale, piazze vuote e negozi chiusi di giorno, caos e posteggiatori abusivi la sera

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 - “Siamo passati dalla solitudine di piazze vuote e negozi chiusi di giorno al caos automobilistico delle ore serali con tanto di posteggiatore abusivo che armato di fischietto accompagna gli automobilisti a posteggiare davanti il Duomo..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Scrutatori e presidenti di seggio elettorale, possibile presentare le domande per l’iscrizione all’albo

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 – E’ in corso di aggiornamento l’Albo unico del comune di Monreale in cui sono incluse le persone idonee all’Ufficio di scrutatore e presidente di seggio elettorale. Per il ruolo di scrutatore basta essere elettore del comune di Monreale ed essere in possesso d..

    Continua a Leggere

  • Forza Italia: “Premio di risultato al segretario generale per noi è illegittimo”

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 - La notizia, pubblicata ieri, del riconoscimento del premio di risultato relativo al 2016 da liquidare al Segretario Generale del comune di Monreale, la dott.ssa Domenica Ficano, ha sollevato alcune critiche tra i banchi dell'opposizione. Ad inviare una nota in redazione..

    Continua a Leggere

  • Sospesa la caccia in Sicilia, ambientalisti vincono il ricorso

    Cronaca

    Con un’articolata ordinanza il TAR Palermo ha accolto totalmente il ricorso presentato da Legambiente Sicilia, LIPU e WWF, con il patrocinio degli avvocati Antonella Bonanno e Nicola Giudice del Foro di Palermo, contro il calendario venatorio 2018/2019 emanato ad agosto da..


  • Roccamena tra i rifiuti. Il sindaco Ciaccio: “Solleverò dall’incarico il dirigente dell’ufficio tecnico. Bisogna fare la gara”

    Cronaca

    Roccamena, 19 settembre 2018 - Da ieri a Roccamena non si raccolgono più i rifiuti. Cumuli di spazzatura e cassonetti sovraccarichi fanno bella mostra di sé negli angoli delle strade. Chi può li deposita nei propri garage. La società addetta alla raccolta e allo smalt..


  • Il “Sette e Mezzo” a Palermo, ieri l’incontro-dibattito a Casa Cultura Santa Caterina

    Cronaca

    [gallery ids="76777,76776,76775,76774,76773,76772,76771,76770,76769"] Monreale , 19 settembre 2018 - Quattro giornate, tra mostre e documenti storici, in ricordo dell’insurrezione del “Sette e Mezzo”. Questa la proposta del Centro Studi Zabùt, in collaborazione con la Fondazione Ign..


  • Nominata consulente del sindaco, l’Ing Dora Ferreri si occuperà di elettrotecnica

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - A fianco del primo cittadino ci sarà un nuovo esperto, si tratta dell'Ing Dora Ferreri alla quale è stato conferito l‘incarico di consulente del sindaco, a titolo gratuito, per occuparsi delle attività connesse all'elettrotecnica. Il rapporto durerà fino alla..


  • Drammatico incidente in via Paruta, tanta paura per un automobilista (FOTO)

    Cronaca

    Salvo per miracolo dopo un terribile scontro sul palo. È successo in via Paruta nella zona di Corso Calatafimi (Foto Gabriele Visocaro). Il conducente nonostante l’impatto e l’auto distrutta è salvo. Una notte piena di incidenti è stata quella trascorsa. Uno dei più gravi in corso C..


  • “Dipinti su Vetro”, inaugurata la mostra di Francesca Guicciardi

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - Una esposizione di “Dipinti su Vetro” dell’artista e collezionista Francesca Guicciardi, è stata presentata ieri dal sindaco Piero Capizzi e dall’assessore alla cultura Giuseppe Cangemi negli splendidi spazi della sezione di Arte Antica del Comples..


  • Monreale. In arrivo premio di risultato 2016 per il segretario generale. Per il sindaco Capizzi conseguito il 100% degli obiettivi

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - Come era successo per l’anno 2015, il sindaco Piero Capizzi ha assegnato al segretario generale, la dott.ssa Domenica Ficano, una valutazione con punteggio massimo sull’operato svolto nel corso del 2016. Questo, dopo che l’Organismo Intern..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com