Palermo, Zamparini vende. Il nuovo presidente è l’ex Iena Paul Baccaglini

Raggiunto l'accordo per la vendita del club. Il nuovo numero uno è un volto noto della tv. Domani la conferenza di presentazione a Villa Niscemi

Palermo, 6 marzo – L’ex Iena di Italia 1 Paul Baccaglini è il nuovo presidente del Palermo, ufficialmente verrà presentato domani. Dopo l’era di Maurizio Zamparini durata 15 anni, arriva un trentenne italo-americano. Membro fondatore e rappresentante di Integritas Capital, ha concordato tramite società che lui indicherà entro il 19 aprile, l’acquisto del 100% delle quote del Palermo Calcio, il cui trasferimento dovrà avvenire entro il 30 aprile.

Zamparini resterà al Palermo nelle vesti di consulente, Baccaglini lo ha conosciuto l’anno scorso in occasione della trattativa con Frank Cascio, altro imprenditore interessato al Palermo calcio mancato poi all’acquisizione, per mancanza di garanzie.

Baccaglini ha assicurato che ci saranno tutte le coperture finanziarie per lo sviluppo del progetto sportivo e tecnico della società e per la costruzione del nuovo stadio e del centro sportivo. Giovedì 9 marzo alle 10 è previsto l’incontro con il sindaco di Palermo Leoluca Orlando a Villa Niscemi sede di rappresentanza del comune di Palermo e alle ore 11 incontreranno i giornalisti.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.