Oggi è 26/03/2019

Sport

Giovanni Visconti e la nuova avventura in Bahrain Merida: “Il Monrealese” pronto a fare del suo meglio per aiutare e supportare Vincenzo Nibali

Isola delle Femmine, 6 febbraio 2017 –  Si è tenuto ieri a Isola delle Femmine il 2° Raduno Ciclistico MTB e Strada “Tra Mari..

Pubblicato il 6 febbraio 2017

Giovanni Visconti e la nuova avventura in Bahrain Merida: “Il Monrealese” pronto a fare del suo meglio per aiutare e supportare Vincenzo Nibali

Isola delle Femmine, 6 febbraio 2017 –  Si è tenuto ieri a Isola delle Femmine il 2° Raduno Ciclistico MTB e Strada “Tra Mari e Monti” organizzato dalla G.S.D Fausto Coppi. Tale evento ha visto la partecipazione straordinaria del ciclista palermitano Giovanni Visconti, al quale è stata conferita la cittadinanza Onoraria e consegnate le chiavi della Città. Il nostro campione, chiamato “Il Monrealese” dai suoi tifosi, cresciuto nelle strade di Palermo e provincia, ricevendo questo riconoscimento, ha compreso tutto l’affetto che i suoi sostenitori e appassionati della zona nutrono verso di lui.

Di seguito riportiamo l’intervista realizzata prima dell’avvio della manifestazione.

D. In questa prima esperienza da capitano, in Australia, con il team Bahrain Merida che sensazioni hai avuto?
R. E’ stato un buon inizio; ho detto tante volte che la squadra ha cominciato benissimo. Per essere una squadra che parte da zero è già molto organizzata. Sicuramente, non ero competitivo per un risultato in Australia; questo è normale, siamo appena a Febbraio, ma la squadra ha dimostrato di correre compatta e vi sono delle belle prospettive.

Per approfondire http://www.sportfair.it/2017/02/giovanni-visconti-a-sportfair-tra-sogni-e-obiettivi-al-giro-per-vincere-con-nibali-so-suggerigli-quando-quintana-avra-momenti-no/490764/#wJJYoL56BK7Kvwpc.99

D. Dopo cinque anni alla Movistar sei approdato al Bahrain Merida. Sei stato in contatto con due campioni come Quintana e Nibali. Qual è la differenza fra i due?
R. Nibali lo conosco da tanto tempo, con Quintana ho corso negli ultimi cinque anni. Anche se ho solo corso con lui la Vuelta, lo conosco bene e so i suoi punti deboli. Di conseguenza sarò in grado di suggerire a Vincenzo quando avrà i suoi momenti no.

D. Giro di Lombardia o Milano-Sanremo, quale di queste corse è più nelle tue corde?

R. Credo il Giro di Lombardia, è una corsa molto dura. Con il passare degli anni sono un po’ cambiato come corridore. Una volta prediligevo gli arrivi più esplosivi, dove ho vinto tante corse, ora vado meglio nelle salite lunghe e proprio per questo Vincenzo mi ha voluto in squadra con lui.

D. Sei nato il 13 Gennaio come Marco Pantani. Che ricordo hai di lui?
R. Purtroppo non ho avuto il piacere di correre con lui. Ha smesso due anni prima che io passassi al professionismo e non ho potuto gareggiare vicino a lui. Conosco bene la mamma, sono sempre in contatto con lei ed è sicuramente una relazione speciale. Non sono mai riuscito a vincere la corsa intitolata a lui, dove sono arrivato 2°, spero un giorno di poterlo fare.

D. Mancano novanta giorni al 100° Giro d’Italia. Quali sono le tue aspettative per questo grande appuntamento?

R. Il mio obiettivo al Giro è quello di svolgere bene il mio compito per sostenere e aiutare Vincenzo; sarò lì esclusivamente per lui. Strada facendo vi potrà essere l’opportunità di vincere una tappa, ma l’obiettivo principale è quello di vincere il Giro con Nibali e con la Bahrain Merida. Questo sarebbe, per noi, un inizio fantastico.

D. Oggi ti è stata conferita la cittadinanza Onoraria da parte dell’Amministrazione comunale di Isola delle Femmine. Ti saresti mai immaginato tale riconoscimento dai tuoi corregionali ?
R. Questa iniziativa è veramente gradita, non l’avrei mai immaginato. Conosco il calore dei siciliani e so quanto tengano ai loro amici, alle persone che sono cresciute qui. Se sono arrivato dove sono è grazie alla mia terra.

pastedGraphic.png

Stefano Bologna, Sindaco di Isola delle Femmine, ha dichiarato: “negli ultimi anni abbiamo dato impulso a varie iniziative sportive, quelle sul ciclismo in particolare. Questo è il secondo raduno regionale di MTB, mentre ad Aprile realizzeremo la terza Granfondo sempre in collaborazione con l’associazione Fausto Coppi di Capaci. Riteniamo che attraverso lo sport possiamo promuovere il nostro territorio, trasmettendo valori positivi e una sana cultura sportiva. Nel momento in cui l’associazione ci ha segnalato la presenza di Visconti abbiamo ritenuto opportuno conferirgli la Cittadinanza Onoraria, una scelta dettata dal fatto che Giovanni è un atleta che ha dato molto lustro alla Sicilia”.

Durante la cerimonia ufficiale il Sindaco ha letto e consegnato in pergamena, allo stesso corridore, le motivazioni che hanno portato l’amministrazione di Isola delle Femmine al conferimento della Cittadinanza Onoraria e alla consegna delle chiavi della Città.

pastedGraphic_1.png

L’amore per la Sicilia e l’eccezionale talento sportivo hanno reso e rendono Giovanni Visconti un esempio. Vero testimone della nostra terra e simbolo di classe e determinazione. Il triplice successo ai campionati italiani, le tappe vinte al Giro e i giorni vissuti in Maglia Rosa attestano lo spessore e il blasone del corridore. Il legame intenso con la realtà del palermitano, l’amata casa del campione; l’amicizia con appassionati, amatori e tifosi e il profondo amore per le sue origini chiariscono il valore dell’uomo. La comunità di Isola delle Femmine è dunque onorata di tributare la cittadinanza onoraria a Giovanni Visconti, quale riconoscimento per le straorinarie imprese sportive compiute nel mondo del ciclismo professionistico e sincero plauso per il lustro concesso al nostro territorio e l’affetto mostrato negli anni per le realtà associative locali”.

L’associazione Fausto Coppi promuove diverse iniziative. In occasione del centesimo Giro

d’Italia ha organizzato una trasferta con dei pullman per assistere a tutte le tappe siciliane, con pernottamento e colazione (per adesioni contattare: https://www.facebook.com/GiovanniViscontiFansClubCapaci/?fref=ts)

Giovanni si è sempre dimostrato una persona umile e un grande corridore. Speriamo che Palermo e la Sicilia riconoscano fino in fondo ciò che egli rappresenta, augurandogli futuri trionfi con la nuova squadra Bahrain Merida.

Per approfondire http://www.sportfair.it/2017/02/giovanni-visconti-a-sportfair-tra-sogni-e-obiettivi-al-giro-per-vincere-con-nibali-so-suggerigli-quando-quintana-avra-momenti-no/490764/#wJJYoL56BK7Kvwpc.99

Articolo tratto da www.sportfair.it del 5 febbraio 2017

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • “dottore Orlando lei è un cornuto, è una vita che glielo volevo dire”. Rischia tre anni di carcere per oltraggio al sindaco di Palermo

    Sport

    Palermo, 26 marzo 2019 - Diede del cornuto al sindaco Orlando, ora rischia tre anni di carcere per aver oltraggiato un pubblico ufficiale. Si tratta di Fabio Picco Di Maria, 32enne palermitano, protagonista del video che era diventato virale sui Social e che è stato visualizzato su miglia..

    Continua a Leggere

  • Arrestati gli incendiari che diedero fuoco a Piano Geli nel 2017. Macchiarella (Monreale Bene Comune): “Serve caserma dei Vigili del Fuoco a Monreale”

    Sport

    Monreale, 26 marzo 2019 - Dopo gli arresti di questa mattina, emessi nei confronti di Pietro e Angelo Cannarozzo, colpevoli di furto pluriaggravato, peculato e di aver appiccato gli incendi che nel luglio 2017 hanno quasi distrutto l’area di Piano Geli, il Movimento ..

    Continua a Leggere

  • “Che mi interessa se si bruciano le case? Non è casa mia”. In manette Pietro e Angelo Cannarozzo (VIDEO)

    Sport

    https://www.youtube.com/watch?v=L08ON5lmlYo&feature=youtu.be

    San Martino delle Scale, 26 marzo 2019 - Scattano le manette per Pietro e Angelo Cannarozzo, padre e figlio, colpevoli di aver appiccato l’incendio che nel luglio 2017 ha messo in pericolo l’area di ..

    Continua a Leggere

  • Iscrizioni asilo comunale 2019/2020 dal 25 marzo fino al 17 maggio. Modulo nell’articolo

    Sport

    Monreale, 26 marzo 2019 - Si sono aperte ieri le iscrizioni all'asilo nido comunale relative all'anno 2019/2020, e l'ultimo giorno utile sarà il 17 maggio. È possibile iscrivere i bambini direttamente presso i locali dell'asilo nido Giaccone, via Venero 112, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13..

    Continua a Leggere

  • San Martino delle Scale. Angelo e Pietro Cannarozzo arrestati per incendio e furto

    Sport

    San Martino delle Scale (Monreale), 26 marzo 2019 - Furto pluriaggravato in continuazione e in concorso, peculato e incendio boschivo. Con questa accusa questa mattina sono state arrestate due persone dai carabinieri di Monreale. Si tratta di padre e figlio, Pietro Cannarozzo, sessantaduenne, pal..

    Continua a Leggere

  • Una passeggiata con … Giuseppe Romanotto. Dal passaggio alla Lega a come rilanciare il paese, “ma mai con Capizzi”

    Sport

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=C-AH53ImRr8&feature=youtu.be[/embed] Monreale, 26 marzo 2019 - Prima con il sindaco Di Matteo, poi all’opposizione di Capizzi, quindi il passaggio alla Lega, “ma non per acquisire una nuova verginità”. Giuseppe Romanotto spiega in un’intervista ..

    Continua a Leggere

  • Randagismo. Romanotto (Lega): “Creare un canile e un cimitero per gli animali”

    Sport

    Monreale, 26 marzo 2019 - “Basta passeggiare per le vie del centro urbano e delle campagne del nostro territorio, per imbattersi in branchi di cani randagi che, purtroppo, trovano a volte l’atroce morte dell’avvelenamento. Quello del randagismo è un tema che sta a cuore alla Lega di Monrea..

    Continua a Leggere

  • Padre Giuseppe Turco festeggia 50 anni di sacerdozio. Una missione iniziata nel ’69 che ancora continua

    Sport

    Monreale, 25 marzo 2019 - Toccante e partecipata la celebrazione della santa messa, tenutasi oggi nella chiesa dei Padri Agostiniani alla Rocca, in occasione del 50° anniversario di sacerdozio di Padre Giuseppe Turco presso la Parrocchia di Santa Maria La Reale.

    Continua a Leggere

  • Torna l’inverno per 48 ore: pioggia, freddo e vento

    Sport

    Monreale, 25 marzo 2019 - Volevate la primavera? Ecco invece ritornare, per 48 ore, l'inverno. Le emissioni mattutine dei centri di calcolo confermano le nostre proiezioni. Da martedì sera prevista pioggia, freddo, vento e neve oltre i 1000 metri.

    Continua a Leggere

  • Strapapà e StraPalermo, Salvo Campanella taglia il traguardo insieme al figlio

    Sport

    Palermo, 25 marzo 2019 - StraPalermo e StraPapà da record, oltre 15 mila "invadono" il centro. Attraversando il grande arco posizionato in via Cavour, i bambini sono partiti mano nella mano con i propri genitori. Tra i partecipanti anche un atleta senior come Ciccio De Trovato, 86 anni. Han..

    Continua a Leggere

  • Valorizzazione del Castellaccio: inserito in una rete di itinerari escursionistici

    Sport

    Monreale, 25 marzo 2019 - Monreale verrà inserita in una rete di itinerari escursionistici, dove sono presenti i castelli medievali della Sicilia.

    Il sindaco Piero Capizzi, al fine di valorizzare il Castellaccio di Monreale o Castello di San Benedetto, che si erge sul..

    Continua a Leggere

  • Il figlio di Franco Franchi presenta il suo libro a Casa Cultura

    Sport

    Monreale, 25 marzo 2019 - Previsto per domani, alle ore 10,00, nei locali di Casa Cultura Santa Caterina la presentazi..

    Continua a Leggere

  • Si accascia e viene salvato dal sindaco, ora è fuori pericolo

    Sport

    Palermo, 25 marzo 2019 - È ufficialmente fuori pericolo il massaggiatore che ieri ha rischiato la vita a causa di un arresto cardiocircolat..

    Continua a Leggere

  • “ICONE. Tradizione/Contemporaneità”. Dal 4 aprile a Monreale la mostra con opere di artisti greci e siciliani

    Sport

    Monreale, 25 marzo 2019 - Sarà inaugurata giovedì 4 aprile, alle ore 18, la mostra “ICONE. Tradizione/Contemporaneità - Le icone post-bizantine della Sicilia nord-occidentale e la loro interpretazione contemporanea”, che sarà allestita nell’Aula Capitolare di..

    Continua a Leggere

  • Mafia, 10 arresti a Palermo. Colpita la famiglia di San Lorenzo – Tommaso Natale: estorsioni e spaccio

    Sport

    Palermo, 25 marzo 2019 - Dieci persone sono state arrestate, durante la scorsa notte, nel corso di un’operazione antimafia messa in atto dagli agenti della squadra mobile. Si tratta dell’imprenditore Baldassarre Migliore, Giuseppe Messia, Giovanni Messina, Salvator..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, uomo va in arresto cardiocircolatorio ma il Sindaco interviene e lo salva

    Sport

    San Cipirello, 25 marzo 2019 - Un uomo ha un infarto ma l'intervento repentino del sindaco, che gli pratica il massaggio cardiaco, gli salva la vita. È accaduto nel corso di una partita di calcio giovanile nel campo sportivo comunale di San Cipirello, in provincia di Palermo. Un uomo, il massaggia..

    Continua a Leggere

  • Dopo più di 10 anni si candida a sindaco di Monreale, “lasciando i partiti alla Rocca”. Intervista a Roberto Gambino (VIDEO)

    Sport

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=EHfvrUi6SJk&feature=youtu.be[/embed] Monreale, 25 marzo 2019 - Roberto Gambino, 51 anni, laureato in psicologia, è un dipendente dell’ASP di Palermo, dove si occupa di progettazione e formazione. In passato è stato segretario della s..

    Continua a Leggere

  • Una passeggiata con … Roberto Gambino. Progetto civico, alleanze, tempo pieno nelle scuole, scelta degli assessori. “Ecco perché sono sceso in campo”

    Sport

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=byAq4QVEnzo&feature=youtu.be[/embed] Monreale, 24 marzo 2019 - Roberto Gambino si candida a sindaco di Monreale. Nel corso della consueta passeggiata ci spiega le peculiarità del suo progetto civico, nato con l’intento di lasciare i partiti alla Rocca..

    Continua a Leggere

  • Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com