Mons. Pennisi vola in Tanzania per un viaggio missionario

L'arcivescovo di Monreale inaugurerà altre opere e presiederà nella lingua locale, il swahili, diverse celebrazioni

0
tusa big

Monreale, 30 gennaio – È iniziato oggi 30 gennaio il viaggio missionario dell’arcivescovo di Monreale mons. Michele Pennisi che, insieme al suo segretario don Giacomo Sgroi e a don Dario Russo (in foto in un precedente viaggio in Africa) direttore dell’ufficio missionario diocesano, lo porterà nella terra africana della Tanzania.

Dopo lo scalo tecnico ad Addis Abeba in Etiopia, giungeranno nella capitale della Tanzania Dar El Salam dove saranno ospiti del nunzio apostolico e visiteranno la sede della conferenza episcopale tanzaniana. Poi si recheranno con volo interno nella diocesi di Iringa ospiti del vescovo mons.Tarcisio Ngalalekumtwa. Nella diocesi di Iringa la diocesi di Monreale ha sostenuto e promosso diverse iniziative nel passato: la costruzione di una scuola per ragazze con annessi locali per favorire l’educazione delle giovani. Il programma prevede anche la visita alla missione nel villaggio di Kitanewa a 80 km da Iringa, dove già 2 anni fa il presule con don Dario e don Giacomo, si era recato per inaugurare un asilo e altre opere realizzate con le offerte della ‘quaresima di carità ‘ indetta da Mons. Pennisi e a cui tanti fedeli hanno risposto generosamente.

Nella missione di Kitanewa diretta da padre Salvatore Ricceri, originario di Catania ma da tanti anni missionario fidei donum in Tanzania, e in altri villaggi vicini, mons. Pennisi inaugurerà altre opere e presiederà nella lingua locale, il swahili, diverse celebrazioni.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Acquapark Monreale