Oggi è 22/09/2018

Cronaca

Affrontare il mondo a colpi di rap. Il monrealese Federico Miceli in the Dottor Freak show

Perché il rap? Qual è il motivo del suo successo?

Pubblicato il 22 gennaio 2017

Affrontare il mondo a colpi di rap. Il monrealese Federico Miceli in the Dottor Freak show

Monreale, 22 gennaio 2017 – Sembrerà strano che in Italia, nazione del pop e del neomelodico, si sia tanto radicato il genere hip hop di stampo statunitense. Potrebbe essere una moda e come tutte le cose che “vanno” prima o poi passeranno… ma se non si rimane in superficie ci sono domande e questioni alle quali è opportuno dare risposte. Perché il rap? Qual è il motivo del suo successo?

Questi interrogativi li abbiamo posti ad un giovane monrealese appassionato di questo genere musicale.

Federico ha venti anni e già da 10 ascolta musica rap, scrive e arrangia canzoni. Era poco più che un bambino, nel 2006. Ascolta Fabri Fibra, il suo album si intitola “Tradimento”, e comprende che è più semplice dire attraverso questo genere di musica ciò che ti sta stretto, quello che ritieni ingiusto, sono le parole incalzanti, proprio come quando sei arrabbiato, che escono fuori come proiettili che vanno dritti al bersaglio.

Anche Federico è arrabbiato, il mondo non è quello che ha sognato e nelle notti insonni scrive sul suo quaderno le sue rime. Non è il solo ad essere deluso, sono tanti i giovani arrabbiati con il mondo dei potenti, una casta che non ascolta i loro bisogni. La musica rap diventa veicolo che incanala la rabbia e allontana lo sfogo attraverso la violenza fisica. Le parole sono scagliate come pugni dritti in faccia contro coloro che non difendono i diritti umani e civili. È una guerra che utilizza la parola, scarna, scabra, essenziale.

Federico Miceli si racconta attraverso le sue creature, ha all’attivo due EP: ” The freak show” (VEDI LINK AL BRANO) è il titolo del primo arrangiato da Gigi Valerio, il secondo è “Paranoie” (VEDI LINK AL BRANO), entrambi caratterizzati da canzoni di denuncia. Il giovane esordiente usa sapientemente ogni espediente linguistico e da ad ogni parola un valore polisemantico, la loro disposizione non è mai casuale, le parole stesse sono musica.

Ogni brano è un libero flusso di parole. È un monologo interiore, i pensieri sono presentati così come si affacciano nella mente, secondo una rete di libere associazioni mentali di idee, pensieri, immagini, ricordi.

La sintassi si avvale di inversioni e costruzioni a senso, abolizione della punteggiatura. Questo rende il testo di difficile decriptazione e risulta necessario riascoltare più volte la stessa canzone per coglierne il vero messaggio. I temi dominanti sono quelli intimistici e sociali. Dietro un velato misoginismo c’è invece la difesa del corpo della donna mercificato dalla stessa musica nei video commerciali o dai mass media. C’è il rifiuto della pseudo cultura e della musica rap che abbandona i propri canoni per fare cassa. Si denuncia il calcio del dio denaro, la vacuità di personaggi del mondo dello spettacolo che speculano sul dolore umano.

Alcuni brani prendono come modello l’horror e il genere erotico, rappresentazioni che vengono banditi dal Super io, censore per eccellenza della personalità e che emergono nelle visioni oniriche delle pulsioni. I brani è come se fossero “rappati” da un alter ego, per via dei temi dissoluti trattati, che si sostituisce all’Io vigile dell’autore in un alternarsi di luci e ombre. Il giovane emergente conclude che è questa la potenza della musica, il potere di inviare messaggi che non sono verità assolute, ogni uomo deve diventare capace di rivivere ogni testo contestualizzandolo e modulandolo attraverso la propria esperienza personale.

Il suo augurio è che a Monreale si dia più spazio alla musica ed in particolare al rap, perché è importante che i giovani esprimano le proprie emozioni e le facciano arrivare ai coetanei esorcizzando le paure e le molte solitudini.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Raccolta differenziata al 32%. Presto il vetro dovrà essere separato dai metalli, in arrivo i mangia plastica

    Cronaca

    Monreale, 21 settembre 2018 - Si è parlato di differenziata. Lanciato dal Comitato Pioppo Comune si è svolto ieri l'appuntamento tra cittadini, sindaco Capizzi, assessore all'igiene Urbana Cangemi e Fabio Adimino, il capo squadra della ditta Mirto. In poco più di due mesi, da luglio ad oggi, Monr..

    Continua a Leggere

  • Lotta ai furbetti dei rifiuti. Due sole telecamere presenti in tutto il territorio. Gelsomino: “Presto ne installeremo altre”

    Cronaca

    Monreale, 21 settembre 2018 - Due sole telecamere funzionanti in tutto il vasto territorio monrealese per combattere i furbetti dei rifiuti. Si tratta di quella montate sulla SP20, sopra Giacalone, e di quella installata in contrada Pezzenti, i punti maggiormente soggetti all’inci..

    Continua a Leggere

  • Cronaca

    21 settembre 2018 - Il porto di Barcellona rappresenta uno dei porti europei più importanti per chi vuole partire per una crociera; la città catalana, d'altro canto, è una delle destinazioni turistiche più frequentate e apprezzate del Vecchio Continente. Collocata nell..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Spacciava droga in piazza. Arrestato giovane 25enne

    Cronaca

    Monreale, 21 settembre 2018 - Spacciava in piazza, a Monreale, marijuana. Arrestato con in tasca 2 dosi. In casa, in seguito a perquisizione, i Carabinieri hanno trovato, occultata all’interno di un condizionatore, 10 grammi di cocaina e  2 bilancini di precisione, vario materiale per il tagl..

    Continua a Leggere

  • “Van Gogh Digital Experience”. Ancora nessun introito per il Comune di Monreale. Avviata azione legale

    Cronaca

    Monreale, 21 settembre 2018 - Si conclude nel peggiore dei modi, e cioè con l'avvio di un'azione giudiziaria, l'idillio che era nato tra il comune di Monreale e la Bicubo digital marketing S.r.l., la società che aveva portato a Monreale la mostra multimediale su Van Gogh, la “Van Gogh Digital Ex..

    Continua a Leggere

  • Palermo Pride, il programma delle iniziative di venerdì

    Cronaca

    Entra nel vivo con numerose iniziative il Palermo Pride in attesa della grande parata per le strade della città del 22 settembre. Ecco le iniziative previste per domani.
    PALERMO PRIDE VILLAGE Piazza Sant’Anna – Piazza Croce dei Vespri | ..

    Continua a Leggere

  • Festa del pane di Monreale, il presidente dell’ACM annuncia le novità

    Cronaca

    [embed]https://youtu.be/1UyhBoMtvlo[/embed] Monreale, 20 settembre 2018 -Nella cittadina normanna il 22 e 23 Settembre Monreale bread festival 2018, due giornate dedicate al pane, prodotto tipico locale. Se nel 2017 erano i gazebo a ospitare i prodotti, in occasione della nuova edizio..

    Continua a Leggere

  • Vandalismo nel corso del musical su padre Puglisi. Amara sorpresa per decine di spettatori

    Cronaca

    Palermo, 20 settembre 2018 - Dopo il musical dedicato a Padre Pino Puglisi gli spettatori trovano l’automobile vandalizzata. È accaduto nel corso della serata di ieri, (19 settembre ndr), in viale del Fante, nei pressi del Teatro di Verdura.

    Decine di auto parchegg..

    Continua a Leggere

  • Monreale, piazze vuote e negozi chiusi di giorno, caos e posteggiatori abusivi la sera

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 - “Siamo passati dalla solitudine di piazze vuote e negozi chiusi di giorno al caos automobilistico delle ore serali con tanto di posteggiatore abusivo che armato di fischietto accompagna gli automobilisti a posteggiare davanti il Duomo..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Scrutatori e presidenti di seggio elettorale, possibile presentare le domande per l’iscrizione all’albo

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 – E’ in corso di aggiornamento l’Albo unico del comune di Monreale in cui sono incluse le persone idonee all’Ufficio di scrutatore e presidente di seggio elettorale. Per il ruolo di scrutatore basta essere elettore del comune di Monreale ed essere in possesso d..

    Continua a Leggere

  • Forza Italia: “Premio di risultato al segretario generale per noi è illegittimo”

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 - La notizia, pubblicata ieri, del riconoscimento del premio di risultato relativo al 2016 da liquidare al Segretario Generale del comune di Monreale, la dott.ssa Domenica Ficano, ha sollevato alcune critiche tra i banchi dell'opposizione. Ad inviare una nota in redazione..

    Continua a Leggere

  • Sospesa la caccia in Sicilia, ambientalisti vincono il ricorso

    Cronaca

    Con un’articolata ordinanza il TAR Palermo ha accolto totalmente il ricorso presentato da Legambiente Sicilia, LIPU e WWF, con il patrocinio degli avvocati Antonella Bonanno e Nicola Giudice del Foro di Palermo, contro il calendario venatorio 2018/2019 emanato ad agosto da..


  • Roccamena tra i rifiuti. Il sindaco Ciaccio: “Solleverò dall’incarico il dirigente dell’ufficio tecnico. Bisogna fare la gara”

    Cronaca

    Roccamena, 19 settembre 2018 - Da ieri a Roccamena non si raccolgono più i rifiuti. Cumuli di spazzatura e cassonetti sovraccarichi fanno bella mostra di sé negli angoli delle strade. Chi può li deposita nei propri garage. La società addetta alla raccolta e allo smalt..


  • Il “Sette e Mezzo” a Palermo, ieri l’incontro-dibattito a Casa Cultura Santa Caterina

    Cronaca

    [gallery ids="76777,76776,76775,76774,76773,76772,76771,76770,76769"] Monreale , 19 settembre 2018 - Quattro giornate, tra mostre e documenti storici, in ricordo dell’insurrezione del “Sette e Mezzo”. Questa la proposta del Centro Studi Zabùt, in collaborazione con la Fondazione Ign..


  • Nominata consulente del sindaco, l’Ing Dora Ferreri si occuperà di elettrotecnica

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - A fianco del primo cittadino ci sarà un nuovo esperto, si tratta dell'Ing Dora Ferreri alla quale è stato conferito l‘incarico di consulente del sindaco, a titolo gratuito, per occuparsi delle attività connesse all'elettrotecnica. Il rapporto durerà fino alla..


  • Drammatico incidente in via Paruta, tanta paura per un automobilista (FOTO)

    Cronaca

    Salvo per miracolo dopo un terribile scontro sul palo. È successo in via Paruta nella zona di Corso Calatafimi (Foto Gabriele Visocaro). Il conducente nonostante l’impatto e l’auto distrutta è salvo. Una notte piena di incidenti è stata quella trascorsa. Uno dei più gravi in corso C..


  • “Dipinti su Vetro”, inaugurata la mostra di Francesca Guicciardi

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - Una esposizione di “Dipinti su Vetro” dell’artista e collezionista Francesca Guicciardi, è stata presentata ieri dal sindaco Piero Capizzi e dall’assessore alla cultura Giuseppe Cangemi negli splendidi spazi della sezione di Arte Antica del Comples..


  • Monreale. In arrivo premio di risultato 2016 per il segretario generale. Per il sindaco Capizzi conseguito il 100% degli obiettivi

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - Come era successo per l’anno 2015, il sindaco Piero Capizzi ha assegnato al segretario generale, la dott.ssa Domenica Ficano, una valutazione con punteggio massimo sull’operato svolto nel corso del 2016. Questo, dopo che l’Organismo Intern..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com