Oggi è 12/11/2019

Politica

Ecco quanto guadagnano i monrealesi all’ARS Dina e Lo Giudice

Finiscono i tempi d’oro all’ARS anche se c’è chi riesce ancora ad acquistare case e auto

Pubblicato il 20 dicembre 2016

Ecco quanto guadagnano i monrealesi all’ARS Dina e Lo Giudice
Salvo Lo Giudice e Nino DinaSalvo Lo Giudice e Nino Dina

Monreale, 20 dicembre – Sono finiti i tempi d’oro all’Ars, i tempi degli Onorevoli milionari, dei grandi acquisti grazie alle corpose indennità anche se ancora c’è chi riesce a “tirare la cinghia” riuscendo anche a comperare auto e immobili. Come ogni anno l’Assemblea Regionale Siciliana ha messo online i redditi dei suoi membri pubblicando le dichiarazioni del 2016 sui redditi del 2015.

Il più ricco

Scala la vetta dei paperoni il deputato e medico alfaniano del Nuovo Centro Destra, Enzo Fontana, con 161mila euro. Fontana prende il posto di Giambattista Coltraro, che dai 350mila euro dello scorso anno passa a soli 109mila euro. Segue in classifica l’avvocato Giorgio Assenza di Forza Italia che dichiara 144mila euro e Orazio Ragusa (Udc) con 143mila euro, Giovanni Lo Sciuto (135mila euro). Il governatore Crocetta con 134mila euro dichiarati si piazza al quinto posto.

Il più povero.

“Mi sento un piccolo uomo in un grande laghetto” aveva dichiarato durante la sua prima seduta all’Ars la new entry Alfio Barbagallo che ha dichiarato un reddito pari a zero.

I redditi dei monrealesi all’ARS Nino Dina e Salvo Lo Giudice

Sono due i monrealesi che siedono a Sala D’Ercole: Nino Dina, che recentemente si è visto notificare un avviso di garanzia dalla Procura di Palermo (leggi qui) e Salvatore Lo Giudice (Sicilia Futura). In particolare Dina, che si è autosospeso dalle funzioni di Presidente della II Commissione, ha dichiarato circa 71mila euro; più ricco invece il collega Lo Giudice (deputato segretario) con 113mila euro, attualmente componente della commissione I – Affari Istituzionali e che in passato ha ricoperto la carica di Componente Commissione VI – Servizi Sociali e Sanitari (dal 19-12-2012 al 30-11-2015), Componente Commissione Esame delle attività dell’Unione Europea e Componente Commissione III – Attività Produttive (dal 01-12-2015 al 26-09-2016)

I redditi più bassi sono comunque quelli di deputati che non hanno cariche aggiuntive a Palazzo dei Normanni. Ad esempio Salvatore Lentini dell’Udc (66 mila euro), Vanessa Ferreri del Movimento 5 stelle (70 mila euro) e i colleghi grillini Claudia La Rocca (71 mila euro) e Giancarlo Cancelleri (70 mila euro). Superano la soglia dei 100mila euro, i deputati Alice Anselmo (109 mila euro) capogruppo Pd, il presidente di Sala d’Ercole Giovanni Ardizzone (106mila euro), Nicola D’Agostino di Sicilia futura (11mila euro), Giuseppe Federico di Forza Italia (126mila euro), Giovanni Greco ex Mpa (108mila euro), Salvatore Lo Giudice di Sicilia futura (113mila euro), Giovanni Lo Sciuto di Ncd (135mila euro), Antonio Malafarina ex Megafono ora Psi (118mila euro), Raffaele Nicotra del Pd (125mila euro), Filippo Panarello del Pd (107mila euro) e Giuseppe Picciolo di Sicilia futura (103mila euro).

Trasparenza SI MA a metà

Le legge sulla trasparenza prevede che, previo consenso, vengano pubblicati sul sito dell’Ars anche i redditi del coniuge. Eccetto qualche rara eccezione, (Piero Alongi, Carmelo Currenti, Bernadette Grasso, Luisa Lantieri, Giuseppe Picciolo) tutti gli altri congiunti, anche dei deputati che della trasparenza ne hanno fanno il proprio vessillo, non hanno dato il consenso.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Furto all’Università di Palermo, sangue ovunque, indaga la Polizia

    Politica

    PALERMO - 


  • Bufera sul Commissariato di Partinico: 12 indagati tra poliziotti, vigilantes e civili (I NOMI)

    Politica

    PARTINICO - E' bufera al Commissariato di Partinico dove risultano indagati 6 poliziotti, assieme ad altre tre persone e tre guardie giurate. Le accuse variano da porto d’armi concessi in cambio di denaro, refurtiva trafugata, denunce fatte ritirare e aggiustate, irregolarità persino in un a..


  • Monreale, la chiamata dal centro per l’impiego non arriva, ma loro si attivano e puliscono la città

    Politica

    [gallery ids="123827,123828,123829,123830,123831,123832,123833,123834,123835,123836,123837,123838,123839,123840,123841,123842,123843,123844,123845,123846,123847,123848,123849"] MONREALE - A distanza di una settimana sono tornati per le strade ..


  • I giochi e le scommesse della mafia, scatta il sequestro a imprenditore di Partinico

    Politica

    La Polizia di Stato ha eseguito un sequestro un’impresa individuale con sede in Partinico, attiva nel settore della ristorazione, di un’autovettura di lusso e di 6 rapporti finanziari, per un valore complessivo di circa 400 mila euro. Il provvedimento è stato eseguito dagli agenti della..


  • PalerMobilità, la nuova app per acquistare i biglietti di bus, tram e strisce blu

    Politica

    PALERMO - Dopo vari tentativi, poi falliti nel corso degli anni, l’Amat e il comune di Palermo ci riprovano creando una nuova app che permetterà di acquistare i biglietti dei bus, dei tram e i biglietti per i parcheggi a pagamento. Tutto qu..


  • Rally: l’equipaggio Ferreri/Polizzi si aggiudica il titolo italiano assoluto TRZ del primo raggruppamento

    Politica

    [gallery ids="123683,123684,123685,123686,123687,123688,123689,123690,123691,123692,123693"] Chieri (Torino) - Ancora un importante titolo per l'equipaggio Ferreri/Polizzi della scuderia rally PS Start di Partinico. La coppia formata dal pilota monrealese Francesco Ferreri e dal navigatore nis..


  • Trofeo Costa Gaia Conad CUP, Monreale premierà le squadre di serie A: Roma, Parma, Sampdoria e Genoa

    Politica

    PALERMO - Comincia a dicembre il 33esimo Torneo di Calcio Giovanile Costa Gaia Conad CUP 2019/2020. Tra le società partecipanti anche squadre professioniste di serie A come Roma, Parma, Sampdoria e Genoa.


  • Il porticciolo Bandita dagli anni d’oro a terra di nessuno. I volontari lo ripuliscono

    Politica

    [gallery ids="123643,123642,123641,123640,123639,123638,123637,123636,123627,123626,123621,123619,123617,123625,123623"] PALERMO - Il porticciolo Bandita un tempo, negli antichi anni dell’epoca Liberty palermitana, a cavallo tra il peri..


  • Maltempo, domani allerta arancione. Scuole chiuse in alcuni comuni

    Politica

    PALERMO - Continua l’onda di maltempo sulla Sicilia. Per la giornata di domani, martedì 12 novembre, le scuole di ogni ordine e grado di alcuni comuni rimarranno chiuse. Il maltempo delle prossime ore sarà molto più pesante di quello di o..


  • Monreale, ok della giunta per la stabilizzazione di 7 lavoratori Asu

    Politica

    MONREALE - “Una iniziativa assolutamente lodevole”: così il segretario aziendale della Cisl-Funzione Pubblica, Nicola Giacopelli, definisce l’approvazione da parte della giunta Arcidiacono dell’atto deliberativo che riguarda l’avvio del processo di stabiliz..


  • Il Bar Mirto una storia lunga quasi 80 anni

    Politica

    [gallery ids="123570,123571,123572,123573,123575,123576,123577,123578,123579,123580,123581,123669,123670,123671,123672"] MONREALE - Il Bar Mirto è considerato un'istituzione dalla gente monrealese, soprattutto da chi ha avuto modo di conoscer..


  • Uragano Mediterraneo sulla Sicilia? Allerta arancione su Palermo

    Politica

    Cresce l’allerta maltempo sulla Sicilia e su Palermo, dove da oggi pomeriggio la luminosità è drasticamente diminuita a causa dell’intensificarsi della nuvolosità che sta portando violente precipitazioni e temporali su molte zone del palermitano.


  • Strage di Nassiriya, Monreale ricorda il Vice Brigadiere Domenico Intravaia

    Politica

    [gallery ids="123591,123592,123590,123589"] Era il 12 novembre 2003, l’esercito italiano era impegnato a Nassiriya nella missione di pace “Antica Babilonia”, quando un camion imbottito di esplosivo con un autista kamikaze si fece esplodere all’ingresso del campo militare italiano. Se foss..


  • Nasce “Il Mosaico” 2.0: “Avanti con gli impegni presi con gli elettori per il bene della città”

    Politica

    Il movimento “Il Mosaico”, che attualmente sostiene il sindaco di Monreale Arcidiacono, si riorganizza e fonda le basi per diventare una forza di governo della città più strutturata e incisiva. Una sorta di Mosaico 2.0 è nato ieri nella seconda conferenza organizzativa del movimento che si è..


  • Parla Vincenzo Geluso: “La mafia è un mucchio di merda e anche chi ci fa affari”

    Politica

    "La mafia è un mucchio di merda sempre e lo è chi ci fa affari". Ad affermarlo  Vincenzo Geluso, che fino a giugno indossava la fascia di sindaco del Comune di San Cipirello, sciolto per presunte infiltrazioni mafiose. E' una nota densa di amarezza  quella di Geluso, che ha presenta..


  • Volley, vince ancora la Primula nel campionato Coppa Palermo di Seconda Divisione

    Politica

    MONREALE - Continua a vincere la Primula che nella seconda giornata della Coppa Palermo di Seconda Divisione ha affrontato in trasferta il Volley Palermo imponendosi per 3-1. Tutto facile per le ragazze di coach Augello che hanno vinto il..


  • Perché dovresti investire in criptovaluta nel 2020

    Politica

    Investire in criptovalute è molto importante perché dà la possibilità di entrare a far parte di un mercato finanziario molto delicato e sicuramente, in crescita. Prima di iniziare però lanciarsi in questo delicato settore, è opportuno capire che cosa si ha davanti e quali sono le possibilità ..


  • Forte maltempo in arrivo a Palermo, vento e pioggia protagonisti

    Politica

    La settimana si aprirà con il forte maltempo. Sono queste le previsioni, e i modelli matematici prevedono forti piogge, temporali e vento per le prossime 48 ore sulla città di Palermo. Andiamo, quindi, a vedere nel dettaglio cosa succederà: Nella giornata di domani si attende per lo pi..