Oggi è 09/12/2019

Cronaca

Capoeira e autismo: il fantastico mondo di Abraço (foto e video)

Un bambino autistico vince la sua prima cintura in un’arte marziale, la capoeira, che considera ogni essere umano unico e speciale, così com’è

Pubblicato il 20 dicembre 2016

Capoeira e autismo: il fantastico mondo di Abraço (foto e video)

Monreale, 20 dicembre 2016 – Quando ipotizzammo, con la collega Maria Rosa Buono, un percorso di Capoeira per Abraço (perché questo è il suo nome da Capoerista), non immaginavamo certo la tappa dello stage che si è tenuto ieri a Palermo, condotto da Mestre Zoi e dall’Academìa de Capoeira Zumbì di Palermo.

Avevo già avuto modo, da più di un decennio, di verificare quanto questa disciplina fosse funzionale a bambini cosiddetti “difficili”, svantaggiati, con difficoltà relazionali e non solo; quanto e in che misura  possa recuperare, attraverso la complessità del gioco, nascosta sotto l’aspetto ludico, bambini e adulti, giovani e meno giovani. Recuperare alle regole, recuperare alla relazione, recuperare all’autostima e, soprattutto, alla fiducia nel mondo, e a sapersi muovere nel mondo, in quel microcosmo che è la “roda”, un cerchio formato dai giocatori che, appunto, simbolizza il mondo.

Nel bene e nel male, nella difesa e nell’attacco ma sempre e comunque senza volere intenzionalmente fare male. Un’arte marziale ben strana, se paragonata con quelle  più aggressive e competitive che conosciamo. Che insegna a guardare sempre negli occhi chi gioca con te, ad anticiparne le mosse, ad intuirne le intenzioni osservando sempre la regola primaria del rispetto e dell’empatia con l’altro.

E il mondo intorno, la “roda”, osserva. Osserva non con cattiveria, non per valutare, non per giudicare, non per tifare, non per schierarsi con il più “forte” o il più “bravo”. Osserva e partecipa, scandendo con il battito delle mani i canti e il suono dei birimbao, per incoraggiare, per trasmettere energia e coraggio ai giocatori. Perché ogni essere umano è unico e speciale, così com’è. Un mondo dove i grandi giocano con i piccoli, i giovani con i meno giovani, i più esperti con i principianti, adeguando di volta in volta i propri ritmi e le proprie capacità a colui che hanno di fronte. Anche se non lo conosci.

Ma non era quello che poteva essere utile per Abraço? Un bambino autistico, con le sue ovvie difficoltà di relazione, con la tendenza tipica a perdersi dietro pensieri, o azioni stereotipate, con la difficoltà, proprio per questo, di comprendere “a naso” chi ha di fronte, con la difficoltà di seguire regole severe e rigorose o a lasciar perdere qualcosa quando ritenuta difficile o addirittura impossibile. “Non ce la faccio”. Cominciò così…

E invece puoi, abbiamo risposto. Non voglio più sentirtelo dire, fece eco Marco, l’istruttore.

Domenica 18 dicembre, dopo innumerevoli, faticosi ma divertenti esercizi, con Maestri a lui sconosciuti, con bambini mai visti prima, lontano nel perimetro della palestra dai genitori e da me che osservavo, Abraço, dopo sei ore, ha avuto il suo battesimo, “batizado” di Capoeira. Ha osservato, ha guardato negli occhi, si è difeso, ha riso, ha cantato, ha eseguito perfettamente gli esercizi. Ha avuto la sua prima cintura e il suo nome, conquistati, non regalati, con la fatica e l’impegno suo e nostro. E con tutto l’amore del “mondo”, concentrato in una roda, in quel nome: Abraço. Abbraccio.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Aria natalizia al centro di Palermo, apre il Mercatino di Natale

    Cronaca

    [gallery ids="127350,127349,127348,127347,127346,127345,127344,127343,127342,127341"] PALERMO - Casette in legno, decorazioni natalizie, muschio verde, coccarde, luci tipiche da atmosfera natalizia. Ha aperto i battenti a Palermo, la vigilia d..

    Continua a Leggere

  • Un ragazzo su tre ha un profilo falso sui social, un minore su 2 vittima di cyberbullismo

    Cronaca

    Arriva a Palermo dal 10 al 13 dicembre presso i Cantieri Culturali della Zisa la più importante campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato nell’ambito delle iniziative di sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli del web per i minori. Un progetto al passo con i..

    Continua a Leggere

  • Torna la pioggia in Sicilia, temperature in calo

    Cronaca

    Il tempo nelle prossime ore cambierà drasticamente sulla Sicilia, infatti una nuova perturbazione raggiungerà l'Isola e inizierà a portare della nuvolosità che nel corso della giornata andrà in progressivo aumento, senza lo sviluppo di precipitazioni. Vi sarà anche un aumento dell'intensit..

    Continua a Leggere

  • Auguri alla monrealese Vincenza Livighi che compie 100 anni

    Cronaca

    [gallery ids="127325,127326,127327,127328"] L'8 dicembre 1919 veniva data mondo, oggi compie 100 anni. È la monrealese zia Vincenza Livighi che ha festeggiato il grande traguardo, circondata dall’affetto di nipoti e pronipoti. Il sindaco di Monreale Arcidiacono le ha donato un omaggio flore..

    Continua a Leggere

  • Volley, doppietta vincente della Serie D e dell’Under 18 della Primula

    Cronaca

    MONREALE - Splendida prova della Serie D della Primula che tra le mura amiche del Veneziano, sabato pomeriggio si è aggiudicata per 3 a 1 il match contro il Pomaralva.

    La gara si è mostrata avvincente sin dalle prime battute, con la Pr..

    Continua a Leggere

  • Luigi Sturzo: un modello da seguire ai nostri giorni

    Cronaca

    [gallery ids="127267,127268,127269,127270,127271,127272,127273,127274,127275,127276,127277,127278,127279,127280,127281,127282,127283,127284,127285,127286,127287,127288,127289,127290,127291,127292,127293,127294,127295,127296,127297,127298,127299,127300,127301"] Si è tenuto oggi a Monreale, presso..

    Continua a Leggere

  • Democrazia partecipata, 15 mila euro per la riqualificazione dell’arredo scolastico

    Cronaca

    MONREALE - I monrealesi hanno scelto la riqualificazione dell’arredo scolastico nelle strutture di competenza comunale. Ottanta voti ottenuti per la proposta che sarà realizzata con le somme messe a disposizione dalla Regione Siciliana. Con la..

    Continua a Leggere

  • Il nuovo piano traffico, le modifiche nel centro urbano. Attiva la videosorveglianza

    Cronaca


  • Monreale, inaugurata la mostra del maestro Nicolò Giuliano

    Cronaca

    [gallery ids="127252,127253,127254,127255,127256"] MONREALE - É stata aperta da un intervento del parroco della Cattedrale, Don Nicola Gaglio, la splendida mostra del..


  • Monreale, prendono il reddito di cittadinanza e si danno da fare: puliscono la città i volontari di “Basta volerlo”

    Cronaca

    [gallery ids="127194,127193,127192,127191,127190,127189,127188,127187,127186"] MONREALE - Eccoli ancora una volta in giro a pulire le strade, in attesa di un’occupazione che tarda ad arrivare. I volontari del gruppo di Palermo “Basta Voler..

    Continua a Leggere

  • È Natale e riapre la pista di pattinaggio sul ghiaccio al Giardino Inglese

    Cronaca

    PALERMO - Da domenica prossima partirà la nuova edizione di “Palermo on Ice”, che da dieci anni si conferma come l’evento natalizio per eccellenza. La pista resterà aperta fino al 26 gennaio prossimo e..

    Continua a Leggere

  • Per l’Immacolata torna la primavera con temperature in aumento

    Cronaca

    Dopo una lieve fase di maltempo che ha coinvolto la città di Palermo nei giorni scorsi, da oggi il tempo dovrebbe tornare a migliorare grazie al rinforzo di una zona anticiclonica che garantirà, fino all’Immacolata, tempo stabile e soleggiato. Al mattino di oggi avremo per lo più il passaggi..

    Continua a Leggere

  • Monreale, mostra di beneficenza nel quartiere Carmine

    Cronaca

    [gallery ids="127160,127161,127162,127163,127164"] Arriva la mostra mercato dell’associazione “Nati due volte onlus”. Nei giorni 14-15 dicembre un appuntamento con la beneficenza dove sarà possibile fare dello shopping natalizio acquistando manufatti realizzati dall'associazione. La sed..

    Continua a Leggere

  • Monrealexit, nel 2020 Monreale potrebbe dire addio a 4 contrade storiche

    Cronaca

    Monrealesi che vogliono diventare Jatini. Continua l'iter per l'operazione «Monrealexit», termine coniato da Filodiretto, per indicare l'int..

    Continua a Leggere

  • “Passa il Natale…a Casa”. Continua il ciclo di eventi di Casa Cultura Santa Caterina

    Cronaca

    MONREALE - Secondo appuntamento con il ciclo “Invito a teatro”, martedì 10 Dicembre alle ore 17,00,  con due atti unici. La prima rappresentazione è tratta dal brillante “Cecè” di Luigi Pirandello. Una breve commedia scritta..

    Continua a Leggere

  • “Vi cunto u misteru”, torna il Presepe di Belmonte Mezzagno. Eventi dal 26 dicembre

    Cronaca

    La magia del Natale è pronta ad avvolgere qualunque cosa sia attorno a noi, dandoci modo di vivere il mistero della Natività attraverso tanti momenti speciali. Momento magico quando parliamo di Presepi Viventi come quello di Belmonte Mezzagno, che quest’anno ha in serb..

    Continua a Leggere

  • Per ogni presina un regalo, l’8 dicembre allestito l’abero di Natale nella parrocchia Maria SS. del Rosario

    Cronaca

    VILLACIAMBRA - Novanta presine per addobbare un albero di Natale sui generis. È "Presi dal Natale", l'idea un po' folle. che le associazioni di volontariato Oratorio Don Bruno Di Bella e AGe Pitrè hanno avuto per celebrare una giornata di ..

    Continua a Leggere

  • Cos’è il Forex: caratteristiche, storia e rischi

    Cronaca

    Il Forex è noto anche come il mercato dei cambi ed è un mercato globale per lo scambio di valute nazionali. A causa della portata mondiale del commercio, i mercati Forex tendono ad essere quelli con un volume di attività maggiore e più liquidi. Le valute vengono scambiate l’una con l’altr..

    Continua a Leggere