Oggi è 22/04/2018

Chiesa

La Torre dell’orologio, luogo di “difesa” della storia

Mostra espositiva di documenti preziosi dell’Archivio della Cattedrale

Pubblicato il 26 novembre 2016

La Torre dell’orologio, luogo di “difesa” della storia

Monreale, 26 novembre 2016 – Il viandante, il pellegrino che giungeva nella piazza di Monreale stupito da tanta maestosa bellezza, innalzava, anche inconsapevole, il suo “vedere” verso la Cattedrale e lasciava risalire lo sguardo fin lassù scalando le pietre calcaree per giungere in cima alla torre.

img_3087Le torri, costruzioni difensive munite di feritoie che si protendono verso il cielo, proteggevano dagli attacchi dei nemici le città e i popoli. Oggi 26 Novembre 2016 qual’è il motivo per il quale dovremmo soffermarci ancora sul significato che ha una torre, le nostre città notevolmente mutate oramai ne sono sprovviste. Ma se riflettiamo, nonostante il trascorrere dei secoli il carattere peculiare del suo esistere rimane immutato, la torre dell’orologio che si staglia regale sulla piazza Guglielmo II continua a erigersi a simbolo di difesa.
Don Nicola Gaglio, arciprete della Cattedrale di Monreale mi invita a salire. Tutto ha il sapore della metafora, la torre, gli alti gradoni, le feritoie e soprattutto il ricco tesoro custodito su in cima.

img_3080 E si, la torre ancora è il baluardo di difesa, custodisce la storia, la tradizione, la bellezza per non lasciarla dispersa tra la polvere ed il degrado. Seguo con fatica il passo veloce di don Gaglio ma la fatica per la salita degli alti gradini è assimilabile alla sofferenza di chi non si sofferma per l’intera esistenza a guardare basso, man mano si sale e il desiderio di non fermarsi aumenta. La sorpresa in cima è grande. Per volere di Sua Eccellenza Monsignor Michele Pennisi la torre dell’orologio torna a splendere, la piccionaia piena di escrementi è oggi un luogo per l’anima. Don Gaglio è fiero del lavoro fatto, mi mostra i testi strappati ad una sorte di distruzione e oggi restaurati con dovizia dalla Scuola dei monaci benedettini di S. Martino delle Scale. Monreale possiede nei suoi archivi antichi manoscritti provenienti dall’abbazia benedettina di Cava dei Tirreni e per secoli rimane uno dei centri culturali in cui fiorivano studi letterari e filosofici. L’archivio custodito ed esposto in questa speciale occasione, “Storia di libri tra Palermo e Monreale”, non mostra al pubblico testi benedettini ma l’archivio appartenente alla parrocchia del Duomo prima di essere smembrata in tre parrocchie (S. Francesco, Carmine e Cattedrale). L’importanza di questo archivio è stata riconosciuta anche dalla Sovraintendenza Archivistica per la Sicilia. Nel Gennaio 1989 è stato portato a termine l’ordinamento dei registri di anagrafe col contributo del Ministero dei Beni Culturali. I documenti possono essere divisi in due ordini generali: 1) Documenti propri dell’Ente; 2) Documentazione estranea all’Ente, di carattere eterogeneo, interessanti per le tradizioni culturali locali.

Incontro Sua Eccellenza Monsignor Pennisi e mi complimento per l’eccellente lavoro di ristrutturazione, voluto da lui in prima persona. Chiedo, dinanzi ai preziosi documenti, quale sia il messaggio che oggi la Chiesa invia al mondo tutelando la bellezza dei beni artistici e culturali.
Monsignor Pennisi risponde che il suo profondo interesse per la tutela dei documenti nasce dall’esperienza decennale come Presidente dei Bibliotecari ecclesiastici italiani, lavoro che lo ha affascinato. Attraverso i documenti, continua l’Alto Prelato, è possibile ricostruire la storia dei popoli, non solo quella della Chiesa ma la storia civile, le tradizioni, i culti. Dalle mappe e dalle descrizioni è possibile conoscere le originarie strutture dei monumenti, la dislocazione degli arredi, le opere pittoriche esistenti. La bellezza non svanisce, non passa e chi la tutela la restituisce integra alle generazioni future, è questo il compito della Chiesa. L’archivio della Cattedrale custodisce la storia ecclesiastica e civile della Sicilia (il Vescovo fino al 1812 era il detentore anche del potere civile e penale).
Molti documenti della Cattedrale furono tradotti nel 1941, durante la guerra, presso l’Archivio di Stato. Sarebbe auspicabile l’avvio di un progetto di digitalizzazione per poter disporre in maniera integrale della copiosa produzione custodita negli Archivi. Monsignor Pennisi conclude dicendo che l’Archivio della Cattedrale è stato riconosciuto dall’Unesco per l’importante documentazione storica in esso contenuta.
Spiegare con le parole la bellezza e la preziosità di questi reperti è impensabile. Invitiamo i cultori del “Bello” a visitare l’esposizione e siamo grati a Don Nicola e all’Arcivescovo Pennisi per aver restituito alla Città di Monreale un altro tassello del “grande mosaico” facendosi custodi, torri che difendono la storia, l’identità, la memoria cristiana e la donano intatta ai posteri.

 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Parcheggio selvaggio, concerto di clacson e cittadini inferociti. È fondo Cangemi a Monreale (VIDEO E FOTO)

    Chiesa

    [video width="368" height="656" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2018/04/video-cangemi-1524383251-1.mp4"][/video] [gallery ids="59765,59764,59763,59762"] Monreale, 22 aprile 2018 - Parcheggio selvaggio, concerto di clacson e cittadini inferociti. È fondo Cangemi a Mo..

    Continua a Leggere

  • Partinico. Bracciante accoltellato per motivi di vicinato. Operato al polmone

    Chiesa

    Partinico, 22 aprile 2018 - Sembra che ad accoltellare il bracciante di 59 anni sia stato F. C., 75 anni, pensionato, che adesso è stato accusato di tentato omicidio. I Carabinieri della compagnia di Partinico sono arrivati alla conclusione dopo le indagini avviate in seguito all’allertamento ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Festa della Liberazione organizzata dall’AUSER

    Chiesa

    Monreale, 22 aprile 2018 - Anche quest’anno, come di consueto, il Circolo AUSER “Biagio Giordano”di Monreale organizza la celebrazione della Festa della Liberazione. Il concentramento è previsto per le ore 09,30 a Piazza Canale da dove il corteo sfilerà per via Venero, via Aldo Moro, via ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Presentazione del libro su Placido Rizzotto

    Chiesa

    Monreale, 22 aprile 2018 - Si è tenuta ieri pomeriggio, al Circolo AUSER “Biagio Giordano” di Monreale, presieduto da Luigi Mazzola, assieme all’Associazione Antiracket “Liberi di Lavorare” presieduta da Biagio Cigno e all’ARCILINK di Monreale presieduta da Toni Renda, la presentazione ..

    Continua a Leggere

  • Cgil e Cisl esultano per elezione Rsu. Silvio Russo: «Ora pagare performance dei dipendenti»

    Chiesa

    Monreale, 21 aprile 2018 - Ieri I dipendenti del comune di Monreale hanno eletto i 12 rappresentati sindacali che avranno il compito di farsi carico per i prossimi tre anni delle esigenze e del rapporto contrattuale con l’amministrazione cittadina. La Cgil FP ha ottenuto 8 seggi, 3 sono andati all..

    Continua a Leggere

  • Piana degli Albanesi. Taglia centinaia di alberi. Corpo Forestale denuncia allevatore

    Chiesa

    Piana degli Albanesi, 21 aprile 2018 - Gli uomini del Corpo Forestale del distaccamento di Piana degli Albanesi e i Carabinieri hanno denunciato un allevatore, B.F. di anni 40, per il reato di taglio abusivo e danneggiamento aggravato di alberi e sequestrato un’area di 3 ettari circa.

    Continua a Leggere

  • Lucca, tutte le domande che farei al prof bullizzato

    Chiesa

    Lucca, 21 aprile 2018 - “Prof, non mi faccia incazzare, non mi faccia incazzare”. A urlare davanti alla cattedra è un ragazzo di un istituto tecnico di Lucca. Davanti a lui c’è il suo insegnante 64enne di italiano e storia. Il primo urla, il secondo sta zitto. Il primo ..

    Continua a Leggere

  • La via dei librai, la città che legge al via stamattina sul Cassaro Alto

    Chiesa

    Palermo, 21 aprile 2018 - Sono iniziate le 72 ore più divertenti e stimolanti dell’anno. La III edizione de LA VIA DEI LIBRAI, La città che legge – ha preso il via questa mattina sul Cassaro Alto. Da oggi e fino a lunedì 23 aprile, dalle 8 alle 24, tre giorni di festa, attività culturali, vi..

    Continua a Leggere

  • Chiusura centro per l’impiego, CISL, CGIL, UILA: disagio per decine di lavoratori forestali

    Chiesa

    Monreale, 21 aprile 2018 - Una forte preoccupazione è stata espressa dalle segreterie CISL, CGIL, UILA per l'assenza, ad oggi, di una soluzione adeguata al tema degli avvenimenti dei lavoratori forestali che fanno riferimento all’ufficio per l'impiego di Monreale. Con una nota del 12 marzo a..

    Continua a Leggere

  • Chiusa la discarica di Bellolampo, sospesa la raccolta rifiuti a Corleone

    Chiesa

    Corleone, 20 aprile 2018 - Sono stati chiusi nuovamente i cancelli della discarica di Bellolampo. Con la chiusura si ferma anche la raccolta nel comune di Corleone. A darne comunicazione è stato il Responsabile del III Settore Ing. Giuseppe Gennaro. ..

    Continua a Leggere

  • Coriandoli, musica e maschere per la parata di Primavera: “Monreale in Fiaba” – FOTO

    Chiesa

    Monreale, 20 aprile 2018 - Per le vie del centro storico coriandoli, maschere, musica ma anche messaggi importanti. Oggi pomeriggio si è svolta la parata di Primavera organizzata dagli assessorati comunali alla Cultura e alla Pubblica Istruzione in sinergia con le scuole del Territorio e con l..

    Continua a Leggere

  • Guzzo e Giuliano: “I risultati della raccolta differenziata sono fallimentari”. Cangemi ha una visione personalistica

    Chiesa

    Monreale, 20 aprile 2018 - La lunga nota dell'Assessore all'Igiene urbana ha fatto saltare dalla sedia i consiglieri di Forza Italia, Guzz..


  • Salvino e Mario Caputo tornano in libertà. Accolto il ricorso al tribunale del Riesame

    Chiesa

    Monreale, 20 aprile 2018 - Salvino Caputo e il fratello Mario Caputo tornano in libertà dopo essere stati posti agli arresti domiciliari il 4 aprile scorso su richiesta della Procura di Termini Imerese nell’ambito di presunti illeciti elettorali. Il tribunale del Riesame di Palermo ha proceduto a..

    Continua a Leggere

  • Il 25 aprile 60° Festa di Primavera a San Martino delle Scale

    Chiesa

    Monreale, 20 aprile 2018 - La Proloco di San Martino delle Scale con il patrocinio del comune di Monreale ha organi..

    Continua a Leggere

  • Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo” in piazza Guglielmo II

    Chiesa

    Monreale, 20 aprile 2018 - Grande successo ha ottenuto stamane la Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo”. Una manifestazione solenne che ha visto la partecipazione di numerose autorità civili, militari e religiose. Protagonisti veri sono stati gli alunni delle scu..

    Continua a Leggere

  • Salvo Vitale, amico e compagno di Peppino Impastato, lo racconta in un libro. Presentato oggi a Monreale

    Chiesa

    [gallery ids="59580,59581"] Monreale, 20 aprile 2018 - Stamattina presso la Casa Cultura Santa Cateria di Monreale (ex Ospedale Santa Caterina), il professore Salvo Vitale, ha presentato il suo ultimo libro “Era di Passaggio..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Pericolo api a due passi dal Duomo (LE FOTO)

    Chiesa

    [gallery ids="59557,59558,59559"] Monreale, 20 aprile 2018 - Pericolo api in via Agonizzanti. Alcune centinaia di api hanno pensato di prendere la residenza a due passi dal Duomo di Monreale. Alcuni passanti si sono accorti questa mattina della presenza di un grosso sciame di insetti che rendeva ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Elezioni RSU. 8 seggi vanno alla CGIL, 3 alla CISL, 1 alla UIL (I NOMI DEGLI ELETTI E LE PREFERENZE)

    Chiesa

    Monreale, 20 aprile 2018 - Si sono tenute questa mattina, presso i locali di Villa Savoia, le operazioni di scrutinio per il rinnovo delle cariche sindacali del comune di Monreale. Sono 12 le RSU da rinnovare. Le votazioni sono state aperte giorno 17 aprile e si sono concluse ier..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com