Oggi è 19/01/2019

Cultura

L’Accademia di Belle Arti di Palermo dirigerà le attività artistiche di Palazzo Ziino – Calendario

Accanto ad eventi specificatamente dedicati alle arti visive, verranno presentati eventi espositivi rivolti a vari altri ambiti della sperimentazione contemporanea

Pubblicato il 18 novembre 2016

L’Accademia di Belle Arti di Palermo dirigerà le attività artistiche di Palazzo Ziino – Calendario

Palermo, 17 novembre – Mentre prepara il grande evento di “Manifesta” fissato per il 2018, il Comune di Palermo affida all’Accademia di Belle Arti di Palermo la direzione artistica delle attività di Palazzo Ziino. L’idea, maturata dalla collaborazione tra l’Assessore alla Cultura Andrea Cusumano, la Direttrice della GAM Antonella Purpura e il Direttore dell’Accademia Mario Zito, è quella di trasformare uno dei più importanti spazi espositivi cittadini in un cantiere di sperimentazione dedicato alle arti a partire dalla vitalità ideativa e dall’energia progettuale dei più giovani. Protagonisti dunque gli studenti, i docenti, e con loro i visiting professor che verranno appositamente invitati per restituire, da Palermo e per Palermo, il polso della ricerca nei territori della creatività attraverso mostre, workshop, incontri, dibattiti.

Accanto ad eventi specificatamente dedicati alle arti visive, verranno presentati eventi espositivi rivolti a vari altri ambiti della sperimentazione contemporanea, da quelli legati alle tecnologie audio-video alla progettazione della moda, dalla grafica editoriale alla grafica d’arte, dalla decorazione ai new media, con l’intento di trasformare il Palazzo in un luogo di verifica e di valorizzazione di un panorama espressivo in grande fermento. Questa stagione di ricerca dedicata ai giovanissimi, che prende il nome di VISUAL STARTUP Progetti del contemporaneo/Contemporary Projects, rappresenta per l’Accademia un’occasione straordinaria per dare visibilità alla propria attività di ricerca e di produzione nelle svariate discipline che la compongono, nell’ottica di un dialogo con la scena cittadina, quella nazionale e quella europea. Per il Comune costituisce un momento significativo per supportare e valorizzare l’identità culturale contemporanea della città in vista di un appuntamento internazionale di grande importanza.

Progetto Mostre per Palazzo Ziino 2016/2017 

Traiettorie dall’Osservatorio Arti Visive
a cura di: Toni Romanelli, Daniela Bigi, Gianna Di Piazza
11 novembre 2016 – 28 febbraio 2017

Questa mostra offre uno sguardo sulla scena artistica palermitana più giovane attraverso l’esperienza didattica e curatoriale maturata dall’Osservatorio dell’Accademia di Belle Arti, un organismo di studio e di ricerca che, a partire dai risultati conseguiti nelle aule di laboratorio, seleziona e segue gli studenti più promettenti e motivati facilitandone l’inserimento nel mondo dell’arte e nel suo sistema di riferimento.

In circa dieci anni di attività, l’Osservatorio ha seguito da vicino il lavoro della maggior parte dei giovani artisti che oggi rappresentano la realtà più fresca e significativa del panorama siciliano, con presenze che, oltre che da Palermo, provengono da ogni parte dell’isola avendo scelto il capoluogo come sede per la propria formazione.

Attraverso i punti è un progetto dedicato a giovani artisti che nella maggior parte dei casi hanno già avuto occasioni espositive pubbliche e private con le quali misurarsi. Questo è il momento di presentarli ufficialmente agli addetti ai lavori e al pubblico cittadino. Palermo è chiamata a seguire in diretta il nascere delle tendenze più vivaci che animano la sua dimensione culturale, con uno sguardo lungo che permette di prefigurarne gli sviluppi.

Protagonisti dell’arte
Workshop, seminari, project room
25 marzo – 31 maggio 2017

Dopo una mostra dedicata ai giovanissimi, l’Accademia apre una finestra di dialogo con alcune figure di grande notorietà del panorama nazionale attraverso uno o più workshop che, pensati con finalità didattiche, diventino in realtà l’occasione per approfondire la loro poetica attraverso il dispositivo della costruzione di una mostra.

Pensata come un approfondimento su uno o più artisti della stessa o di diverse generazioni riuniti per una certa vicinanza nel modo di intendere l’opera d’arte, la mostra oltre che di assoluta godibilità rivestirà una grande importanza a livello sia cittadino che nazionale, per la qualità del/degli artista/i invitato/i sia per il progetto espositivo.

Sarà un’occasione espositiva di qualità che si andrà ad inserire dentro il più ampio quadro del sistema espositivo nazionale, rappresentando altresì per l’Accademia un’importante occasione di crescita e di ampliamento della propria offerta formativa, sempre più coniugabile con quella di livello europeo.

Tecnologicamente Palermo
Audio/Video/Photography
9 giugno – 31 agosto 2017

La mostra offre un’esperienza toccante sia dal punto di vista della qualità delle immagini fisse o in movimento che vengono offerte al visitatore sia dal punto di vista percettivo, per la particolare lettura e alterazione dello spazio espositivo che si progetta di mettere in campo.

Video d’arte, videoclip, documentari, interventi sonori, progetti di videomapping, fotografie di piccolissime o grandissime dimensioni e quant’altro creeranno un ritmo incalzante tra immagini e suoni, spaziando tra la visione tradizionale dell’immagine, la contemplazione visiva, e il coinvolgimento entro esperienze sensorialmente più complesse. Oppure, ancora, muovendosi dentro il terreno fruitivo riflessivo del documentario o del corto.

La mostra si presenterà come un viaggio fresco e attrattivo dentro gli esiti sempre più interessanti che si possono raggiungere nel rapporto tra tecnologia, più o meno sofisticata, e immagine.

Bookworks
Libri d’artista da collezioni pubbliche e private
15 settembre – 15 novembre 2017

A partire dall’ampia collezione che si è costruita in Accademia negli ultimi cinque anni l’esposizione è ideata sulla compresenza di collezioni pubbliche e private, offrendo un panorama eterogeneo di opere di artisti affermati e di giovanissime presenze.

La mostra vuole essere un momento di riflessione su un’antica tradizione che vede il libro d’artista resistere ed evolversi nel tempo parallelamente agli stili e ai linguaggi dell’arte e della comunicazione visiva, e risultando ancora oggi una delle esperienze con cui sempre più la creatività giovanile si confronta.

Considerate opere d’arte dalle infinite varianti formali, i libri d’artista sono opere concettuali, dipinti tridimensionali, sculture da sfogliare, archivi fotografici, collage materici, segni e disegni, un universo linguistico da cui facilmente lasciarsi irretire.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Roccamena, il consigliere Moscarelli passa alla Lega

    Cultura

    Roccamena, 18 gennaio 2019 - La Lega entr..

    Continua a Leggere

  • La Primula dona Kit Volley S3 alla Veneziano

    Cultura

    Monreale, 18 gennaio 2019- Lunedì 21 gennaio la Primula donerà alla Scuola “A.Veneziano”  il Kit Volley S3, contenente la rete per tre campi di gioco, palloni di volley e materiale didattico per i docenti. All’incontro saranno presenti i Dirigenti della S..

    Continua a Leggere

  • CPI di Monreale, poche offerte di lavoro e nessun servizio di inserimento per lavoratori disabili e categorie protette

    Cultura

    Monreale, 18 gennaio 2019 - È attivo il Centro per l’Impiego di Monreale, ma resta scarsa l'offerta lavorativa proposta, come anche nei centri delle altre città. L'ufficio di Monreale ha sede in via Venero presso l’ex Serit, e i cittadini monre..

    Continua a Leggere

  • Cancro io ti boccio

    Cultura

    Monreale, 18 gennaio 2019 - Il 25 Gennaio 2019 la scuola Antonio Veneziano aderirà alla manifestazione promossa dell’associazione AIRC “Cancro io ti boccio” che vuole promuovere la prevenzione delle malattie oncologiche. Le classi seconde e terze, nell’arco della mattinata, parteciperanno a..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Tossicodipendente arrestato dai Carabinieri. A denunciarlo i suoi stessi genitori

    Cultura

    Monreale, 18 gennaio 2019 - A presentare formale denuncia presso la stazione dei Carabinieri di Monreale sono stati i suoi stessi genitori. E così F. I., un giovane di 25 anni residente a Monreale in via Aquino Molara, è stato tratto in arresto. I genitori erano stanchi, non riuscivano a sost..

    Continua a Leggere

  • Meteo, da sabato finisce la tregua. Bufera di pioggia in arrivo

    Cultura

    Monreale, 18 gennaio 2019 - Preparatevi ad un lungo e persistente periodo freddo e perturbato. Si tratterà di più giorni con temperature sotto media per quasi tutta la Sicilia. Gennaio ricorda a tutti che è il mese invernale per eccellenza. Da sabato finisce la tregua anticiclonica, piogg..

    Continua a Leggere

  • Blitz nel circo Sandra Orfei, sequestrata una tigre. Aveva il microchip di un altro animale

    Cultura

    Palermo, 17 gennaio 2019 - Oggi I Carabinieri del Centro Anticrimine Natura di Palermo, a seguito di un controllo amministrativo presso una struttura circense, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria, V.C. classe 1974, gestore del circo presente in città, poiché deteneva un esemplare di panth..

    Continua a Leggere

  • Collegio di Maria, arrivano i ringraziamenti per la soluzione raggiunta. Ma i genitori sono divisi

    Cultura

    Monreale, 17 gennaio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo una lettera giunta in Redazione da parte di un gruppo di mamme che si sono battute affinché i figli potessero avere quello che una scuola normale offre. I genitori delle classi IV e V F dell'istituto Pietro Novelli chiedevano all'amministrazione ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Cantieri di lavoro. Chi verrà chiamato (All’interno la graduatoria definitiva)

    Cultura

    Monreale, 17 gennaio 2019 - È stata pubblicata la graduatoria (CLICCA QUI PER LEGGERLA) definitiva dei soggetti che verranno occupati nei cantieri di lavoro per il Comune di Monreale.

    Continua a Leggere

  • Centri per l’impiego, 4mila posti di lavoro disponibili

    Cultura

    La Legge di Bilancio 2019 autorizza le Regioni ad assumere ben 4Mila unità di personale nei propri uffici che si occupano delle politiche attive per l’occupazione. Questo incremento dell’..

    Continua a Leggere

  • Ecco tutti i vantaggi dei servizi di carrozzeria online

    Cultura

    17 gennaio 2019 - Avete appena subìto un danno alla carrozzeria della vostra auto e non sapete cosa fare? La vostra officina di fiducia è chiusa, oppure è semplicemente lontana anni luce dal luogo in cui state patendo il problema di cui sopra? Ebbene, questo è l'articolo che fa al ..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, emergenza loculi. Il sindaco procede alle estumulazioni anche di loculi con concessioni a 99 anni. Le opposizioni “Mancanza di progettualità e lungimiranza”

    Cultura

    Roccamena, 17 gennaio 2019 - “Ampliamento del cimitero comunale e sistemazione dell’esistente”. È uno dei punti programmatici con il quale il sindaco Ciaccio nel 2014 aveva vinto le amministrative del comune di Roccamena, alla guida della lista "Noi per Roccamena”. In paese quello della ..

    Continua a Leggere

  • Assolto perché il fatto non sussiste. Il sindaco Capizzi scagionato dall’accusa di omissione di atti d’ufficio (I DETTAGLI)

    Cultura

    Palermo, 17 gennaio 2019 – Si è conclusa positivamente per il primo cittadino di Monreale, Piero Capizzi, una vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto assieme al suo predecessore, Filippo Di Matteo. Per Capizzi, difeso dall’avvocato Giuseppe Botta che aveva scelto il ..

    Continua a Leggere

  • Finanziaria regionale. Salta l’accordo in Commissione Bilancio. Fava: “Spettacolo imbarazzante per il Governo”

    Cultura

    Palermo, 17 gennaio 2019 - Si fa sempre più concreta la possibilità che venga autorizzato un altro mese di bilancio provvisorio. In commissione bilancio infatti non si trova l'accordo sul collegato e l'aula viene rinviata addirittura a data da destinarsi. I deputati riceveranno la convocazione al ..

    Continua a Leggere

  • Forestali senza stipendio, presidio Flai-Cgil sotto l’UST. Pisa: “Siamo stanchi delle false promesse del Governo regionale”

    Cultura

    Palermo, 16 gennaio 2019 - Nonostante le rassicurazioni i pagamenti e gli adeguamenti contrattuali non sono arrivati nè entro l'anno nè entro il 16 gennaio. Per problemi finanziari la Regione non ha pagato gli stipendi agli operai forestali della provincia di Palermo. Oggi sotto la sede dell'Uffic..

    Continua a Leggere

  • Centro per l’Impiego, domani torna operativo lo sportello

    Cultura

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Da domani mattina sarà operativo l'ufficio per l’impiego di Monreale. Nella sede di via Venero verranno offerti i servizi di accoglienza, orientamento e consulenza, incontro domanda e offerta placement, inserimento lavoratori disabili e categorie protette, promozione t..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, tragedia sfiorata: crollati i solai di una palazzina

    Cultura

    San Cipirello, 16 gennaio 2019 - Crollo la scorsa notte in una palazzina a San Cipirello. Il peso di un grosso recipiente d’acqua ha fatto collassare i solai di una costruzione a due piani dove c’è una sartoria. Il crollo è avvenuto nella notte e in quel momento non c’era nessuno. I ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Strisce blu: da oggi pagamento anche tramite l’App di Poste Italiane

    Cultura

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Da oggi anche i cittadini di Monreale potranno pagare la sosta sulle strisce blu in maniera più veloce. È stato abilitato il pagamento dei ticket per la sosta oraria sulla piattaforma di PostePay+. Sarà sufficiente scaricare dal proprio smartphone l’App Postepay, cli..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com