Oggi è 16/06/2019

Video

Lo spettacolare volo con il drone sull’Abbazia di San Martino delle Scale – VIDEO

Il monastero di San Martino delle Scale a Monreale come non lo avete mai visto

Pubblicato il 9 novembre 2016

Lo spettacolare volo con il drone sull’Abbazia di San Martino delle Scale – VIDEO

Monreale, 9 novembre – Il villaggio di San Martino Delle Scale sorge a 589 m s.l.m., poco fuori Palermo e adagiato nella vallata tra Monte Cuccio e Monte Caputo, nei pressi dell’aggregato monumentale che include il monastero benedettino e la Basilica abbaziale dedicata appunto a di San Martino Vescovo di Tours. Un’antica tradizione vuole l’abbazia fondata da papa Gregorio Magno († 604) e distrutta dai Saraceni nel IX secolo. L’inesistenza di fonti attendibili ha fatto dubitare molti studiosi sulla fondazione “gregoriana” dell’abbazia. Invece, esistono moltissimi documenti che legano l’abbazia alla prima metà del XIV secolo, a partire dall’anno 1347. Nei documenti, tra cui l’atto di fondazione, vengono fatti i nomi di 6 monaci benedettini del monastero di San Nicola, sito alle falde dell’Etna, i quali furono cooptati dall’arcivescovo di Monreale Don Emanuele Spinola per dar vita ad un monastero nel feudo già allora detto di San Martino, di pertinenza del vescovado, appunto, monrealese.

A capo di questi monaci il beato Angelo Sinisio costruì il primo monastero, accolse altri uomini desiderosi di condividere con lui l’ideale monastico e impiantò quelle attività tipiche dei monasteri benedettini, tra cui la coltivazione dei campi e delle erbe semplici per la cura delle malattie e uno scriptorium per la riproduzione dei codici. Nei secoli successivi l’abbazia di San Martino si trovò a ricoprire un ruolo di notevole importanza nel territorio circostante. I suoi influssi sono ricordati dagli storiografi sia in campo civile che ecclesiastico.

Non può essere taciuto il nome di Giuliano Mayali († 1470), il monaco che fu anche ambasciatore del Re Alfonso presso il Bey di Tunisi e che guadagnò al tesoro dell’abbazia il ricco manto regale del sovrano mussulmano, oltre le preziose reliquie della Santa Croce e della Sacra Spina, oggi conservate in altrettanti reliquiari, entrambi opera dell’argentiere Pietro di Spagna, realizzati nella seconda metà del XV secolo. Al suo interno oggi possiamo ammirare numerose opere d’arte tra le quali le tele di Pietro Novelli, Filippo Paladini, Zoppo di Gangi, Paolo de Matteis, Stomer ed altri fiamminghi, raffinati marmi, l’immenso coro ligneo ad intarsi lungo 20 m, opera cinquecentesca napoletana degli scultori Benvenuto Tortelli da Brescia, Nunzio Ferrara e G. B. Vigilante, completato, nel ‘700, da Nunzio di Paola e Pietro Marino.

L’organo, cinquecentesco, restaurato e ripristinato, è tra i più armoniosi e potenti di quelli ancora funzionanti in Sicilia. Altre sublimi opere sono il portale marmoreo trecentesco, ornato da formelle raffiguranti il Mistero Pasquale e la sacrestia con i suoi marmi policromi e legni scolpiti. La Cappella delle reliquie custodite nella storica abbazia, vanta il possesso di 4 corpi di Santi e 1253 reliquie tra cui reliquie della Santa Croce e della Sacra Spina, oggi conservate in altrettanti reliquiari, entrambi opera dell’argentiere Pietro di Spagna, realizzati nella seconda metà del XV secolo. Tutte le statue, i medaglioni ed i busti scultorei, eseguiti in pietra nera di paragone e marmo candido, numerosissimi nel complesso, sono opera di Frà Guglielmo Benedetto Papillonia. La monumentale fontana dell’Oreto, così come il gruppo scultoreo del vescovo di Tours, sono di Ignazio Marabitti. Oggi l’abbazia continua a svolgere un ruolo molto importante per la comunità montana di San Martino delle Scale con la sua attività parrocchiale intorno alla quale gravitano diversi gruppi e movimenti cattolici (rinnovamento, focolarini, oblati di San Benedetto), il Coro Martiniano che vanta anche una recente esibizione all’auditorium della RAI, oltre alle altre attività tipicamente monastiche come: Il restauro del libro, la vendita di erbe officinali e di prodotti tipici e la produzione di un’ottima birra d’abbazia “HORA BENEDICTA” che vanta riconoscimenti di livello nazionale.

Video di Andrea Schimmenti

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Cantieri Culturali della Zisa: Saggio della Solidarietà organizzato dall’Associazione DONNATTIVA (FOTO)

    Video

    [gallery ids="106960,106961,106962,106963,106964,106965,106966,106967"] MONREALE - Una grande serata ha coronato il sogno di tantissimi ballerini che si sono esibiti ieri sera nello spettacolo di Danza ai Cantieri Culturali della Zisa. Il Sagg..

    Continua a Leggere

  • Monreale, caduta massi in via regione siciliana

    Video

    [gallery ids="106950,106951,106952,106953,106954,106955"] MONREALE - Nessun danno stato riportato da cose o persone, ma c’è voluto poco. Questa mattina dei massi si sono staccati dal costone che fiancheggia via regione siciliana, all’alte..

    Continua a Leggere

  • Laboratori, giochi e integrazione: torna il progetto “Tempo d’estate” presso l’ICS Veneziano di Aquino

    Video

    [gallery ids="106925,106926,106927,106928"]

    MONREALE - Partirà il 17 giugno il progetto “Tempo d’estate, integrazione junior” promosso dall’associazione Con.vi.vi l’autismo, un programma che vuole consentire ai bambini p..

    Continua a Leggere

  • Monreale, al via la settimana dello sport. Basket, scherma, ginnastica ritmica, pallavolo, scacchi, corsa

    Video

    MONREALE - Basket, scherma, ginnastica ritmica, pallavolo, scacchi, corsa. Ed ancora cheerleading Acrobatico, performance cheer, tenni. È la "settimana dello sport" che prenderà il via lunedì 17 a Monr..

    Continua a Leggere

  • Morto ammazzato a San Cipirello. Trovato esanime dal fratello il 41enne Nunzio Agnello

    Video

    SAN CIPIRELLO - È stato trovato esanime questa mattina, sul marciapiede di fronte la sua abitazione, Nunzio Agnello, 42 anni. Sul posto i carabinieri della compagnia di Monreale e gli esperti della scientifica. Il corpo presenta numerosi segni di percosse, le..

    Continua a Leggere

  • Forestali. Orari di lavoro modificati e posti vacanti: la Sifus alza la voce all’ispettorato

    Video

    PALERMO - Ieri mattina, presso l’ispettorato dipartimentale antincendio della forestale, i dipendenti del servizio antincendio si sono autoconvocati per ricevere risposte concrete rispetto diverse problematiche che da tempo si trovano costretti ad affrontare, senza r..

    Continua a Leggere

  • L’eredità di Paolo Giambruno a familiari ed ex soci, lo conferma la Corte d’appello

    Video

    MONREALE - Nessuno stop cautelare alla restituzione dei beni agli eredi ed ai soci di Paolo Giambruno, monrealese, ex presidente dell’Ordine dei medici veterinari, nonché ex direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asp, deceduto l’anno scorso. La Corte d’appello rigetta la richiest..

    Continua a Leggere

  • Incendio in via Santa Liberata, le fiamme rasentano le abitazioni (VIDEO)

    Video

    [video width="640" height="352" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2019/06/video-incendio-case-popolari.mp4"][/video] [gallery ids="106891,106892,106893"] MONREALE - È divampato questa sera un incendio nei terreni adiacenti le case ..

    Continua a Leggere

  • Rosario Marfia, 81 anni, trovato morto carbonizzato nelle campagne del Monrealese

    Video

    MONREALE – Si chiama Rosario Marfia l’81enne trovato morto carbonizzato questo pomeriggio nelle campagne di Monreale. L’anziano pare stesse bruciando delle sterpaglie in un canneto quando, forse a causa di un malore, sarebbe stato avvolto dalle fiamme. La tragedia si è consumata in contrada M..

    Continua a Leggere

  • Monreale, brucia sterpaglie e muore: 81enne senza vita in contrada Miccini

    Video

    Un uomo è morto questo pomeriggio a Monreale. E' stato trovato dopo che i familiari avevano lanciato l'allarme. L'uomo di 81 anni non era rientrato a casa. Lo hanno trovato senza vita in contrada Vicinale Manca Miccini in territorio di Monreale. Sono intervenuti i vigili del fuoco, i forestal..

    Continua a Leggere

  • Salvo Campanella con un esoscheletro sul circuito del «Trofeo Città di Monreale»

    Video

    MONREALE - Domenica 23 giugno si correrà a Monreale il trofeo «Città di Monreale», intitolato per il terzo anno di fila a Michele Guzzo, scomparso all’età di 48 anni nel 2015. Era un fiero atleta sostenitore dell’associazione sportiva monrealese Marathon Monreale che è promotrice dell..

    Continua a Leggere

  • A Chiusa Sclafani la sagra delle ciliegie, una tradizione lunga 50 anni

    Video

    CHIUSA SCLAFANI - Torna la 50° Edizione della tradizionale Sagra delle Ciliegie a Chiusa Sclafani. La manifestazione, che segna l’arrivo della bella stagione, celebra il prodotto di pregio del luogo, denominato il paese delle ciliegie. L'event..

    Continua a Leggere

  • Allerta caldo, fino a domenica punte di 40 gradi

    Video

    MONREALE - Punte di 40 gradi previste per le prossime ore. Si preannuncia una nottata caldissima in Sicilia. Le minime non scenderanno sotto i 26°, l'aria sarà infuocata. Solo da domenica sera una lieve diminuzione. L’Anticiclone sub tropi..

    Continua a Leggere

  • Si schianta e rimane schiacciato dal tram, ricoverato d’urgenza a Villa Sofia

    Video

    È rimasto intrappolato sotto il tram dopo lo schianto, tanto che per liberarlo è stato necessario sollevarlo con l’ausilio dei vigili del fuoco. Si tratta di un ragazzo, vittima di uno scontro tra il tram di Palermo e il suo scooter. L'incidente stradale è avvenuto nel corso della tarda mat..

    Continua a Leggere

  • Palermo, lavori AMAP: mercoledì prossimo i quartieri di Mezzomonreale all’asciutto

    Video

    PALERMO - Mercoledì prossimo sarà una giornata difficile per i residenti di Villagrazia alta, corso Calatafimi alta, Pagliarelli, Borgo Molara, Boccadifalco, Borgo Nuovo e C.E.P.: l'AMAP ha dato notizia che, dalle ore 0:00 alle ore 20:00 del 19/06/2019, l'appro..

    Continua a Leggere

  • Alluvione del 2018, in arrivo un miliardo e 700 milioni per le aziende agricole siciliane

    Video

    MONREALE - Un miliardo e 700 milioni per riparare i danni alle aziende agricole della Sicilia colpite dagli eventi calamitosi dell’autunno del 2018. Una declaratoria che darà respiro alle realtà danneggiat..

    Continua a Leggere

  • Partinico. Violenze alla compagna anche durante la gravidanza. Uomo arrestato per stalking

    Video

    PARTINICO - Questa mattina la polizia di stato ha arrestato il 37enne P.F., residente in provincia di Palermo ritenuto responsabile di reiterate condotte violente, maltrattamenti e atti persecutori nei confronti della compagna; le violenze erano..

    Continua a Leggere

  • Report sull’abusivismo: Monreale al 4° posto nella provincia, più di 200 abusi. 1 mq ad abitante

    Video

    MONREALE - È stato recentemente pubblicato, sul sito del dipartimento regionale all’Urbanistica, il report contenente i dati sugli immobili abusivi costruiti in Sicilia dal 2009 al 2017. I numeri riportati non fa..

    Continua a Leggere