Oggi è 22/03/2019

Chiesa

Santa Rosalia e Madre Teresa di Calcutta, Frate Billetta: “Donne distanti 8 secoli ma medesima passione per Cristo”

Oggi si festeggia Santa Rosalia ma è anche il giorno della proclamazione di Madre Teresa di Calcutta, entrata a far parte dei Santi. Riceviamo..

Pubblicato il 4 settembre 2016

Santa Rosalia e Madre Teresa di Calcutta, Frate Billetta: “Donne distanti 8 secoli ma medesima passione per Cristo”
Madre Teresa di Calcutta e Padre Ofria nel refettorio Centro Eugenio Pacelli - Contrada Santa Rosalia

Oggi si festeggia Santa Rosalia ma è anche il giorno della proclamazione di Madre Teresa di Calcutta, entrata a far parte dei Santi. Riceviamo e pubblichiamo da Frate Mauro Billetta una riflessione sul valore religioso di questi eventi.

“Celebriamo, oggi, due donne distanti otto secoli ma accomunate dalla stessa passione per Gesù Cristo. Rosalia, la prima, vissuta tra Santo Stefano Quisquina e Palermo, lascia la corte regale per ritirarsi a vita eremitica. La seconda, Teresa, abbandona la terra natia per immergersi nei lebbrosari di Shanti Nagar.

Entrambe scendono nei meandri dell’esistenza umana per accogliere dentro di sé il carico e i travagli dell’umanità ferita e per presentarli a Dio.

Nessuna delle due, infatti, è disposta a vivere per se stessa e sembrano indicarci modi differenti di prendersi cura dell’altro secondo la spiritualità cristiana ove, nell’unico Corpo che è la Chiesa, ciascuno trova il suo posto per vivere l’amore.

Sono esempi distanti dalla cultura edonistica dei nostri giorni, in cui il piacere immediato sembra diventare l’unica ragione di vita e la sofferenza per l’altro da evitare a tutti i costi.

Troviamo un contributo illuminante proprio nel Vangelo di questa domenica in cui Gesù chiede ai discepoli di non avere altro amore che preceda quello per Dio. Anche gli affetti più intimi, come l’amore per i genitori, il coniuge o i figli, così come l’amore per se stessi, sono da porre al secondo posto.

Qualcuno potrebbe fraintendere pensando ad una logica egoistica o di sottomissione da parte di Dio. La richiesta di Gesù è piuttosto un invito a prendere sul serio il valore e la missione della propria esistenza in cui ciascuno gode dello sguardo del Creatore.

Autonomia e libertà sono condizioni necessarie per amare, chi vive assolutizzando l’altro nutrirà un’aspettativa smisurata rivendicando diritti e senza mai impegnarsi in prima persona. C’è chi mantiene un’immagine infantile dei propri genitori, idealizzandoli e senza riconoscerne limiti e fragilità. Tanti stanno costantemente a rimuginare su quello che non hanno avuto e continuano a vivere in sospeso, senza entrare nella loro storia presente e sentendosi sempre mancanti di qualcosa.

È lo stesso motivo per cui molti matrimoni oggi si esauriscono nel giro di pochi anni, incapaci di reggere la frustrazione del limite dell’altro e di confrontarsi con la propria ed altrui fragilità.

Rosalia e Teresa hanno riconosciuto il primato dell’amore a Dio, è il legame con Lui ad averle portate a scelte così radicali. È la relazione preziosa che costituisce il “tesoro” da custodire, quello per cui vale la pena perdere tutto il resto.

Relazione con Dio, chiariamo, non equivale ad intimismo religioso, non è chiusura o autosufficienza così come propongono diversi corsi dei nostri giorni per trovare “la pace” interiore. È, piuttosto, entrare in un’esperienza a due, in cui si scopre quanto libero e totale sia l’amore dell’Altro per poi tornare a se stessi, alla propria piccolezza, con la gioia e la sorpresa di non essere etichettati o abbandonati.

È questa la forza che ha spinto Teresa di Calcutta a condividere la sua vita spendendosi sino alla fine per i lebbrosi e gli ultimi del nostro tempo. Lei,  ha sottolineato papa Francesco stamane, “si è chinata sulle persone sfinite, lasciate morire ai margini delle strade, riconoscendo la dignità che Dio aveva loro dato”. Ha denunciato apertamente le ingiustizie mondiali e lo ha fatto continuando a servire nelle periferie della nostra terra, ricordandoci che la prima parola è l’azione, quella che scaturisce dall’ascolto di Dio”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Operazione “Artemisia”, Lagalla: “Le mie azioni istituzionali ispirate a criteri di correttezza e rispetto della legge”

    Chiesa

    Palermo, 21 marzo 2019 - La politica nella bufera a seguito dell’operazione "Artemisia”, messa a segno dai Carabinieri del Comando Provinciale di Trapani contro un vasto sistema corruttivo guidato da una loggia segreta in grado di condizionare la politica. Sono 27 gli ordini di a..


  • Partinico, incendiate le auto della famiglia del sindacalista Nicola Barone

    Chiesa

    Partinico, 21 marzo 2019 - D

    Continua a Leggere

  • Elezioni sindaco, ballottaggio Capizzi-Madonia secondo un sondaggio di Monrealenews

    Chiesa

    Monreale, 21 marzo 2018 – Sono ben 18.406 le persone che hanno espresso la propria preferenza in un sondaggio proposto dalla testata online Monrealenews e il risultato è sorprendente. A superare il primo turno elettorale e a contendersi la fascia tricolore del comune di Monreale, secondo i let..

    Continua a Leggere

  • “La stagione culturale del MAM”: eventi per valorizzare il patrimonio artistico di Monreale

    Chiesa

    Monreale, 21 marzo 2019 - Il museo d'arte del mosaico di Monreale inaugura  "La stagione culturale del MAM".  Inaugurato nel Dicembre del 2017 e situato all’interno del complesso monumentale “Guglielmo II”, il ..

    Continua a Leggere

  • A Partinico la Marcia della Legalità. Don Inzerillo: “Non avere paura e ritrovare il coraggio per andare avanti”

    Chiesa

    Riceviamo e pubblichiamo "Carissimi, quest’anno l’Arcivescovo ha scelto la Città di Partinico come luogo per la “Marcia della Legalità” che si terrà sabato 23 marzo 2019, con inizio alle ore 16.30 dal Monumento ai Caduti, con una seconda tappa in Piazza D..

    Continua a Leggere

  • Rosanna Giannetto: Un piano straordinario per il tempo pieno ed il tempo prolungato. Assicurare 40 ore settimanali anziché le 27 o 30 ore attuali di studio a scuola

    Chiesa

    Monreale, 21 marzo 2019 - “Un piano straordinario per il tempo pieno ed il tempo prolungato. Assicurare 40 ore settimanali anziché le 27 o 30 ore attuali di studio a scuola”. Rosanna Giannetto, candidata al consiglio comunale con la lista Monreale Bene Comune, nonché designata assessore dal..

    Continua a Leggere

  • Aquino. Fondo Pasqualino. Centro per disabili tra rifiuti, topi e degrado. Caputo: “Situazione ai limiti della civiltà”

    Chiesa

    [gallery ids="95542,95541,95540,95539,95538,95537,95536"] Monreale, 21 marzo 2019 - "Vedere un centro per disabili chiuso, trasformato in un deposito, vandalizzato e circondato da topi, rifiuti anche pericolosi, erbacce e strade divelte, da il senso del degrado e di abbandono in cui l’Amministr..

    Continua a Leggere

  • Operazione Artemisia, pensioni in cambio di voti. Francesco Cascio tra gli arrestati. Avviso di garanzia per l’assessore Roberto Lagalla

    Chiesa

    Palermo, 21 marzo 2019 - I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Trapani hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari, emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribun..

    Continua a Leggere

  • Gli studenti della Guglielmo II alla finale provinciale di calcio a 5 

    Chiesa

    [gallery ids="95500,95501,95502,95503,95504,95505"]   Palermo, 20 marzo 2019 - In occasione della finale provinciale di calcio a 5, inserita nel progetto dei campionati studenteschi, venerdì 15 marzo ben dieci studenti del nostro istituto, provenienti dalle classi della secondaria di pri..

    Continua a Leggere

  • Partinico, sabato la marcia della legalità

    Chiesa

    Partinico, 20 marzo 2019 - La Cisl Palermo Trapani parteciperà anche quest’anno alla marcia della legalità che si terrà sabato 23 marzo a Partinico. La manifestazione è organizzata dall’Arcidiocesi di Monreale, in collaborazione con le parrocchie e le sigle sindacali. Il corteo partirà alle..

    Continua a Leggere

  • Presentazione del libro “IL PICCOLINO” al Circolo di Cultura Italia

    Chiesa

    Monreale, 20 marzo 2019 - Nuovo appuntamento culturale Giovedì 21 Marzo, alle ore 17:00, presso la sede del  Circolo di Cultura Italia a Monreale, dove si terrà la presentazione del libro “IL PICCOLINO” dello scrittore Dariush Baghi, Presidente e..

    Continua a Leggere

  • Sabato 23 il candidato sindaco Alberto Arcidiacono si presenta agli elettori

    Chiesa

    Monreale, 20 marzo 2019 - Si terrà sabato prossimo, 23 marzo, alle ore 17,00, l’apertura della campagna elettorale di Alberto Arcidiacono, candidato sindaco di Monreale alle prossime amministrative del 28 aprile. Sono quattro i movimenti che hanno deciso di sostenere Arcidiacono. Diventerà Be..

    Continua a Leggere

  • In arrivo 65mila euro per l’Oreto. Adesso tocca ai comuni di Monreale, Altofonte e Palermo

    Chiesa

    Monreale, 19 marzo 2019 - Grazie al coinvolgimento di oltre 80mila persone, il fiume Oreto ha vinto il secondo premio del concorso "I Luoghi del cuore", indetto dal Fondo Ambiente Italiano che serve proprio a riqualificare monumenti e aree di interesse ambientale, storico, artistico e culturale. Ade..

    Continua a Leggere

  • Monreale, i tassisti da anni nel limbo. Vertice all’assessorato alle Infrastrutture

    Chiesa

    Monreale, 19 marzo 2019 – "Probabilmente il percorso Arabo Normanno potrà essere la chiave di volta per risolvere l’annoso problema dei collegamenti tra Monreale e Palermo che da anni limita l’attività dei sette tassisti della cittadina". Questa mattina il Dirigente regionale dell’Assessor..

    Continua a Leggere

  • “Tifiamo Europa” sceglie l’Adelkam, il gemellaggio sarà con la Romania

    Chiesa

    “Un progetto europeo di gemellaggio con la Romania che vede protagonista in tutta la Sicilia l’ASD Costa Gaia Adelkam”, spiega il dirigente Giovanni Tinervia. “Tifiamo Europa” è rivolto alle scuole calcio affiliate alla Federazione Italiana Giuoco Calcio, società con sede in tutto il ter..

    Continua a Leggere

  • In tre mesi donate sessanta parrucche alle pazienti oncologiche

    Chiesa

    Monreale, 19 marzo 2019 - Sessanta parrucche donate in tre mesi, con richieste da tutta la Sicilia. È il bilancio dell'iniziativa avviata a dicembre da Assoacconciatori e rivolta alle pazienti oncologiche. I professionisti della categoria, parte integrante dell'Area Produzione di Confeserce..

    Continua a Leggere

  • Lagalla: “Se volete essere liberi nella vita dovete apprendere”. L’assessore alla formazione a Monreale invitato da TED

    Chiesa

    [gallery ids="95378,95377,95376,95375,95374,95372,95369,95368,95367,95366,95365,95364,95363,95362,95361,95360,95359,95358,95357,95356,95380,95381,95382"] Monreale, 19 marzo 2019 - Si è tenuto questa mattina il convegno “Tra devozione e folklore” organizzato dalla scuola di formazione TED, al..

    Continua a Leggere

  • Corleone. Si gira il film “Il delitto Mattarella”

    Chiesa

    Corleone, 19 marzo 2019 - A Corleone un consiglio comunale in piazza con due ospiti d’eccezione, in una giornata particolare, quella dedicata al ricordo delle vittime delle mafia. Il 21 marzo saranno ospiti della città il regista Aurelio Grimaldi e l’attore David C..


  • Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com