Oggi è 21/07/2018

Cronaca

Carlo Alberto Dalla Chiesa: l’impegno nella lotta alla mafia. La stagione del terrore

Un seminario in occasione del 34esimo anniversario dell’uccisione del Generale: “Sono convinto che con un abile, paziente lavoro psicologico si può sottrarre alla Mafia il suo potere”

Pubblicato il 3 settembre 2016

Carlo Alberto Dalla Chiesa: l’impegno nella lotta alla mafia. La stagione del terrore

Palermo, 3 settembre 2016 – Ieri, nel tardo pomeriggio, in occasione del 34esimo anniversario dell’uccisione del Generale  Dalla Chiesa, della moglie Emanuela Setti Carraro e dell’agente di scorta Domenico Russo, ha avuto luogo, presso il Complesso Monumentale Chiesa San Giacomo dei Militari all’interno del Comando Legione Carabinieri Sicilia un seminario dal titolo “Carlo Alberto Dalla Chiesa: l’impegno nella lotta alla mafia. La stagione del terrore”.
Questo importante evento, ideato e organizzato dal Generale di Brigata Riccardo Galletta, Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, ha visto la partecipazione del Dott. Vincenzo Morgante direttore della Tgr della Rai, moderatore del Seminario, cui sono intervenuti il Prof. Salvatore Lupo, ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università di Palermo, Francesco La Licata, editorialista del quotidiano La Stampa, Gioacchino Natoli, capo del dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi del Ministero della Giustizia, Nando Dalla Chiesa, docente di Sociologia della criminalità organizzata presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Milano, il Generale Comandante dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette.

carlo alberto dalla chiesa2Nella storia dell’Umanità, i Grandi Uomini, le Personalità di Spessore, hanno sempre tracciato esempi concreti, indelebili nella memoria collettiva: incancellabili impronte di un valore personale che diventa preziosa linfa per tutti, che educa le generazioni che si susseguono, in un tempo inestinguibile perché non esiste oblio, non esiste separazione definitiva finché esiste il ricordo, finché esso viene curato, coltivato, custodito come bene supremo.

IMG_5109Questo seminario, arricchito dal puntuale contributo di studiosi, esperti del fenomeno mafioso, cronisti e magistrati, ritengo sia stato importante soprattutto per conferire ulteriormente a uno dei più fulgidi e smisurati Esempi di lealtà, coraggio e tutela delle Istituzioni, a un Uomo e Comandante Indimenticabile, un perenne tributo, un onore sempre vivo che può costantemente riuscire a soccorrere la necessità di giustizia, correttezza ed equità sociale di chi, in un momento storico complesso, cerca di trovare un “varco” attraverso cui riuscire a cogliere, nei pregevoli vissuti di colui che, innamorato della giustizia, ha lottato per essa, la stessa forza, lo stesso coraggio per perpetrate la medesima lotta, per non smarrirsi in una solitudine rassegnata, preludio certo di sconfitta.

Ciò che mi ha emozionata e colpita, al di là della disamina precisa sul sistema mafioso, elaborata dai relatori, sono state le parole stesse del Generale Dalla Chiesa, più volte rievocate, specchio fedele di uno stile etico, una correttezza di pensiero e di azione, preziosa perché unica, perché autentica, perché ancora viva e vitale, attraverso cui, si sente sempre, nel brivido che suscita sulla pelle di chi la riscopre in quelle parole, riesumare dalla memoria, l’impeto e la passione travolgente di una “pulizia”, di un’integrità morale, di una vita meravigliosamente spesa per la lotta contro un certo sistema sociale, che ha sempre negato e nega il senso reale della giustizia e della libertà.

Un esempio encomiabile che costituisce solide fondamenta per  vivere nel supremo rispetto della norma, per vivere veramente con l’etica di chi non agisce per compiacere il potere effimero di una gloria enfatizzata ma poco praticata, ma di chi agisce con passione per ciò che è giusto, anche a costo di pagarne un prezzo altissimo, per vivere a testa alta nella e per la civitas. 

IMG_5111Massimo onore e infinito rispetto, quindi, alle immortali  parole del Generale, così forti ed efficaci, così ricche di significato e coraggio, onore e rispetto all’Uomo, un uomo il cui fondamentale vessillo è sempre stato la lealtà alla giustizia istituzionale, onore e rispetto al Generale che ha sempre avuto “gli alamari cuciti sulla pelle” per tutta la sua breve intensa vita, per sempre…nei Secoli Fedele.

Mi fido della mia professionalità, sono convinto che con un abile, paziente lavoro psicologico si può sottrarre alla Mafia il suo potere. Ho capito una cosa, molto semplice ma forse decisiva: gran parte delle protezioni mafiose, dei privilegi mafiosi certamente pagati dai cittadini non sono altro che i loro elementari diritti. Assicuriamoglieli, togliamo questo potere alla Mafia, facciamo dei suoi dipendenti i nostri alleati.
Carlo Alberto Dalla Chiesa

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • “Non portate i vostri rifiuti a Palermo”. Orlando scrive anche a Monreale

    Cronaca

    Palermo  21 luglio 2018 - Il Sindaco Leoluca Orlando ha scritto una lettera, indirizzata ai sindaci dei Comuni limitrofi alla Città di Palermo e per conoscenza al Presidente della Regione siciliana e commissario ai rifiuti, al Prefetto di Palermo, all’Assessore Regionale ai Rifiuti ed al Dir..

    Continua a Leggere

  • Declassamento dell’ospedale di Corleone. Sindaci, sindacati e movimenti preoccupati

    Cronaca

    Corleone, 21 luglio 2018 - Il corleonese dice No al taglio all’Ospedale dei Bianchi di Corleone.  La Commissione Straordinaria del Comune di Corleone, i Sindaci di Bisacquino, Campofiorito, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Giuliana, Marineo, Prizzi, Roccamena, i rappresentanti sindacal..

    Continua a Leggere

  • Cementificazione e consumo suolo, in Sicilia è allarme 

    Cronaca

    20 luglio 2018 - Continua la cementificazione in tutta Italia, e per la Sicilia si rinnova il rischio di dissesto idrogeologico a causa dell’erosione del terreno: la conferma arriva dall’ultimo rapporto Ispra, che evidenzia come un quarto del suolo naturale perduto a li..

    Continua a Leggere

  • Belvedere di Monreale, per domani prevista l’apertura alle 10,00

    Cronaca

    Monreale, 20 luglio 2018 - Dopo l’input dato dal sopralluogo e dalla conseguenziale relazione tecnica redatta dal Prof. Giuseppe Schicchi e dal Prof. Manlio speciale, rispettivamente Direttore e Curatore dell’Orto Botanico di Palermo, dopo aver aperto e ridato ai visitatori circa 40 m. di affacc..

    Continua a Leggere

  • Un impianto di gestione di rifiuti pericolosi scoperto a Palermo. Legami con il mercato nero dei metalli

    Cronaca

    [gallery ids="71299,71300"]

    I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e forestale del Centro Anticrimine Natura di Palermo, supportati dai colleghi della Compagnia Carabinieri di San Lorenzo, hanno sequestrato – all’interno di un p..

    Continua a Leggere

  • XXXI Festival Organistico San Martino delle Scale. Sabato 21 luglio iniziano i concerti

    Cronaca

    Monreale, 12 luglio 2018 - Il XXXI Festival Organistico di San Martino delle Scale, come tradizione, avrà inizio il giorno precedente la festa “esterna” di San Benedetto, che quest’anno coincide con sabato 21 luglio; anche quest’anno il programma avrà protagonista lo storico “organetto L..

    Continua a Leggere

  • La legalità non ha età

    Cronaca

    [gallery ids="71281,71279,71278,71277,71276,71275,71274,71269,71268,71267,71266,71264,71263,71262,71260,71259"] Palermo, 20 luglio 2018 - La manifestazione "Coloriamo via d'Amelio", che da ormai diversi anni ha luogo a Palermo giorno 19 Luglio per commemorare l'anniversario di morte di Paolo Bors..

    Continua a Leggere

  • Stephen e Silvia Vaglica con l’Orchestra Sinfonica in concerto al Duomo di Monreale

    Cronaca

    Monreale, 20 luglio 2018 - Arriva dall’America anche se ha origini monrealesi e viene a realizzare un suo grande desiderio, quello di esibirsi al Duomo di Monreale, uno dei siti più belli del mondo inserito nel patrimonio dell’Unesco. Questa sera, alle ore 21,00, Stephen Vaglica, uno dei musici..

    Continua a Leggere

  • Monreale, scatta la tagliola sui rifiuti. Telecamere nascoste, vigili e carabinieri contro gli incivili

    Cronaca

    Monreale, 19 luglio 2018 - Coloro che continuano a perseverare con il conferimento selvaggio di rifiuti indifferenziati nel territorio saranno beccati dalle telecamere nascoste disseminate nel territorio. Le immagini saranno trasmesse al comando dei vigili urbani che faranno scattare sanzioni salati..

    Continua a Leggere

  • RESPINTO L’APPELLO DEI PRECARI DEL COMUNE, confermata la sentenza di primo grado

    Cronaca

    Monreale, 19 luglio 2018 - Nell’udienza che si è tenuta stamani al Tribunale di Palermo, la Corte d’Appello ha pienamente confermato la sentenza di primo grado: dunque, è stato ancora una volta respinto il ricorso presentato nel 2013 da un folto gruppo di dipendenti precari del C..

    Continua a Leggere

  • Strage di via d’Amelio, per ricordare Borsellino non servono le passerelle dei politici

    Cronaca

    Oggi a Palermo alle 16,58 come ogni anno sarò in via D’Amelio per fare memoria di Paolo Borsellino e degli agenti di scorta Agostino CatalanoEmanuela&nbs..

    Continua a Leggere

  • Frate Mauro Billetta: “Fare memoria non significa vivere di nostalgia”

    Cronaca

    Danisinni (Palermo), 19 luglio 2018 - Mauro Billetta è il frate cappuccino da diversi anni alla guida della parrocchia di Sant'Agnese, nel popoloso quartiere di Danissini, a pochi passi da piazza Indipendenza. Giornalmente alle prese con emergenze sociali, si trova..

    Continua a Leggere

  • Il 2018 sarà un’estate calda tra amichevoli di lusso e calciomercato 

    Cronaca

    Chi l’ha detto che il Mondiale di Russia è stato l’evento calcistico più importante dell’estate? Senza voler sminuire un torneo come la Coppa del Mondo, ma dal punto di vista di Paesi come Italia, Olanda o la stessa Germania, che si è fermata alla fase a gironi, già durante le scorse setti..

    Continua a Leggere

  • Palermo: aprire e promuovere una nuova attività nel settore turistico

    Cronaca

    Certe regioni italiane, da sempre, sono oggetto di grande interesse da un punto di vista turistico. Non a caso, la Sicilia rappresenta da sempre una delle destinazioni più apprezzate sia dai turisti italiani che da quelli stranieri. Città come Palermo dimostrano di essere ancora oggi particolarmen..

    Continua a Leggere

  • Scuolabus a pagamento a Monreale? Il consiglio boccia la proposta. Latita la maggioranza

    Cronaca

    Monreale, 19 luglio 2018 - In consiglio comunale la maggioranza si sgretola e va ancora sotto. Nel corso della seduta di ieri sui due punti votati dall’assemblea, l’opposizione ha avuto la meglio, votando prima favorevolmente alla richiesta di rinvio del punto riguardante le entrate proprie in s..

    Continua a Leggere

  • “I Rifiuti sono roba nostra”: la lettera di un cittadino

    Cronaca

    Riceviamo e pubblichiamo  L’11 Luglio 2018 é partita la raccolta differenziata e la raccolta porta a porta nel Comune di Monreale. Vivaddio c’era da dire! Ed invece a meno di una settimana dal suo inizio si é scatenato il putiferio. Social, giornali locali, bar, supermercati, ..

    Continua a Leggere

  • Immatricolazioni, tasse e offerta formativa: le novità dell’Università di Palermo

    Cronaca

    Palermo, 19 luglio 2018 - “Il nostro è un Ateneo in ottima salute – ha commentato il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Fabrizio Micari – lo confermano il piano delle assunzioni, che prevede l’inserimento di ben 110 nuove unità di personale docente e ricercatore e un ..

    Continua a Leggere

  • Nascerà a Palermo il più grande porto dell’Europa del Sud, ecco come sarà nel progetto dell’Eurispes

    Cronaca

    ..                <span class=

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com