Oggi è 19/01/2019

Cronaca

Monreale. Circonvallazione e panoramica invase dagli arbusti. Automobilisti costretti ad occupare la corsia opposta

Necessari provvedimenti tempestivi e risolutori

Pubblicato il 28 agosto 2016

Monreale. Circonvallazione e panoramica invase dagli arbusti. Automobilisti costretti ad occupare la corsia opposta

 

Monreale, 28 agosto 2016 – Non è bastato il pericolo sfiorato sulla circonvallazione, non hanno minimamente scosso, né hanno allertato l’attenzione, i tre incendi che in giorni diversi hanno interessato la panoramica Rocca Monreale, mettendo in pericolo persone ed abitazioni. Solo il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile e quella di diversi “comuni” cittadini, spinti solo dal dovere civico e morale, ha contribuito a far sì che non si arrivasse alla tragedia.

Ma questi accadimenti, che dovevano essere segnali chiari e tangibili su quella che è la condizione viaria in cui versa il nostro centro abitato, le zone periferiche ed extraurbane che lo attraversano, non hanno fatto scattare dalla sedia chi di dovere, spingendolo a prendere quei provvedimenti che, seppur in ritardo, dovevano essere tempestivi e risolutori.

Ed è cosi che siamo sempre allo stesso punto. Sulla strada che da Palermo conduce a Monreale nulla è stato fatto, i cespugli invadono carreggiate riducendo considerevolmente il piano viario utile, obbligando a deviare verso la corsia opposta al senso di marcia. I cespugli, che oltretutto sono spinosi, potrebbero arrecare danni sia ai veicoli che agli occupanti a causa della collisione con la rigogliosa e folta vegetazione. I bordi delle sedi stradali sono adornati da cespugli che ci accompagnano sino alle porte del famoso centro Normanno.

Sulla circonvallazione i canneti sporgono pericolosamente invadendo per buona parte un’arteria che vede giorno e notte un intenso traffico, creando pericolose deviazioni che potrebbero causare gravi incidenti che, invece, con i dovuti interventi di pulizia e al ripristino dell’illuminazione stradale, potrebbero essere evitati.

In Via Biagio Giordano, nei pressi dell’incrocio con via Francesco Gravina, un albero di notevole dimensioni tende i suoi rami (che il prima possibile dovrebbero essere potati) fino al punto di invadere totalmente metà della sede stradale, inclinandosi pericolosamente verso la stessa. Un camper rischierebbe di sbattere sui rami e allora deve deviare sulla sinistra per evitarne l’impatto. Se non si prendono immediati provvedimenti, tra non molto anche una comune automobile non potrebbe più passare.

E’ pur vero che qualcosa è stata fatta, ma come spesso accade è stata fatta a metà. Un chiaro esempio lo possiamo riscontrare in via Francesco Gravina dove, dopo diverse segnalazioni fatte da privati e dal nostro giornale, si è intervenuti “disboscando” quell’enorme macchia di rovi e canneti (in buona parte lasciati sul posto) che senza colpe avevano ricoperto una vasta area arrivando ad invadere anche gli spazi di edifici a loro adiacenti. Questa incolpevole invasione della natura ha ricoperto il parco giochi in uso ai condomini ed alcuni recipienti di GPL ormai vuoti, che erano in uso ai condomini che confinano con l’area in questione. Gli abitanti dello stabile hanno chiamato una ditta per la rimozione degli stessi ma si sono sentiti rispondere che è impossibile operare visto la situazione che a tutt’oggi permane, come permane il pericolo se dovesse svilupparsi un incendio.

Non basta pulire i terreni, serve a ben poco quando, come dimostrano le foto, si lasciano i resti della pulizia effettuata che seccando diventa ancor più pericolosa.

La giusta ordinanza Comunale che “intima” i privati a provvedere alla pulizia dei propri giardini, così non assume il giusto valore che ha. L’amministrazione comunale non può predicare bene e razzolare male, questo modo di agire non fa altro che creare malcontento e sfiducia verso chi, in primis, dovrebbe dare il buon esempio.

“Predica bene e razzola male”

“Quel che vedo io lo vedi anche Tu, dove vivi Tu ci vivo anch’io”

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Roccamena, il consigliere Moscarelli passa alla Lega

    Cronaca

    Roccamena, 18 gennaio 2019 - La Lega entr..

    Continua a Leggere

  • La Primula dona Kit Volley S3 alla Veneziano

    Cronaca

    Monreale, 18 gennaio 2019- Lunedì 21 gennaio la Primula donerà alla Scuola “A.Veneziano”  il Kit Volley S3, contenente la rete per tre campi di gioco, palloni di volley e materiale didattico per i docenti. All’incontro saranno presenti i Dirigenti della S..

    Continua a Leggere

  • CPI di Monreale, poche offerte di lavoro e nessun servizio di inserimento per lavoratori disabili e categorie protette

    Cronaca

    Monreale, 18 gennaio 2019 - È attivo il Centro per l’Impiego di Monreale, ma resta scarsa l'offerta lavorativa proposta, come anche nei centri delle altre città. L'ufficio di Monreale ha sede in via Venero presso l’ex Serit, e i cittadini monre..

    Continua a Leggere

  • Cancro io ti boccio

    Cronaca

    Monreale, 18 gennaio 2019 - Il 25 Gennaio 2019 la scuola Antonio Veneziano aderirà alla manifestazione promossa dell’associazione AIRC “Cancro io ti boccio” che vuole promuovere la prevenzione delle malattie oncologiche. Le classi seconde e terze, nell’arco della mattinata, parteciperanno a..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Tossicodipendente arrestato dai Carabinieri. A denunciarlo i suoi stessi genitori

    Cronaca

    Monreale, 18 gennaio 2019 - A presentare formale denuncia presso la stazione dei Carabinieri di Monreale sono stati i suoi stessi genitori. E così F. I., un giovane di 25 anni residente a Monreale in via Aquino Molara, è stato tratto in arresto. I genitori erano stanchi, non riuscivano a sost..

    Continua a Leggere

  • Meteo, da sabato finisce la tregua. Bufera di pioggia in arrivo

    Cronaca

    Monreale, 18 gennaio 2019 - Preparatevi ad un lungo e persistente periodo freddo e perturbato. Si tratterà di più giorni con temperature sotto media per quasi tutta la Sicilia. Gennaio ricorda a tutti che è il mese invernale per eccellenza. Da sabato finisce la tregua anticiclonica, piogg..

    Continua a Leggere

  • Blitz nel circo Sandra Orfei, sequestrata una tigre. Aveva il microchip di un altro animale

    Cronaca

    Palermo, 17 gennaio 2019 - Oggi I Carabinieri del Centro Anticrimine Natura di Palermo, a seguito di un controllo amministrativo presso una struttura circense, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria, V.C. classe 1974, gestore del circo presente in città, poiché deteneva un esemplare di panth..

    Continua a Leggere

  • Collegio di Maria, arrivano i ringraziamenti per la soluzione raggiunta. Ma i genitori sono divisi

    Cronaca

    Monreale, 17 gennaio 2019 - Riceviamo e pubblichiamo una lettera giunta in Redazione da parte di un gruppo di mamme che si sono battute affinché i figli potessero avere quello che una scuola normale offre. I genitori delle classi IV e V F dell'istituto Pietro Novelli chiedevano all'amministrazione ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Cantieri di lavoro. Chi verrà chiamato (All’interno la graduatoria definitiva)

    Cronaca

    Monreale, 17 gennaio 2019 - È stata pubblicata la graduatoria (CLICCA QUI PER LEGGERLA) definitiva dei soggetti che verranno occupati nei cantieri di lavoro per il Comune di Monreale.

    Continua a Leggere

  • Centri per l’impiego, 4mila posti di lavoro disponibili

    Cronaca

    La Legge di Bilancio 2019 autorizza le Regioni ad assumere ben 4Mila unità di personale nei propri uffici che si occupano delle politiche attive per l’occupazione. Questo incremento dell’..

    Continua a Leggere

  • Ecco tutti i vantaggi dei servizi di carrozzeria online

    Cronaca

    17 gennaio 2019 - Avete appena subìto un danno alla carrozzeria della vostra auto e non sapete cosa fare? La vostra officina di fiducia è chiusa, oppure è semplicemente lontana anni luce dal luogo in cui state patendo il problema di cui sopra? Ebbene, questo è l'articolo che fa al ..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, emergenza loculi. Il sindaco procede alle estumulazioni anche di loculi con concessioni a 99 anni. Le opposizioni “Mancanza di progettualità e lungimiranza”

    Cronaca

    Roccamena, 17 gennaio 2019 - “Ampliamento del cimitero comunale e sistemazione dell’esistente”. È uno dei punti programmatici con il quale il sindaco Ciaccio nel 2014 aveva vinto le amministrative del comune di Roccamena, alla guida della lista "Noi per Roccamena”. In paese quello della ..

    Continua a Leggere

  • Assolto perché il fatto non sussiste. Il sindaco Capizzi scagionato dall’accusa di omissione di atti d’ufficio (I DETTAGLI)

    Cronaca

    Palermo, 17 gennaio 2019 – Si è conclusa positivamente per il primo cittadino di Monreale, Piero Capizzi, una vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto assieme al suo predecessore, Filippo Di Matteo. Per Capizzi, difeso dall’avvocato Giuseppe Botta che aveva scelto il ..

    Continua a Leggere

  • Finanziaria regionale. Salta l’accordo in Commissione Bilancio. Fava: “Spettacolo imbarazzante per il Governo”

    Cronaca

    Palermo, 17 gennaio 2019 - Si fa sempre più concreta la possibilità che venga autorizzato un altro mese di bilancio provvisorio. In commissione bilancio infatti non si trova l'accordo sul collegato e l'aula viene rinviata addirittura a data da destinarsi. I deputati riceveranno la convocazione al ..

    Continua a Leggere

  • Forestali senza stipendio, presidio Flai-Cgil sotto l’UST. Pisa: “Siamo stanchi delle false promesse del Governo regionale”

    Cronaca

    Palermo, 16 gennaio 2019 - Nonostante le rassicurazioni i pagamenti e gli adeguamenti contrattuali non sono arrivati nè entro l'anno nè entro il 16 gennaio. Per problemi finanziari la Regione non ha pagato gli stipendi agli operai forestali della provincia di Palermo. Oggi sotto la sede dell'Uffic..

    Continua a Leggere

  • Centro per l’Impiego, domani torna operativo lo sportello

    Cronaca

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Da domani mattina sarà operativo l'ufficio per l’impiego di Monreale. Nella sede di via Venero verranno offerti i servizi di accoglienza, orientamento e consulenza, incontro domanda e offerta placement, inserimento lavoratori disabili e categorie protette, promozione t..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, tragedia sfiorata: crollati i solai di una palazzina

    Cronaca

    San Cipirello, 16 gennaio 2019 - Crollo la scorsa notte in una palazzina a San Cipirello. Il peso di un grosso recipiente d’acqua ha fatto collassare i solai di una costruzione a due piani dove c’è una sartoria. Il crollo è avvenuto nella notte e in quel momento non c’era nessuno. I ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Strisce blu: da oggi pagamento anche tramite l’App di Poste Italiane

    Cronaca

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Da oggi anche i cittadini di Monreale potranno pagare la sosta sulle strisce blu in maniera più veloce. È stato abilitato il pagamento dei ticket per la sosta oraria sulla piattaforma di PostePay+. Sarà sufficiente scaricare dal proprio smartphone l’App Postepay, cli..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com