Oggi è 23/04/2019

Cronaca

Docenti siciliani: siglato accordo su assegnazioni cattedre

“È una prima risposta positiva e una soluzione, anche se non definitiva, alle tensioni e ai conflitti che hanno coinvolto diverse centinaia di docenti costretti a lasciare le proprie famiglie”

Pubblicato il 25 agosto 2016

Docenti siciliani: siglato accordo su assegnazioni cattedre

Monreale – È stato siglato ieri a Palermo dai sindacati della scuola Flc Cgil Cisl Scuola Uil Scuola SNALS Confsal e dalla Direzione dell’Ufficio scolastico regionale un accordo che offre la possibilità a tantissimi docenti siciliani di continuare ad insegnare nel territorio di residenza.

“È una prima risposta positiva e una soluzione, anche se non definitiva, alle tensioni e ai conflitti che hanno coinvolto diverse centinaia di docenti costretti a lasciare le proprie famiglie”, dichiarano i sindacati. “È stato un risultato importante quello raggiunto durante l’incontro avvenuto presso l’Ufficio Scolastico regionale, concluso con la stipula dell’accordo su assegnazioni e utilizzazioni docenti per l’anno scolastico 2016/17. La definizione complessiva dell’articolato contrattuale, che ha visto impegnati tutti i sindacati, è riuscito nel tentativo di recuperare alcune storture provocate dalle immissioni in ruolo secondo la Legge 107/2015. “In particolar modo il confronto più aspro e serrato ha riguardato l’articolo – spiegano i sindacati – peraltro nuovo per il contratto integrativo regionale della Sicilia, che consente a chi chiede, ed ha il diritto di essere assegnato in via provvisoria in una delle province siciliane, di poter dare la disponibilità anche al sostegno degli alunni diversamente abili senza il prescritto titolo di specializzazione.

I docenti che daranno la disponibilità potranno fruire dei posti assegnati in deroga per la Sicilia, dopo quelli con il titolo, quelli che hanno il diritto a chiedere quella tipologia di posto e dopo l’accantonamento dei posti per i docenti iscritti in graduatoria ad esaurimento ed in graduatoria d’istituto con il titolo prescritto”. Si dovrà dare ulteriore disponibilità mediante modulistica predisposta dagli uffici scolastici territoriali entro un determinato tempo (cinque giorni) e si utilizzerà per l’assegnazione di detti posti la graduatoria delle assegnazioni provvisorie. “Abbiamo insistito – spiegano i sindacati – su questo punto e abbiamo trovato nella Direzione Regionale, visto il momento straordinario, una sponda favorevole affinché quest’ultima ‘scialuppa di salvataggio’ potesse concretizzarsi, chiaramente questo è solo un tappo di sughero in una falla che sta provocando il naufragio della fu ‘corazzata’ scuola siciliana. Adesso spetta alla politica nazionale e locale attuare quanto necessario e già più volte richiesto dai sindacati per far sì che in Sicilia si possa avere una scuola di qualità e di pari dignità con il resto d’Italia. Basti pensare al tempo pieno ed al tempo prolungato”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • “Qui non potete sostare”. Tassisti monrealesi multati dai vigili. E monta la protesta

    Cronaca

      [gallery ids="99463,99464,99466,99467,99468,99469,99470,99471,99472"] Monreale, 23 aprile 2019 - Si è beccato una multa di 42 € da parte dei vigili urbani del comune. La sua infrazione dovuta al fatto di avere parcheggiato il proprio taxi intorno alla villetta, in piazza Vittorio Ema..

    Continua a Leggere

  • Tenta di rapinare un distributore di benzina e fugge: arrestato Salvatore Ferraino, 39 anni residente a Monreale

    Cronaca

    Monreale, 23 aprile 2019 - Arrestato questa mattina Salvatore Ferraino, 39enne residente a Monreale, con l'accusa di tentata rapina aggravata, porto d'armi od oggetti atti ad offendere e detenzione di armi clandestine. Gli agenti di polizia avevano ricevuto la segnalazione di una rapina ad un dis..

    Continua a Leggere

  • Palermo vs Padova 1 – 1. Prossima gara a Livorno, divieto di errare categorico

    Cronaca

    Palermo, 23 aprile 2019 -  La 34° giornata di campionato di serie B evidenzia tutti i limiti di una squadra che nei momenti topici continua a steccare perdendo una gara che poteva continuare a mettere pressione alla seconda con un'ipoteca per la promozione diretta. Il Palermo ha giocato una gar..

    Continua a Leggere

  • Monreale, domani l’incontro con l’assessore regionale al Turismo Sport e Spettacolo

    Cronaca

    Monreale, 23 aprile 2019 - Il 23 aprile, alle ore 18.00 presso l'ex Hotel Savoia, gli operatori economici e turistici, gli artigiani e le associazioni sportive del territorio incontreranno Sandro Pappalardo, assessore regionale Turismo Sport e Spettacolo. Durante l'incontro Pappalardo illustrerà..

    Continua a Leggere

  • Il bosco di Casaboli ridotto a discarica dopo la pasquetta

    Cronaca

    [gallery ids="99428,99429,99430,99431,99432,99433,99434"] Monreale, 23 aprile 2019 - Nella giornata di ieri, lunedì di Pasqua, come da tradizione gruppi di gitanti invadono i boschi limitrofi al centro abitato per organizzare la classica gita fuori porta a base di pasta al forno, carne arrostita..

    Continua a Leggere

  • Panico a Palermo e provincia: vento fino a 60 km/h, alberi divelti e collegamenti marittimi interrotti

    Cronaca

    [gallery ids="99396,99397,99398,99395,99394,99401"] Palermo, 22 aprile 2019 - Una pasquetta cominciata male a Palermo e Provincia, dove nella notte si sono registrate fortissime raffiche di vento che hanno causato non pochi danni sul territorio. Decine gli interventi dei vigili del fuoco, vera..

    Continua a Leggere

  • Luigi Di Maio in Sicilia. Il 26 aprile sarà al fianco del candidato sindaco di Caltanissetta

    Cronaca

    Palermo, 21 aprile 2019 - Ultima settimana di campagna elettorale per le amministrative siciliane del 28 aprile. Anche i big nazionali del Movimento 5 Stelle hanno scelto di presentarsi al fianco dei loro candidati alla carica di primo cittadino nei vari comuni dell’isola. Luigi Di Maio, il cap..

    Continua a Leggere

  • Giuseppe Romanotto (Lega): “Liberiamo Monreale dalla politica del mal governo”

    Cronaca

    [gallery ids="99302,99303,99305,99306,99307,99308,99310,99312,99315,99316,99317,99357,99358,99359,99360,99361,99362,99363,99364,99365"] Monreale, 21 aprile 2019 - Le bandiere della Regione Siciliana e della Lega sventolanti e l’inno di Mameli hanno aperto il comizio di Giuseppe Romanotto. ..

    Continua a Leggere

  • L’omicidio del piccolo Giuseppe. Quando l’inerzia è complice dell’indifferenza

    Cronaca

    Monreale, 21 aprile 2019 - Molta gente ritiene che la vita venga pesantemente influenzata dal fato in una sorta di inevitabile predestinazione fondata sullo scarno e superficiale concetto del "è così e basta".  Alcuni identificano anche le tragedi..

    Continua a Leggere

  • Massimiliano Lo Biondo (#Oltre): “Non ho padroni. I politici devono farsi rappresentare da sé stessi e non dai familiari”

    Cronaca

    [gallery ids="99319,99320,99321,99322,99323,99324,99325,99326,99327,99328,99329,99330,99331,99332,99333,99334"] Monreale, 21 aprile 2019 - "Io ci metto la faccia, voi metteteci la matita". Massimiliano Lo Biondo, candidato sindaco del movimento #Oltre, ieri pomeriggio ha incontrato in piazza Vitt..

    Continua a Leggere

  • Benedetto Madonia (Occupiamoci di Monreale): “I politici di Monreale hanno la rogna. Non vendiamoci per i 20 euro per fare la spesa”

    Cronaca

    [gallery ids="99341,99342,99343,99344,99345,99346,99347,99348,99349,99350,99351"] Monreale, 21 aprile 2019 - Ad aprire il comizio elettorale del candidato sindaco Benedetto Madonia, Movimento “Occupiamoci di Monreale”, ci ha pensato Daniele Moretto. Il docente di lettere del Liceo artistico d..

    Continua a Leggere

  • Matteo Salvini e Danilo Toninelli: “Liberateci dal male, amen”

    Cronaca

    Due “pezzi grossi” del governo nazionale arriveranno in Sicilia nel giro di una settimana. Sia il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, sia il ministro alle Infrastrutture Danilo Toninelli arriveranno in provincia di Palermo.

    Continua a Leggere

  • Monreale. Mappatura delle discariche abusive. Ai piedi del Castellaccio una montagna di videocassette

    Cronaca

    [gallery ids="99130,99129,99128,99127,99126,99125,99124,99123,99122,99121,99120,99119,99118,99117,99116,99115,99114,99113,99112,99111,99110,99109,98956,98957,98955,98954,98953,98952,98951,98942,98943,98939,98935,98932,98927,98923,98922,98921,98920,98917,98918,99274,99275,99276,99277,99278"]

    Continua a Leggere

  • “Gelarda Traditore della Sicilia”, compare nella notte una scritta sul manifesto elettorale

    Cronaca

    Palermo, 20 aprile 2019 - Nella scorsa notte uno dei manifesti elettorali di Igor Gelarda, candidato della Lega alle europee del 26 maggio, è stato parzialmente coperto dalla scritta "Traditore della Sicilia". "La Lega opera ed agisce sui territori con le due donne e i suoi uomini migliori; inti..

    Continua a Leggere

  • Il ministro Toninelli in visita sulla strada della morte

    Cronaca

    Corleone, 20 aprile 2019 - "Tantissimi di voi me l'hanno chiesto: fai percorrere ad un Ministro le trazzere che percorriamo giornalmente. Detto, fatto!", è quanto ha scritto sul suo profilo Facebook Giuseppe Chiazzese, deputato di Corleone, per annunciare la visita del ministro delle Infra..

    Continua a Leggere

  • “Libertà è partecipazione”. Trasparenza, videosorveglianza, strategia rifiuti zero, portale turistico, ZTL, pedonalizzazione corso Pietro Novelli. Il progetto di Costantini per Monreale

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2019 - Aggiungiamo oggi un altro tassello al complesso mosaico della campagna elettorale monrealese presentando il programma elettorale di Fabio Costantini, candidato a sindaco di Monreale per il Movimento 5 Stelle.

    Continua a Leggere

  • Monreale, incendio in antivilla. Noia, disagio giovanile, assenza di controllo del territorio

    Cronaca

    [gallery ids="99231,99232,99233,99234,99235,99236"] Monreale, 20 aprile 2019 - Non ha avuto esiti gravi l’incendio che è divampato ieri, nella tarda sera, all’interno dell’antivilla comunale di Monreale (

    Continua a Leggere

  • Monreale, giornata di incontri elettorali: Madonia, Lo Biondo e Romanotto

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2019 – Giornata fitta di comizi quella di oggi. Sta per iniziare il conto alla rovescia per i candidati a sindaco della città di Monreale. In piazza Vittorio Emanuele alle 17,30 Benedetto Madonia, "Occupiamoci di Monreale", parlerà ai cittadini d..

    Continua a Leggere

  • Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com