Oggi è 24/08/2019

Cronaca

La scuola che vorrei

E se a suggerire il cambiamento fossero i ragazzi?…

Pubblicato il 18 agosto 2016

La scuola che vorrei

Monreale L’estate, si sa, è la stagione più calda dell’anno…a prescindere dall’ovvia constatazione metereologica, lo è sempre stata, in realtà, per un’altra ragione poco conosciuta: le Novità Scolastiche. Trasferimenti, Assegnazioni, Decreti et similia, anche quelli piuttosto discussi o discutibili, spesso vedono “la luce” proprio durante il periodo della spensierata canicola.

La “modalità vacanze”, per gli addetti ai lavori, appare, quasi sempre, come un “app sospesa”, tra l’opzione “Meritato Riposo” e quella “Trepidante Attesa”. Ciò che ho sempre constatato è che le novità normative, pur innescando lunghe e farraginose discussioni che annaspano tra i flutti delle differenti ideologie e opinioni, quasi mai vedono coinvolta l’utenza vera, quella costituita dagli attori principali, i nostri ragazzi. Quando si parla di scuola vengono quasi sempre prese in considerazione le opinioni degli adulti, siano essi insegnanti, genitori, opinionisti di professione, politici, intellettuali o pseudo-tali e altri soggetti ancora…I ragazzi, gli autentici protagonisti, diventano solo il marginale oggetto di un comune argomentare.

Ricordo che da studentessa, avevo le mie idee, chiare e precise su come avrei voluto la scuola, ma le esternavo, quasi con pudore, timidamente a qualche compagno di scuola o ai prof più propensi al dialogo, con l’intima convinzione, però, di dialogare, più che altro, su utopie. Da tempi parecchio remoti, quindi, si continua a legiferare su una “struttura complessa” come la scuola, si ristrutturano e ammodernano continuamente i suoi pilastri e le sue fondamenta, senza tastare mai se la materia prima sia compatibile col progetto di ristrutturazione: semplicemente senza conoscere o prendere in seria e costruttiva considerazione, ciò che gli studenti realmente pensano di essa.

Leggendo diversi articoli sull’opportunità, sempre inattuata, di un serio coinvolgimento pre-riforma scolastica degli studenti, soprattutto in quei processi innovatori tendenti a destrutturarne gli assetti pedagogici e istituzionali, uno di essi ha colpito la mia attenzione: una studentessa ha formulato un questionario molto semplice ma efficace, diffondendolo ai ragazzi di alcune scuole di diverse città. Sarebbe interessante e utile conoscere e discutere il parere dei ragazzi delle scuole siciliane: i loro problemi, le loro speranze, le loro idee. Riporto quindi le domande della studentessa come input di riflessione:

1) Come ti piacerebbe fossero le lezioni?

2) Per quali motivi in classe c’è chi si distrae?

3) Come deve comportarsi un insegnante per stimolare l’attenzione della classe?

4) Cosa si dovrebbe cambiare nella scuola attuale?

Da questa piccola indagine emerge come gli studenti desiderino una scuola dove loro siano davvero al centro, circondati da insegnanti comprensivi e autorevoli a cui dare fiducia, che trasmettano serenità e coi quali sia possibile comunicare veramente, affrontando problemi reali. Ciò che chiedono è una scuola giusta, che funzioni, che parli di realtà, di situazioni vissute nel quotidiano, che li prepari per il futuro, che insegni tanto in maniera coinvolgente e divertente, senza annoiare mai, che li appassioni al punto tale da non poterne più fare a meno, non solo come indispensabile fardello da trascinare per raggiungere l’agognato “Attestato”, il cosiddetto “Pezzo di Carta” ma come “Necessità impellente e imprescindibile” di conoscenza e formazione permanente, per sentirsi finalmente pronti ad affrontare il mondo, con la consapevolezza di aver acquisito la necessaria maturità.

Desideri adolescenziali quasi sempre considerati irrealizzabili, in realtà intensi e vivi, decisamente necessari, perché solo il desiderio, figlio di tutte le passioni, è il motore più potente per cambiare cose e situazioni stanche, apparentemente immutabili.

“Non desideriamo cose facili. Desideriamo cose grandi, cose ambiziose, fuori portata. Esprimiamo desideri perché abbiamo bisogno di aiuto e abbiamo paura, e sappiamo di chiedere troppo, però continuiamo a esprimere desideri perché qualche volta si avverano.” [Grey’s Anatomy, quinta stagione, episodio 11]

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Stasera Daria Biancardi in concerto in piazza Guglielmo

    Cronaca

    MONREALE - Dopo Castelbuono, Cefalù, Giardinello, Castellammare del Golfo Daria Biancardi farà tappa a Monreale. La cantante si esibirà in piazza Guglielmo II sabato 24 agosto alle ore 21. L'artista è nota per le partecipazioni ai talent “All Together Now” e “The V..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Emanuele Giardi non dormirà più in una panchina, partita la macchina della solidarietà

    Cronaca

    MONREALE - Anche questa volta la città di Monreale fa quadrato nei confronti di una persona sfortunata. Dopo la recente carovana di solidarietà sviluppatasi in pochi giorni nei confronti della famiglia Gerardi/Macaluso che ha perso la casa di M..

    Continua a Leggere

  • Neo Dirigenti Scolastici a Partinico, Borgetto, Bisacquino e San Giuseppe

    Cronaca

    MONREALE - È stato pubblicato oggi il decreto con cui il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico ha individuato le istituzioni scolastiche cui sono stati destinati i nuovi dirigenti scolastici a partire del prossimo anno scolastico 2019/2020. Sono stati pubblicati in q..

    Continua a Leggere

  • Incendio nell’isola ecologica di San Giuseppe Jato

    Cronaca

    [gallery ids="115271,115272,115273,115270,115247"] SAN GIUSEPPE JATO- Un incendio si è verificato nell'isola ecologica in contrada Traversa. Il rogo è divampato nelle prime ore del pomeriggio. Nell'impianto sono accorsi i vigili del fuoco del comando provinciale di Pale..

    Continua a Leggere

  • La dott.ssa Maria Francesca Giammona nuovo dirigente dell’I. C. F. Morvillo

    Cronaca

    MONREALE - Sarà la dott.ssa Maria Francesca Giammona il nuovo dirigente dell’istituto comprensivo Francesca Morvillo di Monreale. Dal primo settembre assumerà la dirigenza della scuola che da tre anni è rimasta senza titolare. Dal pensioname..

    Continua a Leggere

  • Monreale, sarà la New System Services a fornire il servizio raccolta e smaltimento rifiuti

    Cronaca

    MONREALE - Esce la Mirto SRL di San Cipirello e subentra la New System Services. In seguito all’interdittiva antimafia emessa dalla Prefettura di Palermo il 13 agosto (pervenuta al comune solo giorno 21), anche l’amministrazione monrealese..

    Continua a Leggere

  • Incidente mortale in corso dei Mille. Dopo due giorni in ospedale perde la vita il 26enne Dylan Greco

    Cronaca

    PALERMO - Ha perso la vita dopo due giorni dall'incidente il palermitano Dylan Greco, 26 anni, rimasto coinvolto in un grave incidente stradale avvenuto in corso dei Mille. In sella allo scooter con lui c'era anche il cugino, Gianluca Montesano, deceduto pochi mi..

    Continua a Leggere

  • La manipolazione delle informazioni a scopo politico e propagandistico ha raggiunto livelli decisamente allarmanti

    Cronaca

    Parlare di politica pubblicamente senza che si agitino eccessivamente gli animi è diventata un'impresa titanica. La parola d'ordine è sicuramente "Eccesso". "Eccesso" nelle invettive, "Eccesso" nelle adulazioni, "Eccesso" nello sbeffeggiare chi esterna posizioni politiche diametralmente ..


  • Monreale, la triste storia di un clochard: Emanuele Giardi da cinque giorni dorme in una panchina in piazza

    Cronaca

      https://www.facebook.com/FiloDirettoweb/videos/441061413168924/ MONREALE - Una storia drammatica è quella cha sta attraversando Emanuele Giardi, cittadino monrealese di 70 anni, senza un tetto sopra la testa.


  • “Voto Connection”. Richiesta di rinvio a giudizio per i fratelli Caputo ed altre 85 persone

    Cronaca

    Termini Imerese, 23 agosto 2019 - È stata fissata per il 4 dicembre davanti al gip del Tribunale di Termini Imerese, Claudio Emanuele Bencivinni, l'udienza preliminare del processo “Voto Connection", che riguarda 87 persone, perlopiù indagate a vario titolo di attentato ai diritti politici del c..


  • Meteo, preparate gli ombrelli: pioggia in arrivo

    Cronaca

    MONREALE -Ieri ci sono state le prime avvisaglie. L'attività termoconvettiva ha provocato deboli piogge in alcuni territori, tra questi anche Prizzi. Ma è solo l'inizio. La giornata clou sarà venerdì il territorio dovrebbe essere coinvolto da una intensa attività convettiva con..


  • Vacanze in Sardegna: dritte e consigli su traghetto, hotel, spiagge

    Cronaca

    Avete deciso di organizzare la prossima vacanza in Sardegna ma avete poco tempo a disposizione? Allora vi consiglio di leggere questo articolo perché potrete trovare alcuni consigli e delle dritte che vi permetteranno non solo di risparmiare sul costo di traghetto e hotel ma anche di godervi al ..


  • Se vai al cimitero ricordati di portare la falce. Erba alta e incuria a Monreale

    Cronaca

    [gallery ids="115114,115113,115112"] MONREALE - Andare al cimitero a trovare i propri cari a Monreale significa anche armarsi di buona volontà per cercarli. Sì, perché l'erba è talmente alta che ci sono tombe che a malapena si intravedono. Sdegno e indignazione continua a ..


  • Derattizzazione, la prossima settimana toccherà alle periferie

    Cronaca

    MONREALE- L’Amministrazione comunale presieduta dal sindaco Alberto Arcidiacono ha attivato gli uffici comunali per dare il via al terzo ciclo di deratizzazione che coinvolgerà le frazioni di Monreale. Inizierà lunedì 26 agosto, ore 22, da Aquino e Villaciambra. Proseguirà ..


  • “Capitan Coniglio”, Salvini in picchiata sui social. “Buffone”, “falso”, “traditore”

    Cronaca

    Chi di social ferisce, di social perisce. Gli effetti della scelta di Salvini di aprire la crisi non stanno dando forse gli effetti sperati dall'ormai ex ministro dell'interno, e i risultati si vedono nell'immediato proprio sulle piattaforme social, essenziali per la costruzione del suo innegabilmen..


  • E…state@Monreale 2019, domani “Tutta n’ata storia” in piazza Matteotti

    Cronaca

    MONREALE - Sì è conclusa ieri la seconda serata di E...state@Monreale 2019, nonché secondo appuntamento del Festival delle Musiche, la rassegna che terminerà giorno 31 agosto con il concerto dello storico gruppo degli Agricantus. Si riprende domani con gli appuntamen..


  • Investire sulla cultura conviene, da ogni euro speso ricavi per oltre due euro e mezzo

    Cronaca

    Investire sulla cultura conviene, e lo hanno capito anche le imprese. È quanto emerso dall'indagine condotta da RSM - MAKNO per Impresa Cultura Italia-Confcommercio resa pubblica lo scorso luglio a Perugia durante il convegno "Più cultura, più crescita", organizzato dalla stessa Confcommercio e I..


  • Consultazioni in Quirinale. Autonomie, Misti e Leu appoggiano Pd-M5s. Zingaretti: “Con 5s solo se condividiamo progetto”

    Cronaca

    ROMA - Seconda giornata di consultazioni oggi al Quirinale, dove il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha incontrato i principali partiti. Già ieri si erano recati sul colle Autonomie, gruppi Misti di Camera e Senato e Leu: la tendenz..