Zuccaro: “Periferie già coinvolte dall’Estate monrealese. A breve si inizierà a Monreale”

La Giuliano non conosce la realtà e porta avanti polemiche sterili. C’è chi gioca a denigrare quanto di buono c’è ed è stato fatto nel paese

Monreale, 10 agosto 2016 – Difende il suo operato, l’assessore al Turismo Ignazio Zuccaro, e risponde agli attacchi politici del consigliere di opposizione Antonella Giuliano (CambiAmo Monreale). “E’ ormai chiaro – dichiara – come la consigliera Giuliano nutra una ossessione nei miei confronti. Ma è anche chiaro come non conosca bene la situazione monrealese“.

Se la rassegna di eventi organizzati dal comune non è cominciata, spiega Zuccaro, la causa è essenzialmente tecnica, riconducibile al ritardo nell’approvazione del bilancio, che sarà portato a breve in consiglio comunale per la votazione. “Ma è stato concordato anche con i commercianti monrealesi di spostare in avanti la rassegna di eventi, dato che a fine mese si registra il maggiore rientro di cittadini dai luoghi di villeggiatura”.

Una decina gli eventi in cartellone, si comincerà il 27 agosto con lo spettacolo del gruppo folcloristico polacco, già annunciato, mentre gli altri verranno presentati a breve.

Zuccaro sottolinea come quest’anno si sia scelto di coinvolgere anche le frazioni all’interno della rassegna estiva. “Abbiamo cominciato a S. Martino con la stagione organistica, promossa dall’assessorato al turismo. Quindi è stata la volta della festa di S. Anna a Pioppo. Seguirà a breve la festa a Grisì”. Il comune ha messo a disposizione di tutti questi eventi il palco, “acquistato da questa amministrazione”, chiosa l’assessore, che lancia una frecciata alla Giuliano: “Dalle sue dichiarazioni si evince come la consigliera viva fuori dal mondo e non conosca le realtà locali. Saranno una decina gli eventi in programma da fine agosto. Farò di tutto per tenere informata la Giuliano, così da evitare sterili polemiche. Il 13 agosto potrà apprezzare la festa a Grisì (frazione in cui è residente la consigliera, ndr), successivamente il palco verrà rimontato a Monreale. Spero che la Giuliano venga ad assistere e a godersi la festa”.

Zuccaro ritorna sulla rassegna musicale della “Settimana di Musica Sacra”, che comincerà il 24 ottobre. “Siamo stati in grado di riportare questa importante rassegna a Monreale. E c’è chi, invece di complimentarsi, gioca a denigrare quanto di buono c’è ed è stato fatto nel paese. Non lo ritengo corretto”.

1 Commento
  1. Pippo Macaluso scrive

    Testuali parole:
    “Ma è stato concordato anche con i commercianti monrealesi di spostare in avanti la rassegna di eventi, dato che a fine mese si registra il maggiore rientro di cittadini dai luoghi di villeggiatura”.
    L’assessore ribadisce con queste sue illuminanti parole la filosofia di fondo sul turismo di questa amministrazione, cioè che le iniziative che si programmano sono rivolte agli stessi monrealesi. E’ come se a S. Vito lo Capo organizzassero il “Cous Cous Fest ” per gli abitanti di S. Vito, o a Venezia la Mostra del Cinema per i veneziani. Naturalmente ha ragione lui…

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.