Oggi è 16/01/2018

Politica

Giuliano (CambiAmo Monreale): “L’assessore Zuccaro incapace ad organizzare l’estate monrealese e ad attrarre turisti”

“Solo contentini ai monrealesi e nessun investimento per eventi che si estendano oltre il perimetro della piazza”

Pubblicato il 10 agosto 2016

Giuliano (CambiAmo Monreale): “L’assessore Zuccaro incapace ad organizzare l’estate monrealese e ad attrarre turisti”

Monreale, 10 agosto – “La risposta che l’assessore Zuccaro rivolge al collega Giuseppe Guzzo è un chiaro segno della sua continua smania di ostentare”. Il consigliere comunale Antonella Giuliano (CambiAmo Monreale), replica all’assessore al turismo, muovendo una critica sul suo operato da amministratore. E lo fa partendo dalla questione relativa al finanziamento regionale alla rassegna della “Settimana di Musica Sacra”.

Come spiegato da Zuccaro su questa testata in un precedente articolo, la rassegna si terrà, in virtù anche di un finanziamento regionale ottenuto dal comune.

“Per quanto l’assessore cerchi di spostare l’attenzione dalla sua incapacità di ricoprire il ruolo che riveste, perseverando nel buttare fumo negli occhi alla cittadinanza con un auto compiacimento che riteniamo ingiustificato, resta il fatto che il finanziamento cui facciamo riferimento è stato perso per la solita superficialità con cui si affrontano le procedure e che solo una circostanza fortuita ha fatto sì che ci fosse la possibilità di recuperare somme che la Regione mette a disposizione per lo sviluppo turistico. Infatti la questione inerente la sua inefficienza è rinvenibile già solo nel fatto che l’assessore parli dell’inizio dell’estate monrealese a metà agosto, questo, da sé, la dice lunga sul suo concetto di programmazione e di sviluppo”.

Zuccaro aveva anticipato l’inizio a breve della rassegna dell’estate monrealese. “Se è vero – replica la Giuliano – che i mesi maggiormente sfruttati dalle persone per godere di un periodo di riposo vacanziero sono quelli tra giugno e settembre, forse lo stesso dovrebbe rendersi conto che è un pochino in ritardo. La verità è che l’assessore Zuccaro continua ad avere una visione personalistica del suo incarico e a perseverare in quella logica del dare il contentino ai monrealesi ma nulla fa per attrarre il resto dei conterranei e dei tanti turisti che si recano sulla nostra isola”. 

Per la Giuliano l’organizzazione degli eventi estivi sarebbe la prova dell’incapacità dell’amministrazione: “Dove sono i programmi? Dov’è il marketing pubblicitario? Dove la partecipazione delle frazioni all’estate Monrealese come tanto sbandierava al tempo della campagna elettorale? Ritiene davvero sufficiente un poster attaccato alle vetrine del principale bar della piazza? A questo si limita la sua idea di aver assolto il proprio compito? Parliamo dello stesso assessore che l’anno scorso considerava il massimo dell’azione organizzativa l’aver portato le macchinine a scoppio in piazza proprio davanti la cattedrale perlopiù durante lo svolgimento della funzione religiosa senza però capire il danno che in quel momento stava causando ad attività commerciali e turisti in fuga?

Parliamo dello stesso assessore che non investe neppure un centesimo per eventi che si estendano oltre il perimetro della piazza?

Questi solo alcuni esempi a conferma di come l’azione dell’assessore Zuccaro abbia raggiunto l’apice dell’inverosimile e della sufficienza.

E’ proprio lui infatti, con questa sua continua arroganza e col suo sconfinato ego, a non voler ascoltate i bisogni della comunità e, quindi, così facendo, a ledere la città di Monreale e i suoi interessi economici. Basterebbe parlare con i commercianti per capire davvero la situazione. Gli stessi commercianti che si vedono attaccati in maniera ingiustificata solo per il fatto di aver sopperito alle deficienze organizzative e propositive di un assessore sordo investendo il proprio denaro per animare le desolanti e tombali serate monrealesi estive. Un ritorno alla realtà dell’assessore sarebbe oltre che necessario forse anche opportuno, questo è quello che personalmente e unitamente al collega Guzzo, come rappresentanti del gruppo CambiAmo Monreale, gli consigliamo, per il bene di tutti”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Caos-rifiuti, Musumeci incontra 50 sindaci. Capizzi: «Monreale porta meno rifiuti in discarica»

    Politica

    Monreale, 15 gennaio 2018 - Oggi a Palazzo D'Orleans erano presenti quasi tutti i 50 sindaci dei comuni che trasportano i rifiuti in provincia di Catania. Si va verso un'autorizzazione in deroga a tutte le leggi per consentire alla sesta vasca di Bellolampo, la discarica di Palermo, di ricevere rifi..

    Continua a Leggere

  • Terremoto del Bélice: “Monreale non esiste più, è stata distrutta”. Le testimonianze dei monrealesi

    Politica

    Monreale, 15 gennaio 2018 - "Monreale non esiste più, Monreale è stata distrutta". Era questa la notizia che si diffuse a Palermo in quel lontano 1968, quando nella notte fra il 14 e il 15 Gennaio avvenne uno dei più gravi terremoti italiani del Secondo dopoguerra che interessò la valle del Beli..

    Continua a Leggere

  • Ryanair rivoluziona le regole per il bagaglio a mano

    Politica

    Scatta la rivoluzione dei bagagli a mano su Ryanair, si chiude l’era del doppio bagaglio a mano: una volta all’imbarco il più ingombrante dovrà essere lasciato agli addetti per essere caricato in stiva senza costi aggiuntivi. Siamo lieti di lanciar..

    Continua a Leggere

  • Al via l’Open week nella scuola Morvillo: organizzati laboratori, mostre e attività didattiche

    Politica

    Monreale, 15 Gennaio 2018 - Si è aperto oggi e si concluderà venerdì 19 Gennaio l’open week che, come ormai da t..

    Continua a Leggere

  • Una cena per 700 poveri del centro di Biagio Conte. Tra gli chef il monrealese Nicola Venturella

    Politica

    Palermo, 15 gennail 2018 - Una cena la Missione Speranza e Carità di Biagio Conte. A organizzarla è lo chef e pasticcere di Partinico Massimo Giambelluca che ha chiamato a ..

    Continua a Leggere

  • «Cacciatori di storie bellissime». A Monreale i Percorsi Virtuosi di So.Svi.Le. e Maghweb

    Politica

    Monreale, 15 gennaio 2018 - All’interno di Villa Savoia le testimonianze di chi ha puntato sulla bellezza, molto spesso nascosta, del territorio siciliano. Dai Sicani, fino alla Via Francigena che collega Palermo ad Agrigento, la Sicilia può offrire ancora innumerevoli spunti per convincere i rag..

    Continua a Leggere

  • Monreale a sostegno di Biagio Conte. Padre Elisée incontra il frate laico

    Politica

    Palermo, 15 gennaio 2018 - Tanta è ancora la gente che vive per strada che non ha un tetto, un lavoro, una dignità e sopravvive ai margini della società. Sono gli invisibili, non solo clochard,  costretti a dormire nelle auto o per le vie di Palermo sono anche le famiglie sfrattate, i padri ..

    Continua a Leggere

  • Terremoto del Belice, il racconto di Biagio Cigno: «A Camporeale c’era un silenzio surreale».

    Politica

    Monreale, 15 gennaio 2018 - Nella memoria di un diciottenne, dopo cinquantanni, le date magari non si ricordano ma sensazioni, umori, odori, suoni, a volte a fronte di avvenimenti epocali, restano impressi come fossero accaduti ieri. A quel tempo abitavo a Palermo e di notte fui svegliato dalla..

    Continua a Leggere

  • Monrealexit. La giunta jatina attiva per il riordino: «Serve fronte comune»

    Politica

    San Giuseppe Jato, 15 gennaio 2017 - I monrealesi che vogliono diventare cittadini di San Giuseppe Jato sono circa 160, tutti residenti nelle borgate di Ginestra, Dammusi, Signora e Bommarito. Pagano le tasse alla città normanna ma usufruiscono dei servizi della città a Valle dello Jato


  • Romanotto (Credici Monreale): “Debiti azzerati? Solo a dicembre deliberato ricorso a Fondo di Riserva per 50.000 €”

    Politica

    Monreale, 15 gennaio 2018 - Azzeramento dei debiti del comune. Un’operazione di risanamento dei conti dell’ente portata come fiore all’occhiello della sua gestione amministrativa dal sindaco di Monreale, Piero Capizzi, e da lui sbandierato in tutti i consessi ..


  • Discipline in lingua straniera, laboratori, buone prassi innovative. É l’Open Day del Pietro Novelli

    Politica

    Monreale, 14 gennaio 2018 - Anche quest'anno la D.D. "P. Novelli" apre le sue porte alle famiglie, ai bambini, al territorio per far conoscere i dettagli della sua organizzazione didattica: attività laboratoriali curriculari, buone prassi innovative, sperimentazioni inclusive.


  • Monreale. Sfratto al Circolo Italia. Burgio: “Posizione del Sindaco denigratoria e offensiva”

    Politica

    Monreale, 14 gennaio 2018 - Claudio Burgio è il commissario pro tempore dell’associazione culturale “Circolo Italia”, che ha ricevuto dal comune l’ordinanza di sfratto dai locali di Piazza Vittorio Emanuele 2,4 e 6. Al circolo culturale viene richiesto anche il pagamento di €24.734,35 pi..


  • Quadrante: “Il PD responsabile, abbiamo consentito l’approvazione del “Salva Napoli”. Gestione del Sindaco approssimativa”

    Politica

    Monreale, 14 gennaio 2018 - Sull'adesione alla procedura di salvataggio dal dissesto finanziario (cosiddetto "Salva Napoli") da parte del comune di Monreale, portata in aula venerdì scorso, il PD si è astenuto, con la sola eccezione del consigliere Ignazio Davì che, divergendo dalla posizione del..


  • Adesione di Monreale al “Salva Napoli”. Marco Intravaia: “Una manovra diversiva o una trappola per il Consiglio”. Lo Biondo: “Dov’è la politica?”

    Politica

      Monreale, 13 gennaio 2018 - “L’adesione del Comune di Monreale alle norme che consentono una rimodulazione del Piano di riequilibrio finanziario (meglio noto come “Salva Napoli”), lungi dall’allontanare dalla città lo spettro del dissesto, rischia di farla precipitare ne..


  • MONREALEXIT, 160 monrealesi vogliono diventare jatini. Monreale fa “orecchie da mercante”

    Politica

    Monreale, 13 gennaio 2017 - «Non vogliamo essere cittadini monrealesi, vogliamo essere annessi al comune di San Giuseppe Jato», l’urlo proviene da Ginestra, Dammusi, Signora e Bommarito. È passato già un anno da quando i 160 residenti delle lontane borgate monrealesi hanno redatto, grazie alla..


  • La Notte del Liceo al Basile D’aleo: balli, rappresentazioni teatrali, performances artistiche e coreutiche (LE IMMAGINI)

    Politica

    Monreale, 13 gennaio 2018 - Balli, canti, spettacoli teatrali, recite, letture classiche, per fare rivivere il pensiero di filosofi e scrittori dell’età classica, e per fare comprendere l’attualità degli studi classici. [gallery ids="48528,48527,48526,48524,48523,48522,4852..


  • Monreale. Un incentivo economico per il miglioramento sismico delle case. Ecco come fare

    Politica

    Monreale, 13 gennaio 2017 – Un incentivo a disposizione dei cittadini che decidono di eseguire opere di miglioramento sismico o demolizione e ricostruzione di edifici privati. È possibile richiederlo a Monreale dopo che è stato pubblicato un avviso pubblico, firmato dal sindaco Capizzi e dall’..


  • Rettifica alla notizia «Estorsioni ad Altofonte. Quattro presunti affiliati a Cosa nostra rinviati a giudizio»

    Politica

    Monreale, 13 gennaio 2017 - In merito all'articolo pubblicato in data 12 gennaio 2017 su questa testata dal titolo: «Estorsioni ad Altofonte. Quattro presunti af..


  • Acquapark Monreale