Oggi è 20/09/2018

Cronaca

Monreale, l’incendio e il terreno concesso dalla Regione. Altri potevano sapere?

Già le scorse amministrazioni si erano occupate del terreno. Ulteriori documenti vengono alla luce

Pubblicato il 20 luglio 2016

Monreale, l’incendio e il terreno concesso dalla Regione. Altri potevano sapere?

Monreale, 20 luglio 2016 – Nuovi particolari emergono sulla questione che gira intorno all’ente responsabile della tutela dell’area interessata dall’incendio del 16 giugno. Chi altri poteva essere a conoscenza della concessione del terreno al comune di Monreale, avvenuta con verbale ratificato nel dicembre 1998? Sembra che intorno a questa questione sia calato negli anni un velo, e sia la disponibilità che la tutela siano state rimosse dalla memoria degli amministratori.

Da un’ulteriore ricerca emergono altri documenti che attestano come negli anni l’argomento sia stato nuovamente affrontato da diversi primi cittadini sindaci monrealesi, interessati per vari motivi all’area.

Al n. 32257 del protocollo del comune di Monreale è archiviata una lettera inviata il 14/12/1998 dall’allora sindaco del comune di Monreale, l’avv. Salvino Pantuso, all’Assessore regionale Vladimiro Crisafulli, al quale chiedeva “di volere provvedere, con urgenza, alla sottoscrizione del verbale di cui sopra” (quello del preliminare del 2/12/1998, ndr). E, con urgenza, arrivò il 18/12/1998 la ratifica del preliminare da parte dell’assessore, come spiegato in un precedente articolo.

In data 7/2/2001, il Comando della Polizia Municipale di Monreale, a firma del Magg. Gaetano Scalici, risponde ad una richiesta di informazioni proveniente dalla regione siciliana, sullo stato dell’area in oggetto. Nella lettera viene dichiarato che “(…) una parte dell’area, quella posta verso monte e già oggetto di sequestro da parte dell’Autorità Giudiziaria, perché utilizzata a discarica ad opera di ignoti, si presenta libera ad eccezione di n° 5 carcasse di veicoli, la restante parte, anch’essa libera, viene utilizzata a parcheggio mezzi del servizio comunale dell’igiene ambientale“.

Molto interessante una successiva comunicazione, inviata dal comune di Monreale alla regione siciliana, prot. n. 816 del 23/09/2003. L’allora sindaco, l’avv. Salvino Caputo, chiede un incontro al Direttore Generale, dott. G. Nicotri, per valutare la disponibilità di realizzare un Centro Commerciale nell’area. “Si ritiene opportuno evidenziare che trattasi di una vasta area di proprietà del Demanio Regionale, da diversi anni concessa in uso gratuito al Comune di Monreale“, scrive Caputo. Nella lettera, inviata anche a diversi funzionari del comune, si invitava la regione a partecipare alla conferenza di servizio che si sarebbe tenuta il 6 ottobre a Villa Savoia. Una affermazione, quella dell’allora sindaco, che avvalora e conferma ulteriormente, se mai fosse più necessario, quanto già dimostrato, e cioè che il terreno venne dato in concessione dalla Regione al Comune.

Il 2/9/2004 è la volta del sindaco Salvatore Gullo, che scrive all’Agenzia del Demanio di Palermo e al Demanio e Patrimonio Immobiliare della regione siciliana, confermando “(…) il più vivo interessamento all’acquisizione dei terreni, a suo tempo espropriati, per la realizzazione del mercato ortofrutticolo”. Nella nota, il primo cittadino, oggi consigliere comunale di maggioranza, conferma “(…) l’interesse e la necessità del Comune ad entrare in possesso, definitivamente, dell’area in parola” e chiede di “conoscere se siano state attivate le procedure inerenti la cessione dell’area medesima”. (Per evitare equivoci sui termini utilizzati, è bene specificare che l’allora sindaco Gullo chiedeva la cessione dell’area, non la disponibilità che era già stata acquisita).

Altro documento importante è quello inviato dall’Agenzia del Demanio alla Presidenza della Regione siciliana – Demanio e Patrimonio Immobiliare Gruppo IV. Il documento è del 22/4/2005. “Una porzione della più vasta area dell’immobile di proprietà regionale indicato in oggetto, denominato “Area mercato ortofrutticolo”, è stata consegnata al comune di Monreale con verbale redatto in data 2/12/98. Per tale utilizzo (…) l’ex UTE ha determinato il canone di libero mercato da far corrispondere al predetto Ente territoriale in misura pari a 32.000.000 di lire. Pertanto, a decorrere dalla data di consegna del compendio in oggetto fino al 31/12/04, il Comune di Monreale deve all’erario regionale la somma pari ad €112.123,84, comprensiva di rivalutazione monetaria ed interessi, a titolo di indennità per l’occupazione dell’immobile di proprietà regionale”.

La regione, a firma del dirigente, l’arch. Dania Ciaceri, il 31/5/2005, risponde chiedendo all’Agenzia “di voler calcolare e recuperare le indennità di occupazione, comunque dovute dal comune di Monreale, a decorrere dalla consegna avvenuta in data 2/12/1998, ai sensi della legge (…)”.

Inoltre è senz’altro rilevante, come riportato nei precedenti articoli, considerare la nota dell’Assessorato Regionale dell’Economia, Servizio Patrimonio, del 18/2/2012, inviata al comune di Monreale e all’ATO “Alto Belice Ambiente” Spa (da questi protocollata il 27/2/2012 al n. 748) che richiedeva la disponibilità dell’area. L’Assessorato rispose che: “(…) l’area suddetta, acquisita al demanio della Regione Siciliana per la realizzazione del Mercato Ortofrutticolo, risulta consegnata al Comune di Monreale per la salvaguardia e la custodia del bene già a far data dal 2/12/1998. Peraltro il Comune medesimo è già stato interessato e nuovamente richiesto, affinché fornisca una relazione sullo stato di utilizzo dell’area e sul pagamento del canone all’uopo dovuto”.

Infine è interessante evidenziare la lettura del verbale di sequestro dell’area, avvenuto il 26/01/2013, da parte del comando della Polizia Municipale di Monreale, per la presenza di rifiuti speciali e non. L’area veniva affidata alla custodia giudiziale del comune di monreale, nella persona del dirigente dell’APAGAT, l’ing. Maurizio Busacca. In data 30/10/2013, sempre la polizia municipale provvedeva al dissequestro temporaneo dell’area, per 30 giorni, al fine di procedere alla bonifica, data la presenza di una non indifferente quantità di rifiuti pericolosi.

Questa copiosa produzione documentale rende difficile comprendere come sia possibile che della concessione del terreno sia stata persa memoria, e fornisce ulteriori elementi a chi vuole capire realmente come stiano i fatti.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Palermo Pride, il programma delle iniziative di venerdì

    Cronaca

    Entra nel vivo con numerose iniziative il Palermo Pride in attesa della grande parata per le strade della città del 22 settembre. Ecco le iniziative previste per domani.
    PALERMO PRIDE VILLAGE Piazza Sant’Anna – Piazza Croce dei Vespri | ..

    Continua a Leggere

  • Festa del pane di Monreale, il presidente dell’ACM annuncia le novità

    Cronaca

    [embed]https://youtu.be/1UyhBoMtvlo[/embed] Monreale, 20 settembre 2018 -Nella cittadina normanna il 22 e 23 Settembre Monreale bread festival 2018, due giornate dedicate al pane, prodotto tipico locale. Se nel 2017 erano i gazebo a ospitare i prodotti, in occasione della nuova edizio..

    Continua a Leggere

  • Vandalismo nel corso del musical su padre Puglisi. Amara sorpresa per decine di spettatori

    Cronaca

    Palermo, 20 settembre 2018 - Dopo il musical dedicato a Padre Pino Puglisi gli spettatori trovano l’automobile vandalizzata. È accaduto nel corso della serata di ieri, (19 settembre ndr), in viale del Fante, nei pressi del Teatro di Verdura.

    Decine di auto parchegg..

    Continua a Leggere

  • Monreale, piazze vuote e negozi chiusi di giorno, caos e posteggiatori abusivi la sera

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 - “Siamo passati dalla solitudine di piazze vuote e negozi chiusi di giorno al caos automobilistico delle ore serali con tanto di posteggiatore abusivo che armato di fischietto accompagna gli automobilisti a posteggiare davanti il Duomo..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Scrutatori e presidenti di seggio elettorale, possibile presentare le domande per l’iscrizione all’albo

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 – E’ in corso di aggiornamento l’Albo unico del comune di Monreale in cui sono incluse le persone idonee all’Ufficio di scrutatore e presidente di seggio elettorale. Per il ruolo di scrutatore basta essere elettore del comune di Monreale ed essere in possesso d..

    Continua a Leggere

  • Forza Italia: “Premio di risultato al segretario generale per noi è illegittimo”

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 - La notizia, pubblicata ieri, del riconoscimento del premio di risultato relativo al 2016 da liquidare al Segretario Generale del comune di Monreale, la dott.ssa Domenica Ficano, ha sollevato alcune critiche tra i banchi dell'opposizione. Ad inviare una nota in redazione..

    Continua a Leggere

  • Sospesa la caccia in Sicilia, ambientalisti vincono il ricorso

    Cronaca

    Con un’articolata ordinanza il TAR Palermo ha accolto totalmente il ricorso presentato da Legambiente Sicilia, LIPU e WWF, con il patrocinio degli avvocati Antonella Bonanno e Nicola Giudice del Foro di Palermo, contro il calendario venatorio 2018/2019 emanato ad agosto da..


  • Roccamena tra i rifiuti. Il sindaco Ciaccio: “Solleverò dall’incarico il dirigente dell’ufficio tecnico. Bisogna fare la gara”

    Cronaca

    Roccamena, 19 settembre 2018 - Da ieri a Roccamena non si raccolgono più i rifiuti. Cumuli di spazzatura e cassonetti sovraccarichi fanno bella mostra di sé negli angoli delle strade. Chi può li deposita nei propri garage. La società addetta alla raccolta e allo smalt..


  • Il “Sette e Mezzo” a Palermo, ieri l’incontro-dibattito a Casa Cultura Santa Caterina

    Cronaca

    [gallery ids="76777,76776,76775,76774,76773,76772,76771,76770,76769"] Monreale , 19 settembre 2018 - Quattro giornate, tra mostre e documenti storici, in ricordo dell’insurrezione del “Sette e Mezzo”. Questa la proposta del Centro Studi Zabùt, in collaborazione con la Fondazione Ign..


  • Nominata consulente del sindaco, l’Ing Dora Ferreri si occuperà di elettrotecnica

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - A fianco del primo cittadino ci sarà un nuovo esperto, si tratta dell'Ing Dora Ferreri alla quale è stato conferito l‘incarico di consulente del sindaco, a titolo gratuito, per occuparsi delle attività connesse all'elettrotecnica. Il rapporto durerà fino alla..


  • Drammatico incidente in via Paruta, tanta paura per un automobilista (FOTO)

    Cronaca

    Salvo per miracolo dopo un terribile scontro sul palo. È successo in via Paruta nella zona di Corso Calatafimi (Foto Gabriele Visocaro). Il conducente nonostante l’impatto e l’auto distrutta è salvo. Una notte piena di incidenti è stata quella trascorsa. Uno dei più gravi in corso C..


  • “Dipinti su Vetro”, inaugurata la mostra di Francesca Guicciardi

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - Una esposizione di “Dipinti su Vetro” dell’artista e collezionista Francesca Guicciardi, è stata presentata ieri dal sindaco Piero Capizzi e dall’assessore alla cultura Giuseppe Cangemi negli splendidi spazi della sezione di Arte Antica del Comples..


  • Monreale. In arrivo premio di risultato 2016 per il segretario generale. Per il sindaco Capizzi conseguito il 100% degli obiettivi

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - Come era successo per l’anno 2015, il sindaco Piero Capizzi ha assegnato al segretario generale, la dott.ssa Domenica Ficano, una valutazione con punteggio massimo sull’operato svolto nel corso del 2016. Questo, dopo che l’Organismo Intern..


  • Monreale. Amministrative 2019: “Da parte i personalismi. Avanti con un progetto di centro sinistra”

    Cronaca

    Riceviamo e pubblichiamo Monreale, 18 settembre 2018 - "Le elezioni amministrative del maggio prossimo richiedono la costruzione di un progetto credibile ed autorevole per governare al meglio durante i prossimi cinque anni Monreale.  Il rispetto e l'attenzione per una società de..


  • Il top della civiltà: sacchetti lanciati per aria a due passi da Casa Cultura

    Cronaca

    Monreale, 18 settembre 2018 - L'inciviltà avrà un limite? Ormai se lo stanno chiedono in tanti. Quando sembra che s..


  • Maltempo, ci aspettano tre giornate temporalesche

    Cronaca

    Monreale, 18 settembre 2018 - Niente di bello ci aspetta per i prossimi giorni, purtroppo pagheremo il caldo delle prime settimane di settembre. Dal pomeriggio di oggi inizieranno i primi temporali. La giornata peggiore sarà quella di mercoledì.  Già dalla notte e un po’ per tutta la gi..


  • Si butta dal Suv rubato a folle velocità: arrestato il giovane

    Cronaca

    I carabinieri hanno arrestato S.C. di 19 anni per furto aggravato d’auto dopo un rocambolesco inseguimento per le vie di Palermo. Il giovane del quartiere Falsomiele attorno alle 4 stava percorrendo viale Regione Siciliana a bordo Mitsubishi Pajero.


  • Incidente sulla Circonvallazione di Monreale, scontro tra due auto

    Cronaca

    Monreale, 18 settembre 2018 - Nel primo pomeriggio di oggi si è verificato un incidente tra due auto sulla Circonvallazione di Monreale. A scontrarsi una Fiat Punto e una Mazda, l'incidente è avvenuto poco prima delle 14, all'altezza dell'incrocio con piazzale Florio. Fortunatamente nessun ferito...


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com