Oggi è 26/04/2019

Cronaca

Incendio sulla circonvallazione. Capizzi diffida la Regione. La replica: Comune di Monreale unico responsabile

Intanto Genio Civile e Azienda Foreste effettueranno un sopralluogo per conto della Regione che dichiara: “Abbiamo a cuore la pubblica incolumità”

Pubblicato il 15 luglio 2016

Incendio sulla circonvallazione. Capizzi diffida la Regione. La replica: Comune di Monreale unico responsabile

Monreale, 14 luglio 2016 – Scambio epistolare e rimpallo di responsabilità tra comune di Monreale e regione siciliana. Al centro della questione la competenza a bonificare e tenere pulita l’area, a valle della circonvallazione di Monreale, investita dal terribile incendio quel tragico giorno del 16 giugno, quando le fiamme hanno lambito diverse abitazioni e due asili.

A fare la prima mossa il sindaco di Monreale Piero Capizzi che, con una lettera inviata lo scorso 6 luglio, ha richiesto alla regione siciliana di intervenire urgentemente sull’area. Nell’incipit della lettera, Capizzi asserisce di avere “appurato che l’area interessata ricadente nel foglio di mappa n.21 del Catasto Terreni di Monreale risulta essere nella disponibilità del Demanio Regionale, come relazionato dall’ufficio patrimonio del Comune”. “Al fine di eliminare il potenziale pericolo per la pubblica e privata incolumità si chiede – scrive Capizzi – di volere disporre un immediato intervento di bonifica anche previo sopralluogo congiunto per identificare con precisione le zone di Vostra competenza”.

Piero Capizzi - Sindaco di Monreale

Avv. Piero Capizzi, Sindaco di Monreale

Nella lettera indirizzata all’Assessorato Regionale dell’Economia, il primo cittadino ricorda che l’area è già da diversi anni in stato di totale abbandono, ricoperta da un fitto canneto e da rovi, cela rifiuti pericolosi e fiancheggia civili abitazioni oltre a due scuole materne, evacuate d’urgenza il giorno dell’incendio. Nel sollecitare l’urgente intervento, Capizzi declina ogni eventuale responsabilità per potenziali altri eventi calamitosi che potrebbero nel frattempo verificarsi.

La replica del Dipartimento Regionale delle Finanze e del Credito, a firma del Dirigente Generale, l’avv. Giovanni Bologna, non tarda ad arrivare.

L’11 luglio l’avv. Bologna firma una lettera indirizzata al Genio Civile, all’Azienda Foreste e al sindaco di Monreale, replicando alle affermazioni di quest’ultimo: “(…) l’area in questione – si legge nella lettera -, già destinata alla realizzazione del mercato ortofrutticolo, è stata presa in consegna dal Comune con verbale del 2/12/1998, Comune che nello stesso verbale, risulta essere l’unico responsabile, tra l’altro, del mantenimento della sicurezza dei luoghi. Copiosa corrispondenza va a suffragare l’allegato verbale di consegna. In ogni caso, a garanzia della pubblica incolumità, lo scrivente Dipartimento chiede agli uffici del Genio Civile e all’Azienda Foreste un immediato sopralluogo al fine di verificare gli interventi da apportare per garantire la migliore sicurezza. Il Comune consegnatario è onerato di svolgere tutti gli adempimenti di cui al citato verbale di consegna“.

Giovanni-Bologna-1-243x300

Avv. Giovanni Bologna, Direttore generale Dipartimento Regionale delle Finanze e del Credito

L’avvocato risponde alle mie domande senza tentennamenti. Secondo il suo ufficio la questione è chiara, le responsabilità nette e non vanno messe in discussione. Nessun dubbio su chi sia stato inadempiente e su chi sarà, in un eventuale procedimento giudiziario, chiamato a rispondere del perché l’area non sia stata bonificata negli anni.

“Il nostro unico interesse – spiega – è quello di intervenire per evitare il verificarsi di un nuovo incendio e di ulteriori danni. Dato che il comune di Monreale non ha fatto alcun intervento sull’area, e solo dopo circa diciotto anni si limita a disconoscere la paternità delle responsabilità, interveniamo noi. Io mi sono attivato chiedendo al Genio Civile e all’Azienda Foreste di effettuare un urgente sopralluogo avendo a cuore la pubblica incolumità. I cavilli giuridici poco mi interessano in questa fase”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale. Domenica la città deciderà sul suo futuro. 8 i candidati sindaco. Li abbiamo messi a confronto

    Cronaca

    Monreale, 26 aprile 2019 - Domenica prossima, 28 aprile, i circa 33.ooo elettori del comune di Monreale saranno chiamati al rinnovo della classe politica che governerà la città, presumibilmente, per altri 5 anni. 8 i candidati alla carica di sindaco, 342 quelli ai 24 scranni del consiglio comun..

    Continua a Leggere

  • Videogame: il 2019 è l’anno del mobile?

    Cronaca

    Il mobile gaming si sta affermando una vera e propria tendenza e si appresta a rivoluzionare il mondo dei videogiochi. Un cambiamento così epocale che tanto non sanno se, presto o tardi, potrebbero dire definitivamente addio alle console. Sembra che in futuro, infatti, si giocherà so..

    Continua a Leggere

  • Monreale, il sindaco diserta le visite di Musumeci e di Salvini. Capizzi: “Non sono venuti in veste istituzionale”

    Cronaca

    Monreale, 25 aprile 2019 - Ieri il Presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, oggi il Ministro dell’Interno e Vicepremier Matteo Salvini. Due visite importanti per la cittadina normanna, connotate di una forte valenza politica. Il governatore, fondatore del movimento “Diventerà Bellissi..

    Continua a Leggere

  • Salvini show a Monreale. “Il futuro dei siciliani è in mano vostra”

    Cronaca

    [gallery ids="99843,99844,99845,99846,99847,99848,99849,99851,99852,99853"]

    Monreale, 25 aprile 2019 - Si è tenuto oggi pomeriggio, in piazza Guglielmo II alle 16.30, l’incontro tra Matteo Salvini e i monrealesi. Il ministro dell’Interno oggi ha avuto una giornat..

    Continua a Leggere

  • “800A”, “Monreale is not Lega”. Protesta anti Salvini dinanzi al Duomo, ma la Digos sequestra le magliette

    Cronaca

    Monreale, 25 aprile 2019 - Volevano inscenare una piccola protesta pacifica indossando alcune magliette con scritte pro Sicilia ma la Digos le sequestra. È accaduto anche questo nel corso di questo 25 aprile caratterizzato dalla visita a Monreale del ministro dell'interno Matteo Salvini, venuto per..

    Continua a Leggere

  • Salvini al bar Italia e Ciro Giangrande gli passa al telefono il fratello Giuseppe

    Cronaca

    Il ministro dell’Interno Matteo Salvini nella sua tappa a Monreale ha sostato e deposto un mazzo di fiori davanti alla lapide dedicata ad Emanuele Basile, ufficiale dei carabinieri assassinato proprio a Monreale dalla mafia la sera del 3 maggio 1980. Dopo la visita al Duomo, è entrato all’inte..

    Continua a Leggere

  • Matteo Salvini è a Monreale, visita il Duomo e poi a pranzo (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="99806,99810,99805,99807,99808,99809,99811,99812,99813,99814,99815,99816,99817"] Il vicepremier Matteo Salvini dopo aver fatto visita a Corleone è arrivato a Monreale. Il ministro dell'interno, una volta giunto in città, ha visitato la piazza e il Duomo. Salvini si è anche prestat..

    Continua a Leggere

  • 25 aprile, Palermo antifascista alza la voce. Orlando: “Siamo partigiani della Costituzione”

    Cronaca

    [gallery ids="99793,99794,99795,99796,99797,99798,99799,99800,99801,99803"]

    Palermo, 25 aprile 2019 - Esattamente 74 anni fa, il 25 aprile del 1945, il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia proclama l’insurrezione in tutti i territori italiani ancora occupat..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Nello Musumeci in visita per la candidatura di Alberto Arcidiacono (VIDEO)

    Cronaca

    https://www.youtube.com/watch?v=jmVdAmWF-QA&feature=youtu.be..

    Continua a Leggere

  • In tempo di elezioni … ridiamoci un po’ su

    Cronaca

       ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Nella notte affissi cartelli contro Salvini. Rimossi dai Carabinieri

    Cronaca

    Monreale, 25 aprile 2019 - Ieri i carabinieri di Monreale, assieme alla Digos, hanno proceduto alla bonifica della piazza Guglielmo II e delle aree adiacenti per metterle in sicurezza in occasione dell’arrivo del vice premier e ministro dell’interno Matteo Salvini. La piazza è stata sgombrata d..

    Continua a Leggere

  • Monreale, buco da 360 mila euro. La Corte dei Conti condanna la Cooperativa Aurora

    Cronaca

    Monreale, 25 aprile 2019 - Secondo la Corte dei Conti è stato commesso danno erariale nei confronti del comune di Monreale, al quale è stato causato un buco di 360 mila euro. I magistrati contabili hanno condannato la Cooperativa Aurora, di Ragusa, che aveva otten..

    Continua a Leggere

  • Delio Rossi il nuovo allenatore del Palermo

    Cronaca

    Palermo, 24 aprile 2019 - Da oggi il nuovo allenatore del Palermo è Delio Rossi che a Palermo ha lasciato un grande ricordo.  Nella sala stampa del Barbera non promette la luna, ma cercherà di ottimizzare il lavoro di Stellone, con qualche aggiustamento già nella prossima partita contro il L..

    Continua a Leggere

  • Musumeci a sostegno di Arcidiacono, ma niente condizionamenti. “Chiunque verrà eletto troverà le porte aperte alla Regione”

    Cronaca

    Monreale, 17 aprile 2019 - Oggi pomeriggio il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci è venuto a Monreale per sostenere il candidato sindaco Alberto Arcidiacono, appoggiato appunto dal movimento Diventerà Bellissima di cui Musumeci è presidente.

    ..

    Continua a Leggere

  • Toninelli visita le provinciali più pericolose di Palermo e Trapani. “Massimo impegno da parte del governo nazionale”

    Cronaca

    Corleone, 24 aprile 2019 - Si è tenuta oggi la visita di Danilo Toninelli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, presso strada provinciale che collega Corleone, San Cipirello e Partinico.

    Continua a Leggere

  • Blitz dei Carabinieri, sequestri e confische per 3 milioni di euro

    Cronaca

    Palermo, 24 aprile 2019 - In data odierna i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo hanno dato esecuzione all’ultimo di una serie di provvedimenti di sequestro e di confisca, emessi nel mese in corso dal Tribunale di Palermo Sezione Misure di Prevenzione, inere..

    Continua a Leggere

  • “Fotomodella dell’anno”, la monrealese Gabriella Fragasso tra le tre finaliste

    Cronaca

    [gallery ids="99710,99709,99708,99707,99706,99705,99704,99703,99702,99701,99700"]

    Monreale, 24 aprile 2019 - Si è svolta ieri pomeriggio, in sala rossa, una sobria cerimonia che ha visto la giovane monrealese Maria Gabriella Fragasso, classe 2004, ricevere le congratulazioni ufficiali..

    Continua a Leggere

  • La corsa in salita di Piero Capizzi. Al ballottaggio l’elettore sarà chiamato a scegliere tra il passato, noto, e il futuro, incerto

    Cronaca

    Monreale, 24 aprile 2019 - L’uomo da battere è Piero Capizzi. Il sindaco uscente si ripresenta al giudizio degli elettori con il sostegno di due liste, un propulsore costituito da 48 candidati al consiglio comunale. Molte sono figure di peso, tra questi tutti gli assessori e i co..

    Continua a Leggere

  • Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com