Oggi è 10/12/2019

Politica

Caputo sul bilancio di previsione: “Incapacità dell’amministrazione e della variopinta maggioranza”

“Ci troviamo di fronte ad una situazione finanziaria di estrema gravità di fatto ignorata dalla politica locale”

Pubblicato il 29 giugno 2016

Caputo sul bilancio di previsione: “Incapacità dell’amministrazione e della variopinta maggioranza”

Riceviamo e pubblichiamo

Riceviamo e pubblichiamo una lettera inviata al direttore della nostra testata da parte di Salvino Caputo, leader del neonato movimento politico Orgoglio Siciliano.

“Mi rendo conto che, in presenza di atti eccezionali e di straordinaria amministrazione, come l’acquisto di due scale in acciaio per i cimiteri di Monreale e Grisì o, la partecipazione del Sindaco alla manifestazione in favore dei precari o il diserbo di alcune stradine, ampiamente rilanciati da alcuni quotidiani cittadini, ogni altro argomento passa in secondo piano. Ritengo che una riflessione politica su alcuni eventi che attengono alla situazione economica – finanziaria si impone, con assoluta terzietà e serietà.

Nei giorni scorsi è accaduto che la Regione Sicilia ha “commissariato” il Comune per la mancata approvazione del bilancio. Tale evento è stato ” licenziato” con superficialità e fastidio e “marginalizzato ” come se si fosse in presenza di una lettera qualsiasi da parte della Regione.

Vero è che il Comune di Monreale non è l’unico Ente a non avere approvato il Bilancio e gli atti collegati, ma è altrettanto innegabile che molti Comuni hanno approvato il bilancio e altri si stanno apprestando a farlo. Per quel che è dato a sapere, il documento finanziario non è nemmeno, ad oggi, stato sottoposto all’esame della Giunta comunale.

Mi sarei aspettato dagli “osservatori politici locali” un’attenzione maggiore ad un evento assai preoccupante che denota l’incapacità dell’amministrazione comunale e della variopinta maggioranza a predisporre nei termini un documento finanziario, anche perché’ siamo già a luglio e non potremmo certamente pensare di “spendere a dicembre”. È chiaro che senza un bilancio una comunità non va da nessuna parte anche perché il mancato esame del bilancio denota anche una paralisi amministrativa in termini di strategie, di programmazione e di investimenti.

Ma mi rendo conto che un’altra considerazione è sfuggita ai commentatori politici locali e ad alcuni giornalisti.

La Corte dei Conti, recentemente, ” ha segnalato” il Comune in ordine alla situazione economica e finanziaria tant’è che ha indotto, anche il Sindaco di solito molto ermetico, ad ammettere che il Comune rischia il dissesto finanziario.

Anche tale evento, che avrebbe dovuto determinare in un contesto politico attento e interessato alla vita cittadina un intenso dibattito finalizzato ad individuare le iniziative da adottare, anche alla luce dei “pesanti” argomenti sollevati dai magistrati contabili che hanno mosso nei confronti del Comune di Monreale, fortemente esposto al rischio dissesto, è stato archiviato come un evento di secondaria importanza.

È evidente, invece, il contrario cioè che la mancata predisposizione del documento economico finanziario comunale è molto probabilmente strettamente collegato alle “osservazioni ” mosse dai magistrati della Corte dei Conti, circostanza questa che non permette all’amministrazione di definire un bilancio in pareggio. È certo, in ogni caso che ci troviamo di fronte ad una situazione finanziaria di estrema gravità, che non viene tenuta nella doverosa considerazione e che viene, di fatto, ignorata dalla politica locale e, in ogni caso, è la dimostrazione di come quest’amministrazione sia totalmente inadeguata a gestire una situazione estremamente grave con la dovuta autorevolezza e competenza”.

Salvino Caputo 

 

 

 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Mercatini di Natale a piazza Castelnuovo, Armao: “Uno scempio”

    Politica

    PALERMO - "Quella che si tiene a piazza Castelnuovo è solo la parodia di una città che ambisce ad essere riferimento culturale, un mix di provincialismo, sottocultura e cattivo gusto". Lo scrive su Facebook l'assessore alla regione Gaetano Arma..

    Continua a Leggere

  • Arrivano i venti freddi, possibili nevicate nel corleonese

    Politica

    Nelle prossime ore sulla Sicilia è atteso un netto peggioramento del tempo a causa dell’avvicinarsi di un imponente fronte freddo proveniente dall’Atlantico che tenderà a rinforzare i venti settentrionali. Il vortice depressionario che si formerà al centro del Tirreno porterà venti di Mae..

    Continua a Leggere

  • La Quadrante portavoce di Più Europa. Ferrandelli: “Puntiamo su giovani amministratori locali e sulle competenze”

    Politica

    Tre under 40 e a maggioranza femminile. Nominati i nuovi tre portavoce di +Europa scelti per organizzare e promuove l’iniziativa politica in Sicilia. Tra i tre portavoce c’è la monrealese Manuela Quadrante, l’etnea Chiara Guglielmino e il messinese ..

    Continua a Leggere

  • Contratto decentrato, Giacopelli (Cisl): “Un testo che può soddisfare i lavoratori e incidere sul miglioramento dei servizi”

    Politica

    MONREALE - È stato raggiunto questa mattina a Villa Savoia l’accordo tra la delegazione sindacale e l’amministrazione comunale, rappresentata dal segretario generale Francesco Fragale, sul nuovo contratto decentrato integrativo valevole per ..

    Continua a Leggere

  • Monreale all’altezza dei parametri UNESCO? Angelini: “Creare un sistema tra soggetti economici e culturali della città, costruire un piano annuale di attività e manifestazioni”

    Politica

    MONREALE - La città di Monreale gode di un prezioso riconoscimento da quando il Duomo di Santa Maria la Nuova è stato inserito all’interno del Percorso Unesco Arabo-Normanno, assieme ai monumenti di Palermo e la Cattedrale di..

    Continua a Leggere

  • Questione rifiuti, la Mirto bussa al Comune: “Ridateci il servizio o chiediamo i danni”

    Politica

    Riconsegnate il servizio alla Mirto o chiederemo i danni. E' questa, in estrema sintesi, la richiesta avanzata dalla ditta Mirto al Comune di Monreale dopo che l'ente ha trasferito la gestione a una nuova società, vista l'interdittiva antimafia inflitta alla società di San Cipirello che, intanto, ..

    Continua a Leggere

  • Democrazia partecipata, Vittorino alla Giannetto: “Quale risultato straordinario? È previsto dalla legge”

    Politica

    MONREALE - Assegnati 15 mila euro per la riqualificazione scolastica, una delibera di giunta che arriva a seguito dell'istituzione della democrazia partecipata. “

    Continua a Leggere

  • Aria natalizia al centro di Palermo, apre il Mercatino di Natale

    Politica

    [gallery ids="127350,127349,127348,127347,127346,127345,127344,127343,127342,127341"] PALERMO - Casette in legno, decorazioni natalizie, muschio verde, coccarde, luci tipiche da atmosfera natalizia. Ha aperto i battenti a Palermo, la vigilia d..

    Continua a Leggere

  • Un ragazzo su tre ha un profilo falso sui social, un minore su 2 vittima di cyberbullismo

    Politica

    Arriva a Palermo dal 10 al 13 dicembre presso i Cantieri Culturali della Zisa la più importante campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato nell’ambito delle iniziative di sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli del web per i minori. Un progetto al passo con i..

    Continua a Leggere

  • Torna la pioggia in Sicilia, temperature in calo

    Politica

    Il tempo nelle prossime ore cambierà drasticamente sulla Sicilia, infatti una nuova perturbazione raggiungerà l'Isola e inizierà a portare della nuvolosità che nel corso della giornata andrà in progressivo aumento, senza lo sviluppo di precipitazioni. Vi sarà anche un aumento dell'intensit..

    Continua a Leggere

  • Boom di prestiti per arredamento: gli italiani rinnovano casa tra bonus mobili e realtà virtuale

    Politica

    Si sa, per gli italiani lo stile non è solo apparenza, è un modo di essere. Non si parla soltanto dell'abbigliamento ma anche del luogo che più di tutti abbiamo a cuore perché sentiamo come nostro: gli italiani tengono a casa propria e si preoccupano di curarne l'arredamento in ogni minimo detta..

    Continua a Leggere

  • Auguri alla monrealese Vincenza Livighi che compie 100 anni

    Politica

    [gallery ids="127325,127326,127327,127328"] L'8 dicembre 1919 veniva data mondo, oggi compie 100 anni. È la monrealese zia Vincenza Livighi che ha festeggiato il grande traguardo, circondata dall’affetto di nipoti e pronipoti. Il sindaco di Monreale Arcidiacono le ha donato un omaggio flore..

    Continua a Leggere

  • Volley, doppietta vincente della Serie D e dell’Under 18 della Primula

    Politica

    MONREALE - Splendida prova della Serie D della Primula che tra le mura amiche del Veneziano, sabato pomeriggio si è aggiudicata per 3 a 1 il match contro il Pomaralva.

    La gara si è mostrata avvincente sin dalle prime battute, con la Pr..

    Continua a Leggere

  • Luigi Sturzo: un modello da seguire ai nostri giorni

    Politica

    [gallery ids="127267,127268,127269,127270,127271,127272,127273,127274,127275,127276,127277,127278,127279,127280,127281,127282,127283,127284,127285,127286,127287,127288,127289,127290,127291,127292,127293,127294,127295,127296,127297,127298,127299,127300,127301"] Si è tenuto oggi a Monreale, presso..

    Continua a Leggere

  • Democrazia partecipata, 15 mila euro per la riqualificazione dell’arredo scolastico

    Politica

    MONREALE - I monrealesi hanno scelto la riqualificazione dell’arredo scolastico nelle strutture di competenza comunale. Ottanta voti ottenuti per la proposta che sarà realizzata con le somme messe a disposizione dalla Regione Siciliana. Con la..

    Continua a Leggere

  • Il nuovo piano traffico, le modifiche nel centro urbano. Attiva la videosorveglianza

    Politica


  • Monreale, inaugurata la mostra del maestro Nicolò Giuliano

    Politica

    [gallery ids="127252,127253,127254,127255,127256"] MONREALE - É stata aperta da un intervento del parroco della Cattedrale, Don Nicola Gaglio, la splendida mostra del..


  • Monreale, prendono il reddito di cittadinanza e si danno da fare: puliscono la città i volontari di “Basta volerlo”

    Politica

    [gallery ids="127194,127193,127192,127191,127190,127189,127188,127187,127186"] MONREALE - Eccoli ancora una volta in giro a pulire le strade, in attesa di un’occupazione che tarda ad arrivare. I volontari del gruppo di Palermo “Basta Voler..

    Continua a Leggere