Oggi è 19/01/2020

Cronaca

Gemellaggio Monreale – Malta per gli alunni della Direzione Didattica “P. Novelli”

Scambi culturali per educare alla fratellanza tra popoli: il valore del viaggio come presupposto di autentica conoscenza e tolleranza

Pubblicato il 26 giugno 2016

Gemellaggio Monreale – Malta per gli  alunni della Direzione Didattica “P. Novelli”

Monreale, 26 giugno 2016 – Venerdì 24 giugno con un volo serale La Valletta – Catania sono giunti in Sicilia 22 alunni della Happy School di Gozo – Malta, accompagnati da due insegnanti e dal preside Lelio Spiteri. Il gruppo è stato accolto all’aeroporto catanese dalle insegnanti Tiziana Termini, Elisa Favaloro e Rosa Giambruno che, con un pullman appositamente predisposto, hanno condotto gli ospiti alla volta di Monreale, per ricambiare la felice esperienza vissuta a Maggio dagli alunni monrealesi presso la scuola di Gozo.

L’arricchimento e la crescita interiore sono dovuti all’apertura verso gli altri, verso nuovi pensieri, nuovi spazi, nuove esperienze: ecco che il viaggio diventa metafora di conoscenza autentica, di reale apertura mentale e di formazione permanente: viaggiare aiuta ad accorgersi dei limiti dei nostri confini mentali, ad allontanarsi dai binari noti, dal pregiudizio, dal pensiero rigido per ritrovare un nuovo baricentro, per aprire mente e cuore alle nuove e inesplorate possibilità dell’essere, che nessun libro, nessuna simulazione virtuale possono sostituire.

La scolaresca Maltese, ospite di una struttura alberghiera di S. Martino delle Scale, ha raggiunto la sede centrale della D.D. “P. Novelli” la mattina del 25 giugno, accolta dal caloroso benvenuto dei tanti genitori, delle tante mamme che si sono generosamente spese per l’organizzazione dell’accoglienza e della permanenza dei piccoli ospiti.

La Dirigente Scolastica Dott.ssa. Chiara Di Prima, ideatrice dell’esperienza formativa, ha aperto la scuola da lei diretta a una dimensione ove le esperienze educative appaiono molteplici e diverse fra loro, tutte finalizzate alla formazione integrale di un futuro cittadino consapevole che possa essere in grado di vivere nel mondo e per il mondo. Ha oltretutto avuto modo di confrontarsi, sul piano pedagogico ed educativo, con il Preside e i docenti maltesi e ha illustrato loro ciò che la Pietro Novelli realizza per la sua utenza, offrendo subito un piccolo spaccato delle molteplici attività, nel piccolo teatro dell’Aula Magna, dove gli  alunni si sono cimentati con entusiasmo in diverse e coreografiche danze popolari mediterranee, dalla tarantella al sirtaki. Il coro, con l’ormai nota intensità emotiva che lo contraddistingue, ha offerto una delle sue impeccabili performance. Il Sindaco Avv. Piero Capizzi ha voluto porgere il suo personale benvenuto agli ospiti, anche a nome dell’amministrazione comunale che ha offerto un concreto contributo: gli scuolabus per gli spostamenti interni al comune.

La visita della Cattedrale, del Chiostro e del quartiere Ciambra ha suscitato il vivo interesse della scolaresca ospite e anticipato una piccola ma significativa  “porzione” dei tesori che la nostra terra offre.

Oggi 26 giugno la visita continua: nella mattinata appena conclusa i bambini monrealesi e maltesi hanno condiviso una bellissima “passeggiata culturale” nel centro storico di Palermo. Cattedrale, Palazzo Reale e Comando Legione Carabinieri Sicilia, tra le mete. Quest’ultimo importante e storico simbolo dei Carabinieri in Sicilia, pur non essendo molto conosciuto, racchiude al suo interno delle perle architettoniche di pregio, come la Chiesa SS Maria Maddalena, edificata nel 1187, in stile arabo-normanno, tra le più antiche di Palermo e patrimonio dell’UNESCO.

I bambini, accolti dal Generale dei Carabinieri Michele Di Martino (responsabile del museo storico del Comando Legione e profondo conoscitore della Storia dei Carabinieri in Sicilia), hanno potuto apprendere alcune notizie fondamentali, anche relative al Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, cui il comando è intitolato, tradotte in lingua maltese, per gli alunni ospiti, dal preside Lelio Spiteri. Un’esperienza ricca di significato e divertente: il Generale Di Martino ha insegnato ai piccoli, disposti in due schieramenti, come salutare in perfetto stile militare, un altro bel momento di condivisione.

La visita di Palermo terminerà a Mondello, dove i bambini avranno modo di conoscere la zona balneare più famosa della città. Domani 27 giugno è prevista un’escursione al bosco di Casaboli, l’ultima esperienza dei bimbi maltesi nella zona occidentale della Sicilia prima del rientro a casa. Un’altra avventura significativa vedrà, martedì 28 giugno, la scolaresca ospite ancora protagonista: le Gole dell’Alcantara, ultimo ricordo siciliano prima di arrivare all’Aerostazione di Catania.

L’universo ha senso solo quando abbiamo qualcuno con cui condividere le nostre emozioni. (Paulo Coelho)

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Multa dai 60 ai 300 euro per chi getta i mozziconi di sigarette, il comune diventi da esempio alla Sicilia

    Cronaca

    MONREALEForse perché sono piccoli la gente crede che siano innocui, ma è uno dei rifiuti più inquinanti al mondo, sto parlando dei mozziconi di sigarette. Contengono 4000 sostanze tossiche e se buttati a terra inquinano quals..

    Continua a Leggere

  • Scuola, Open day il 21 gennaio alla Veneziano-Novelli

    Cronaca

    MONREALE - Il 21 gennaio alla Veneziano-Novelli si svolgerà l'Open day. In occasione di questo ormai tradizionale appuntamento i partecipanti potranno visitare i locali scolastici e vivere attivamente quanto la scuola offra in termini di percors..

    Continua a Leggere

  • Strage Portella della Ginestra, morta Concetta Moschetto una tra gli ultimi sopravvissuti

    Cronaca

    PIANA DEGLI ALBANESI - Era sopravvissuta alla strage di Portella della Ginestra. È morta Concetta Moschetto, la donna di Piana degli Albanesi era reduce di una delle pagine più nere del Novecento italiano: la prima strage dell'Italia repub..

    Continua a Leggere

  • Messa in sicurezza del torrente Corleone, in arrivo 300 mila euro

    Cronaca

    CORLEONE - L’Ufficio del Genio civile di Palermo ha impegnato 300 mila euro per un intervento urgente sul torrente Corleone, che attraversa il centro abitato. La somma servirà a mettere in sicurezza una parte dell’argine destro del corso d..

    Continua a Leggere

  • A Casa Cultura “Viaggio musicale lungo le vie diverse del mondo”

    Cronaca

    MONREALE - “Viaggio musicale lungo le vie diverse del mondo..

    Continua a Leggere

  • “LA NOTTE DEI LICEI CLASSICI”, e il Liceo “Basile-D’Aleo” di Monreale magicamente si trasforma in un eccellente teatro (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="131588,131589,131590,131591,131592,131593,131594,131595,131596,131597,131598,131599,131600,131601,131602,131604"] MONREALE - Parlare male della scuola italiana è un luogo comune, un facile esercizio la cui pratica è, purtroppo,..

    Continua a Leggere

  • Monta la protesta in via Adragna, “la strada della vergogna”

    Cronaca

    MONREALE - Una situazione “drammatica” è quella che vivono ormai da anni i residenti di via Adragna, una strada che a definirla tale ci vuole davvero coraggio. https://www.facebook.com/FiloDirettoweb/videos/16432134150850..

    Continua a Leggere

  • Paura a San Martino delle Scale, branco di cani aggredisce un gruppo di passanti

    Cronaca

    Attimi di paura questa mattina a San Martino delle Scale dove un gruppo di cani ha aggredito un gruppo di persone. La vicenda si è consumata in contrada Rinazzo. Una gruppo di persone che passava dalla zona si è visto attaccare da un gruppo di cani randagi che sono soliti stazionare nella zona ..

    Continua a Leggere

  • Ispezione al Comune di Partinico, rischio scioglimento per possibili infiltrazioni

    Cronaca

    Il Comune di Partinico è a rischio scioglimento. L'ultima parola l'avrà la Commissione ispettiva inviata dal Ministro dell'interno per accertare se effettivamente l'attività amministrativa dell'ente sia stata condizionata. Partinico è attualmente amministrata da una Commissione che si è inse..

    Continua a Leggere

  • “Sei un maledetto vecchio …”, la Polizia chiude casa di riposo a una monrealese

    Cronaca

    Aveva perpetrato una serie di azioni vessatorie e mortificanti nei confronti, in particolare, di un anziano degente, peraltro sofferente e disabile. E così è stata chiusa dalla Polizia di Stato, in seguito ad un’ordinanza emessa dal Comune di Palermo, la struttura denominata “AN..

    Continua a Leggere

  • Scompare un ragazzo a Palermo, trovato morto sotto il ponte Oreto

    Cronaca

    Era scomparso da casa da 24 ore ed è stato trovato morto questo pomeriggio sotto il ponte Oreto. Il corpo senza vita d A.P., 30 anni, è stato trovato senza vita. Da ieri mattina era scomparso dalla sua casa nel quartiere Oreto, a Palermo. Il corpo del giovane, che probabilmente si è gettat..

    Continua a Leggere

  • Monreale, incidente sulla circonvallazione: torna a casa il giovane di 17 anni

    Cronaca

    MONREALE - Sta bene G. M., il ragazzo di 17 anni rimasto vittima ieri sera di un brutto incidente sulla circonvallazione di Monreale. Il giovane, originario di Pioppo, viaggiava a bordo di un ciclomotore quando si è scontrato contro una vettura...

    Continua a Leggere

  • Derattizzazione alla media Morvillo, domani scuola chiusa

    Cronaca

    MONREALE - Domani verrà chiusa la scuola media dell’I.C.S. “Francesca Morvillo” di via Biagio Giordano 10. È stata emessa nella tarda mattinata  di oggi l’ordinanza sindacale. La chiusura ..

    Continua a Leggere

  • Dolore ad Altofonte per l’ultimo addio a Marco La Barbera

    Cronaca

    [gallery ids="131424,131425,131426,131427,131428,131429,131430"] ALTOFONTE - Una chiesa stracolma di persone ha atteso questo pomeriggio l’arrivo del feretro di Marco La Barbera, il giovane di 31 anni rimasto

    Continua a Leggere

  • Cacciano nella riserva della Pizzuta, denunciati quattro cacciatori

    Cronaca

    PIANA DEGLI ALBANESI E SANTA CRISTINA GELA - I Carabinieri delle stazioni si Santa Cristina e Piana degli Albanesi, con il supporto di personale del Corpo Forestale Regionale hanno eseguito diversi servizi finalizzati al contrasto del fenomeno del bracconaggio ed al cont..

    Continua a Leggere

  • Traffico illecito di rifiuti nel Palermitano, 13 misure cautelari e 146 indagati

    Cronaca

    Con le accuse di traffico illecito di rifiuti, emissione di fatture false e occultamento di documentazione contabile, il gip del tribunale di Palermo ha emesso altre 13 misure cautelari, obbligo di firma e interdittive, a carico di altri imprenditori del settore e raccoglitori di ferro, i cosiddetti..

    Continua a Leggere

  • Incidente stradale in Circonvallazione, ferito un uomo a bordo di una moto

    Cronaca

    [gallery ids="131359,131360,131361"] MONREALE - Incidente stradale lungo la Circonvallazione di Monreale questo pomeriggio.  L'incidente si è verificato all'altezza del semaforo che si trova all'incrocio con via Venero. Una persona a bordo di una moto, di cui ancora non si conoscono le g..

    Continua a Leggere

  • A Pioppo nascerà un cimitero, il Consiglio chiamato (di nuovo) a votare la variante al PRG

    Cronaca

    Si riunirà lunedì 27 gennaio alle 17.30 il Consiglio comunale del Comune di Monreale. Tra i punti all'ordine del giorno discussi dai consiglieri c'è quello relativo al cimitero c..