Enologia, assegnato riconoscimento all’azienda Disisa

Capizzi e Cracolici: sinergia per promuovere i vini del territorio monrealese

Monreale – Questa mattina il sindaco di Monreale Piero Capizzi e l’assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici hanno visitato la cantina Disisa, nel corso della visita i rappresentanti istituzionali hanno assegnato un prestigioso riconoscimento al presidente Mario Di Lorenzo per la produzione del famoso vino che quest’anno ha conquistato il premio enologico internazionale al Vinitaly di Verona.

L’incontro rientra nel programma di visite che l’Amministrazione sta portando avanti nelle aziende del territorio per conoscere le attività agricole che contribuiscono allo sviluppo del territorio. Gli amministratori si sono soffermati con la famiglia Di Lorenzo e con il fondatore Renato proprietario della storica azienda e con altri tecnici della Cantina che li hanno accompagnati durante la visita tra antiche botti e vini.

Gli ospiti infine, si sono soffermati a parlare delle iniziative e dei progetti che gli imprenditori Di Lorenzo hanno in cantiere, al fine di creare anche percorsi turistici enogastronomici, sfruttando le potenzialità del territorio.

Il sindaco Capizzi ha dato la sua disponibilità a portare avanti delle proposte per rilanciare il settore vitivinicolo sfruttando anche le potenzialità artistiche e culturali che la città di Monreale è in grado di offrire.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.