Oggi è 15/12/2017

Blog

Mirko, andato via a 19 anni: “A Monreale la macchina della politica non funziona”

“Se avessimo un minimo di buon senso, Monreale come Palermo potrebbero essere delle città che potrebbero dare molto e che potrebbero far sentire sfortunate le persone che non sono nate qui”

Pubblicato il 18 giugno 2016

s Mirko, andato via a 19 anni: “A Monreale la macchina della politica non funziona”

Se per una volta non facessi l’intervista e lasciassi il mio giovane supino sulla terapeutica lettiga.
Se per una volta stessi zitta per ascoltare e far “sentire” a voi la voce pura senza interruzioni, senza accavallamenti, senza condizionamenti e forzature tipiche del conduttore che dirige il colloquio.

Sperimentiamo insieme e ascoltiamo la voce di Mirko.
Bhe…da dove iniziare… Sono un ragazzo di 20 anni, ho studiato grafica e sono andato via dalla mia città quando ne avevo soltanto 19, non mi piace usare la parola “scappare” perché in fondo io amavo e amo la mia terra, preferisco pensarla come un momentaneo spostamento dalla mia terra natale.

Prendere un aereo e andare via in giovane età sembra qualcosa di facile, si pensa di avere il mondo in mano e che lí fuori qualcuno stia aspettando te per un grosso incarico di lavoro, ma quando arrivi ti accorgi che è tutto diverso da come ti aspettavi e magari tutto diverso da quando andasti in quella città soltanto come turista.

Devo ammettere che quando presi quell’aereo di solo andata per Londra mi sentii felice e fiero di me, ma non mi accorsi di quanto fossi ingenuo o magari soltanto superficiale. Pochi giorni dopo arrivato a Londra incominciai a soffrire del così detto “shock culturale”, mi mancava la mia famiglia, i miei amici, l’affetto delle persone del sud, il cibo, mi mancava Monreale! Mai avrei pensato di dire una cosa del genere, eppure, mi ritrovai faccia a faccia con i miei veri affetti per la mia terra, che non riuscivo a vedere quando l’avevo sotto piedi.

Io nacqui e vissi a Monreale fino al giorno della mia partenza e vidi per la prima volta le terrazze del duomo di Monreale soltanto qualche mese fa quando scesi con la mia ragazza, Svizzera, e le feci visitare il paese, non ero mai salito lí, non mi ero mai accorto quanto fosse bella la vista da lì sopra.

La cosa che notai subito fu la netta differenza tra Londra e Palermo, a Londra rendono attrazione turistica una cabina telefonica e Palermo, Monreale con i suoi bellissimi paesaggi, monumenti storici, cultura e storia è quasi una città dimenticata dall’Europa. Londra non è la capitale d’Europa, Londra non è il posto dove tutti trovano lavoro e guadagni tanti soldi, conosco tanti inglesi nativi che a 35 anni, insegnanti alle High School, vivono in un flat, corrispondente al nostro monolocale.

Quello che voglio dire è che se avessimo un minimo di buon senso, Monreale come Palermo potrebbero essere delle città che potrebbero dare molto e che potrebbero far sentire sfortunate le persone che non sono nate qui. Ma purtroppo la macchina della politica non funziona e bisogna formarsi altrove con la speranza che qualcosa cambi e vivere sperando, vivere giorno dopo giorno con il pensiero fisso del “forse dovrei ritornare”.

Non voglio aggiungere altro, la voce di Mirko arriva e dovrebbe arrivare alle orecchie cerate dei nostri governanti. Potremmo raccogliere le nostre storie ed inviarle ai ministri che siedono sulle poltrone di Montecitorio e via via scendendo per la penisola fino agli scranni dei consigli comunali.

Il messaggio di Mirko Leto è quello di milioni di giovani che quotidianamente si chiedono come si possa vivere da pezzenti nella regal Monreale, terra di tesori inestimabili…. Attendiamo risposte prima che il processo di desertificazione riduca la nostra cittadina ad un dormitorio per anziani cullati da badanti dell’Est e vestiti da cinesi che depauperano ulteriormente il territorio reinvestendo in patria il nostro denaro.

Grazie Mirko e auguri di cuore.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale. La Settimana dello studente al liceo Basile: assemblee, seminari, dibattiti, laboratori, cineforum

    Blog

    [caption id="attachment_45124" align="alignright" width="300"] Liceo Basile[/caption] Monreale, 15 dicembre 2017 - La..


  • Monreale, incendio in un appartamento del centro. Un giovane interviene, rimane lievemente intossicato

    Blog

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Si è concluso con un ragazzo lievemente intossicato il bilancio di un incendio sviluppatosi in un appartamento di via Agrigento, a Monreale, intorno alle 19,00 di oggi.  [gallery ids="45101,45105,45104,45103,45102,45106"] Dalle prime dichiarazioni, ma è anco..


  • Monreale, intitolata al puparo Enzo Rossi via M19 A

    Blog

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Via Enzo Rossi, puparo. È stata intitolata martedì all'artigiano puparo della famiglia monrealese Rossi via M19 A, la strada che si trova nei pressi di via. Dopo il nulla osta della Prefettura si provvederà all'inserimento nello stradario e all'affissione della t..


  • Monreale, 4 assistenti sociali cercasi. Altri 8 negli altri comuni del Distretto Socio Sanitario 42

    Blog

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Si cercano 12 assistenti sociali, di cui 4 al comune di Monreale, gli altri 8 per gli altri comuni del Distretto Socio Sanitario 42,


  • Sabato a San Giuseppe Jato «Benessere Sociale». Prevenzione e promozione dell’educazione alla salute

    Blog

    San Giuseppe Jato, 14 dicembre 2017 - Un seminario sull'educazione alla salute, sul'alimentazione e sull'importaznza dello sport. Si terrà Sabato 16 Dicembre alle ore 09.30, presso l’aula multimediale Pio La Torre, sita nella Casa del Fanciullo, in via Vittorio Emanuele III n.262, il convegno


  • Monreale, 30 km/h in via Esterna Spartiviolo. Il via ad interventi di manutenzione

    Blog

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Arriva il limite di velocità massima di 30 km/h in via Esterna Spartiviolo. Il limite temporaneo è stato deciso per il pericolo derivante dalla pericolosa situazione di dissesto in cui versa la carreggiata.  «Il comune - si legge in una nota del comune di Monr..


  • La grave perdita di un familiare. Domani un incontro con la «Comunità Figli in Cielo»

    Blog

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Un incontro con tutti coloro che cercano un sostegno e un riparo psicologico in seguito alla perdita di un familiare. Figli in cielo è una comunità di famiglie che hanno vissuto la perdita di un figlio o di un proprio caro e offrono sostegno a..


  • Palermo. Sit in a sostegno di Marco Cappato

    Blog

    Palermo, 14 dicembre 2017 - Stamani davanti al Palazzo di Giustizia di Palermo, come in altre parti d’Italia, organizzata dal COMITATO ESISTONO I DIRITTI, presieduto da Gaetano D’Amico, si è tenuta una manifestazione in concomitanza dello svolgimento del processo che si st..


  • Al Santuario SS. Crocifisso alla Collegiata: il Coro internazionale della pace

    Blog

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Della diversità ne hanno fatto una risorsa raccogliendo persone di diversa est..


  • Open day al Liceo Basile, visita degli spazi e presentazione offerta formativa

    Blog

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Venerdì 15 e sabato 16 Dicembre sarà presentato dal corpo docente e dagli alunni il Piano dell’Offerta Formativa del Liceo Emanuele Basile. I genitori e gli alunni delle classi terze della scuola media, saranno accolti nella struttura.  Porte aperte per la vi..


  • Open day al Liceo artistico D’Aleo. Sabato 16 dicembre verrà presentata l’offerta formativa

    Blog

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Sabato 16 Dicembre sarà presentato dalla Dirigente Scolastica Concetta Giannino e dal corpo docente il Piano dell'Offerta Formativa. I genitori e gli alunni delle classi terze della scuola media, saranno accolti nell'Aula Magna "Benedetto Messina" del Liceo Artistico. ..


  • Santa Lucia, l’arancina più buona a Monreale?

    Blog

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Nel giorno di Santa Lucia, la tradizione dice di astenersi da farinacei, pane e pasta ma in compenso avviene una vera e propria scorpacciata di arancine. È la giornata dell'odore di fritto nell'aria, già dalle prime ore dell'alba. Il profumo arriva fuori dalle rosticce..


  • Altofonte, vasto incendio boschivo a Valle Pozzillo

    Blog

    Altofonte, 13 dicembre 2017 - Un vasto incendio sta interessando Valle Pozzillo, in territorio di Altofonte. Le fiamme sono alimentate dalle forti raffiche di vento.  Sul posto sta operando il distaccamento Forestale di Villagrazia - Palermo, congiuntamente ai Vigili del Fuoco del distaccame..


  • Capizzi: “I quattro consiglieri passati al centro destra mi hanno sempre sostenuto in consiglio comunale. Lo stesso non si può dire del PD”

    Blog

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Previsto per domani pomeriggio l’incontro chiarificatore chiesto dal PD monrealese al primo cittadino, Piero Capizzi, sul percorso da intraprendere alla luce del passaggio di un componente della giunta al centro destra di Saverio Romano. Abbiamo cercat..


  • Ciaramella, a Casa Cultura si esibiranno gli artisti di Monreale

    Blog

    Monreale, 13 dic..


  • “Sono le 17,56 minuti e 48 secondi e la Croma di Falcone è al chilometro 4,733 dell’autostrada all’altezza di Capaci”

    Blog

    “Capaci”. Nel quarto capitolo del suo libro “1992 sulle strade di Falcone e Borsellino”, Alex Corlazzoli parte dalla strage di Capaci per illustrare il contesto politico nel quale operava Giovanni Falcone e per raccontare i risultati conseguiti negli ultimi anni di vita del magistrato. ..


  • Il 14 dicembre “Piovono merendine” a Casa Cultura Santa Caterina

    Blog

    Monreale, 13 dicembre 2017 -Domani a Casa Cultura ancora festa e animazione per i più piccini con la manifestazione Piovono Merendine, un evento sul cibo curato da due professionisti dell'alimentazione come Nino Li Causi e Francesca Bacile facenti parte di Abi Professional Sezione Sicilia “Palerm..


  • Dieci persone sotto le macerie del Collegio di Maria, Altofonte ricorda dopo 60 anni

    Blog

    Altofonte, 13 dicembre 2017 - Un crollo che ha lasciato il segno nella comunità di Altofonte, che non può e non deve essere cancellato dalla memoria. Era il 13 dicembre 1957, era mattina, i bambini entravano a scuola accompagnati dai genitori. Dopo pochi minuti lo scricchiolio del tetto, il crollo..


  • Acquapark Monreale