Oggi è 25/05/2019

Blog

Mirko, andato via a 19 anni: “A Monreale la macchina della politica non funziona”

“Se avessimo un minimo di buon senso, Monreale come Palermo potrebbero essere delle città che potrebbero dare molto e che potrebbero far sentire sfortunate le persone che non sono nate qui”

Pubblicato il 18 giugno 2016

Mirko, andato via a 19 anni: “A Monreale la macchina della politica non funziona”

Se per una volta non facessi l’intervista e lasciassi il mio giovane supino sulla terapeutica lettiga.
Se per una volta stessi zitta per ascoltare e far “sentire” a voi la voce pura senza interruzioni, senza accavallamenti, senza condizionamenti e forzature tipiche del conduttore che dirige il colloquio.

Sperimentiamo insieme e ascoltiamo la voce di Mirko.
Bhe…da dove iniziare… Sono un ragazzo di 20 anni, ho studiato grafica e sono andato via dalla mia città quando ne avevo soltanto 19, non mi piace usare la parola “scappare” perché in fondo io amavo e amo la mia terra, preferisco pensarla come un momentaneo spostamento dalla mia terra natale.

Prendere un aereo e andare via in giovane età sembra qualcosa di facile, si pensa di avere il mondo in mano e che lí fuori qualcuno stia aspettando te per un grosso incarico di lavoro, ma quando arrivi ti accorgi che è tutto diverso da come ti aspettavi e magari tutto diverso da quando andasti in quella città soltanto come turista.

Devo ammettere che quando presi quell’aereo di solo andata per Londra mi sentii felice e fiero di me, ma non mi accorsi di quanto fossi ingenuo o magari soltanto superficiale. Pochi giorni dopo arrivato a Londra incominciai a soffrire del così detto “shock culturale”, mi mancava la mia famiglia, i miei amici, l’affetto delle persone del sud, il cibo, mi mancava Monreale! Mai avrei pensato di dire una cosa del genere, eppure, mi ritrovai faccia a faccia con i miei veri affetti per la mia terra, che non riuscivo a vedere quando l’avevo sotto piedi.

Io nacqui e vissi a Monreale fino al giorno della mia partenza e vidi per la prima volta le terrazze del duomo di Monreale soltanto qualche mese fa quando scesi con la mia ragazza, Svizzera, e le feci visitare il paese, non ero mai salito lí, non mi ero mai accorto quanto fosse bella la vista da lì sopra.

La cosa che notai subito fu la netta differenza tra Londra e Palermo, a Londra rendono attrazione turistica una cabina telefonica e Palermo, Monreale con i suoi bellissimi paesaggi, monumenti storici, cultura e storia è quasi una città dimenticata dall’Europa. Londra non è la capitale d’Europa, Londra non è il posto dove tutti trovano lavoro e guadagni tanti soldi, conosco tanti inglesi nativi che a 35 anni, insegnanti alle High School, vivono in un flat, corrispondente al nostro monolocale.

Quello che voglio dire è che se avessimo un minimo di buon senso, Monreale come Palermo potrebbero essere delle città che potrebbero dare molto e che potrebbero far sentire sfortunate le persone che non sono nate qui. Ma purtroppo la macchina della politica non funziona e bisogna formarsi altrove con la speranza che qualcosa cambi e vivere sperando, vivere giorno dopo giorno con il pensiero fisso del “forse dovrei ritornare”.

Non voglio aggiungere altro, la voce di Mirko arriva e dovrebbe arrivare alle orecchie cerate dei nostri governanti. Potremmo raccogliere le nostre storie ed inviarle ai ministri che siedono sulle poltrone di Montecitorio e via via scendendo per la penisola fino agli scranni dei consigli comunali.

Il messaggio di Mirko Leto è quello di milioni di giovani che quotidianamente si chiedono come si possa vivere da pezzenti nella regal Monreale, terra di tesori inestimabili…. Attendiamo risposte prima che il processo di desertificazione riduca la nostra cittadina ad un dormitorio per anziani cullati da badanti dell’Est e vestiti da cinesi che depauperano ulteriormente il territorio reinvestendo in patria il nostro denaro.

Grazie Mirko e auguri di cuore.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Veleno tra i «putiara» monrealesi e l’ex giunta, Costantini prende le distanze da Valerio

    Blog

    È polemica al vetriolo a Monreale dopo che il consigliere comunale Geri Valerio ha definito con l’appellativo siciliano «putiara» i commercianti dell’Associazione Commercianti Monrealesi (ACM), che riunisce una fitta schiera di imprenditori commerciali del comprensorio norman..

    Continua a Leggere

  • “Ombre e Luci”: inaugurata ieri a Palermo la mostra della fotografa monrealese Maria Madonia

    Blog

    Palermo, 25 maggio 2019 - Si è tenuta oggi pomeriggio, presso l’educandato Maria Adelaide di Palermo, l’inaugurazione della mostra fotografica di Maria Madonia, fotografa di Monreale.

    Una mostra rispecchiata perfettament..

    Continua a Leggere

  • Geri Valerio: “Putiara, non commercianti. Filippo Tusa si faccia da parte, non faccia politica da presidente dell’ACM”

    Blog

    Monreale, 25 maggio 2019 - “Apprendo con stupore, tristezza, amarezza e delusione, le dichiarazioni dell'amico Filippo Tusa, presidente dell'associazione commercianti monrealesi”.  Dopo

    Continua a Leggere

  • Capizzi: “Finanziamento per il quartiere Carmine mai finito nel dimenticatoio. Si attende solo il decreto”

    Blog

    Monreale, 24 maggio 2019 - “Una sola precisazione, ad onor di verità. Il finanziamento per il quartiere Carmine non è mai finito nel dimenticatoio”. L’ex sindaco Piero Capizzi puntualizza quanto affermato  ieri dal suo successore, Alberto Arcid..

    Continua a Leggere

  • Monreale, gli assessori prestano giuramento (LE FOTO)

    Blog

    [gallery ids="104439,104440,104441,104442,104443,104444,104445,104446,104447,104448,104449,104450,104451"] Monreale, 24 maggio 2019 - Nel pomeriggio di oggi il sindaco del comune di Monreale, Alberto Arcidiacono, ha convocato i cinque assessori designati. Alla presenza del segretario comunale,..

    Continua a Leggere

  • Bel tempo ancora per poco. Forti piogge in arrivo

    Blog

    Maggio finisce all'insegna del tempo instabile. Sono ore di attesa, la calma è solo temporanea. Ad ovest della Sicilia il vortice è già attivo. Le temperature, secondo i meteorologi, scenderanno di qualche grado.  Le piogge inizieranno già dalla mattina di domani. I nuclei più orga..

    Continua a Leggere

  • Strada colabrodo. Ennesima frana in via Olio di Lino

    Blog

    Chiusa al traffico via Olio di Lino, la strada che collega Borgo Molara a Palermo. Una voragine si è aperta su un lato della carreggiata, mentre sull'altro c'è stata una frana della strada. Traffico in tilt in via Cartiera. Caos anche nelle vie Uccello e Busacca. I tecnici sono già al lav..

    Continua a Leggere

  • III edizione “AlimentiAMO la vita”. Open day a Poggio San Francesco

    Blog

    "AlimentiAMO la vita III edizione - Educazione ai corretti stili di vita per la salute dell'uomo e dell'ambiente..


  • Arrestato Antonino Graviano, dello storico mandamento di Brancaccio. Sequestrata una pistola e 1,5 kg di stupefacenti

    Blog

    Palermo, 24 maggio 2019 -Questa mattina i carabinieri del R.O.S., insieme al comando provinciale di Palermo, hanno tratto in arresto Antonino Graviano, classe 1979, facente parte dell’omonimo nucleo familiare appartenente al mandamento di Brancaccio. Il Graviano è ritenuto respon..


  • Nuovo look per la piramide a vetri. Ripulita dentro e fuori, presto anche illuminata

    Blog

    [gallery ids="104345,104346,104347,104348,104349,104350"] [video width="640" height="352" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2019/05/video-pulizie-piramide.mp4"][/video] Monreale, 24 maggio 2019 - Ancora un segnale di cambiamento dalla nuova amministrazione del sindaco ..


  • Scooter si schianta in corso Calatafimi. Un ferito grave

    Blog

    Palermo, 24 maggio 2019 - Una giornata cominciata molto male a Palermo: dopo che un tir ha bloccato la carreggiata di viale Regione Siciliana in direzione Trapani, un altro incidente è avvenuto pochi minuti fa in corso Calatafimi. Uno scooter si è schiantato contro un'auto, le dinamiche dell'in..


  • “Mons. Michele Pennisi protettore dei mafiosi”. In corso l’indagine sulla diffamazione nei confronti del vescovo

    Blog

    Monreale, 24 maggio 2019 - La città di Monreale è rimasta di sasso dopo che ignoti hanno tappezzato le vie del centro cittadino con un volantino contenente alcune frasi offensive nei confronti dell’Arcivescovo di Monreale, Michele Pennisi. “Mons. Michele Pennisi, Protettore dei mafiosi..


  • Gelsomino: “Dichiarazioni ingenerose. L’amministrazione Capizzi sempre al fianco dei commercianti”

    Blog

    Monreale, 24 maggio 2019 - “Sono molto stupito dalle dichiarazioni rilasciate da Filippo Tusa (presidente dell’associazione dei commercianti, ndr). Ingenerose per il lavoro che abbiamo svolto”. Mimmo Gelsomino, ex assessore della giunta Capizzi, interviene sulle dichiarazioni di Filippo Tusa, ..


  • Monreale, Circolo di Cultura Italia. Un weekend con l’artigianato e con la musica

    Blog

    Monreale, 24 maggio 2019 - Sabato 25 e Domenica 26 Maggio il Circolo di Cultura Italia, nella maestosa piazza Vittorio Emanuele a Monreale, aprirà le porte alla mostra che verra allestita nella sala liberty dedicata al pittore Antonino Leto. Vi aspettano incantevoli manufatti artigianali, r..


  • “FIAT VOLUNTAS DEI” in scena al circolo AUSER di Monreale

    Blog

    Monreale, 24 maggio 2019 - Nell’ambito delle sue attività culturali, l’AUSER Circolo Biagio Giordano di Monreale, nella giornata di sabato 25 maggio prossimo, presso la propria sede in via Venero n. 217, rappresenterà a cura dei propri soci la commedia teatrale “FIAT VOLUNTAS DEI” del..


  • Palermo, traffico in tilt in via Regione Siciliana

    Blog

    Palermo, 24 maggio 2019 - Una mattina di ordinaria follia in via regione siciliana, a Palermo. Traffico in tilt nel tratto della carreggiata in direzione Trapani, all’altezza di via Maria SS. Mediatrice.  Intorno alle 08,00 un Tir è sbandato e si..


  • L’ACM incontra il sindaco. Filippo Tusa: “Sei l’ultima speranza, altri 5 anni così non sono sostenibili”

    Blog

    Monreale 23 Maggio 2019 – Oggi una rappresentanza dell’Associazione commercianti di Monreale è stata ricevuta dal neo sindaco. I commercianti hanno voluto dare il loro saluto e porgere gli auguri ad Alberto Arcidiacono.  Durante l’incontro, informale, chiesto dall’associazione, s..


  • Commemorazioni, diserzioni, prese di posizione e contestazioni: un giorno non qualunque a Palermo

    Blog

    Palermo, 23 maggio 2019 - Nella giornata di commemorazione della strage di Capaci il dibattito a Palermo ruota su più tematiche, tutte - purtroppo - squisitamente politiche o ideologiche. Si è infatti parlato molto di prese di posizione, diserzioni, propaganda e pseudo comizi elettorali in vista d..