A Monreale il 28 maggio arrivano i Cavalieri Templari

Il Priorato del Tempio Hierosolimitano di Mik’ael si riunisce in Aula Consiliare

Monreale, 23 maggio – Con il patrocinio gratuito del Comune di Monreale, il Priorato del Tempio hierosolimitano di Mik’ael il 28 maggio prossimo presenterà all’interno dell’Aula Consiliare del nostro comune il convegno “I Templari e il mondo arabo-islamico. Un fruttuoso scambio oltre la guerra”. L’evento avrà inizio alle ore 10.00.

Il TRUST P.T.H.M.ONLUS, è un’Istituzione laica che osserva la Religione Cattolica e trae ispirazione dall’ antica   Cavalleria Templare secondo la regola di San Bernardo di Chiaravalle che poneva, dinnanzi a tutto, i valori della Fratellanza.

Introdurrà il convegno il Precettore del Gran Balivato Dama Marina Maggiore. Tra gli interventi previsti vi è quello del Magnum Magister Gran Cerimoniere Cav. Raffaele Sepe su “Il martirio, dei templari di Cristo ai Kamikaze di Allah”, del Gran Maniscalco Dama Lea Grammauta che tratterà di “La vera spiritualità dei Templari e il loro rapporto con il mondo islamico”. Il Dott. Maurizio Del Maschio parlerà della “Presenza della Militia Christi in Medio Oriente: fre conflitti sanguinosi e dialoghi spirituali”. Il Gran Conestabile Cav. Giovanni Malara interverrà su “Il Tempio e l’Islam nei libri di pietra”. Il Gran Referendario Cav. Alessandro Pulvirenti infine parlerà dell’Imam nell’antica tradizione cavalleresca dei bianchi mantelli.

In seguito al convegno il Balivo dell’Italia Centro Meridionale Cav. Guglielmo Maggiore alle ore 17.00 presiederà al Capitolato del medesimo Balivo dell’Italia Centro Meridionale del Priorato del Tempio hierosolimitano di Mik’ael alla presenza dei dignitari dell’ordine.

Previsto anche il saluto del sindaco Capizzi e del vice sindaco Cangemi.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.