Oggi è 22/07/2018

Editoriali

Filo Diretto chiude. Il 31 marzo l’ultima pubblicazione

Sei anni di soddisfazioni, un’esperienza entusiasmante al servizio della città

Pubblicato il 28 marzo 2015

Filo Diretto chiude. Il 31 marzo l’ultima pubblicazione

Monreale, 28 marzo 2015 – Il prossimo 31 Marzo Filo Diretto interromperà le pubblicazioni. Sono trascorsi circa 6 anni dalla sua prima uscita, da quel primo “numero zero in attesa di registrazione” nato dall’esperimento giornalistico di una redazione formatasi all’interno dell’Associazione di volontariato “Il Quartiere” di Monreale. Filo Diretto nasceva dall’idea di donare alla città uno strumento di conoscenza e di emancipazione, di comprensione dei meccanismi amministrativi e politici che la governano, con l’unico obiettivo di creare una società più civile, più consapevole, più laica. E, mi piace ricordarlo, nasceva con la benedizione di Sarina Ingrassia.

Filo Diretto, soprattutto, rifletteva l’impegno civile dei suoi autori, già dediti all’attività di volontariato con i bambini, e del volontariato rispecchiava e ha sempre continuato ad esprimerne lo spirito. Nel corso degli anni la redazione si è arricchita di un susseguirsi di collaborazioni provenienti da tanti, soprattutto giovani che, con il loro impegno, hanno voluto testimoniare il loro amore per la città, valorizzandone le potenzialità e le belle esperienze, ma marcandone anche le criticità che andavano denunciate.

Ci siamo sempre mossi seguendo un’unica direttrice, quella di fare informazione indipendente in un territorio difficile, complicato.

Dal mensile, per la prima volta andato alle stampe nell’aprile 2009, siamo passati ad ottobre 2012 al quotidiano online. Da una modo sperimentale di fare informazione a Monreale, siamo passati ad una forma più strutturata, imparando il mestiere giorno per giorno, affinandolo.

Abbiamo affrontato tanti argomenti in vari ambiti, con uno sguardo particolare rivolto alla politica, cercando di fare emergere le contraddizioni, le ipocrisie, le incompetenze che contraddistinguono questo o quel gruppo politico, questo o quel personaggio. Abbiamo alimentato e siamo stati protagonisti di vivaci dibattiti e confronti all’interno dell’arena politica, dando voce a tutte le forze politiche in campo, anche a quelle piccole ed emergenti, ai movimenti, non abbiamo fatto sconti a nessuno e spesso abbiamo “dato fastidio”. Abbiamo anche ricevuto querele, poi rigettate dalla magistratura, a testimonianza della correttezza del nostro modo di agire. Abbiamo messo il naso laddove non vedevamo chiaro, ed in alcuni casi, partendo dai nostri servizi sono state avviate indagini dalla magistratura.

Filo Diretto è stata una esperienza che ci ha arricchito. Entusiasmante, gratificata dal consenso ricevuto soprattutto da semplici cittadini che ci hanno nel tempo confermato l’importanza del lavoro svolto, che ci hanno ringraziato per questo, infondendoci inconsapevolmente altra linfa, necessaria per continuare una attività impegnativa, che ha assorbito tante energie. Filo Diretto non è stato solo un organo di informazione, ma un laboratorio di impegno civico che ha accomunato tante persone per brevi o lunghi periodi. Tante persone che si sono portate dietro, nel mondo del lavoro, in famiglia, nelle piccole azioni della vita quotidiana o vivendo altre esperienze, quello spirito costruttivo, quell’entusiasmo e quella gratuità già condivisi e maturati con tutti i colleghi della redazione.

Alla fine di questo lungo ciclo il mio ringraziamento va prima di tutto a loro, a quei tanti, giovani e meno giovani, che sono passati dalla redazione, che hanno creduto nel progetto editoriale, che vi hanno infuso passione e vi hanno lasciato una impronta, arricchendoci. Valentina, Domenico, Luciano, Fabio, Cecilia, Salvatore, Antonella, Daniele, Noemi, Simona, Mauro, Irene, Carmen, Renzo, Nino, Gabriele, Gaetano, Fabrizio, Anna, Luana, Caterina, Sergio, Maria Rosa, Chiara, Angelo. Un pensiero particolare va a Piera Autovino, che da subito ha condiviso la mia esigenza di creare a Monreale un organo di informazione indipendente, in un paese troppo denso di criticità e problemi da sempre irrisolti, in cui in tanti, tantissimi sembrano essere legati per fede a questo o a quel personaggio politico, dal quale poi dipendono, e sono difatti dipese, le sorti della città. Una città caratterizzata da un livello civico bassissimo, che ha permesso a vari politicanti di distruggerla, di trascinarla in uno stato pietoso, rappresentandola indegnamente.

Piera Autovino possedeva un forte senso della correttezza, della legalità, del rispetto delle regole che ha trasferito nell’attività giornalistica, divenendo per tutti noi un esempio, un riferimento, un pilastro.

Un altro ringraziamento è dovuto ad Alex Corlazzoli, il nostro direttore responsabile, giornalista de “Il Fatto Quotidiano”, lombardo ma monrealese d’adozione, che ha cercato di trasmetterci le sue competenze per offrire un prodotto sempre migliore. Al nostro fianco nei momenti di difficoltà o quando c’erano decisioni delicate da prendere, ci ha insegnato a scrivere nel rispetto del diritto di cronaca e della dignità delle persone, per offrire ai lettori una informazione quanto più possibile esaustiva.

Quei lettori che ci hanno dato conferma, con i numeri delle visualizzazioni degli articoli, con i commenti ai servizi, con le email inviate in redazione, della validità e utilità del nostro lavoro. Quei lettori ai quali abbiamo cercato di dare voce per fare risuonare nei palazzi della politica le loro esigenze, le loro difficoltà, ma anche per amplificarne le belle esperienze, le valide iniziative. Associazioni, scuole, lavoratori in difficoltà, sindacati, politici, movimenti di vario genere hanno trovato in Filo Diretto uno spazio dove esprimersi, farsi conoscere, porre questioni e pretendere risposte.

Giorno 31 marzo 2015 si chiuderà una esperienza, una delle tante che contraddistinguono un percorso di vita e di crescita, e per questo limitata nel tempo. La conduzione del giornale per sei anni ha comportato numerosi sacrifici, abbiamo certamente commesso alcuni errori, ma abbiamo collezionato tanti buoni risultati. Il bilancio finale è senz’altro positivo. Filo Diretto ha raggiunto un indice di gradimento significativo ed un riconoscimento importante all’interno del territorio monrealese, ma anche al di fuori, del quale non possiamo che andare orgogliosi.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Altofonte, Festa di Sant’Anna. Lunedì la Notte Bianca

    Editoriali

    Continua a Leggere

  • Malta. Alla “The Chamber Of Fashion” sfilano le modelle della Vanity Models Management del monrealese Francesco Pampa (LE FOTO)

    Editoriali

    [gallery ids="71484,71485,71486,71487,71488,71489,71490,71491,71492"] Malta 22 luglio 2018 - Si è svolto giovedì 19 luglio nella stupenda cornice di Palazzo Verdala a Malta, "The Chamber Of Fashion", una serata internazionale della cultura attraverso la moda.  Tra le tante modelle hanno..

    Continua a Leggere

  • “Estate…Pirandello mio ti conosco”. Da lunedì a Casa Cultura Santa Caterina alcune opere dello scrittore siciliano

    Editoriali

    [gallery ids="71474,71475,71477,71478"] Monreale, 22 luglio 2018 - Anche durante l’estate Casa Cultura Santa Caterina continua con la sua offerta culturale alla città. Lunedì 23 luglio 2018 verrà inaugurata una piccola esposizione sulle opere di Pirandello (dopo quella su Ignazio Buttit..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Parte l’incendio per i botti della festa del quartiere Carmine

    Editoriali

    Monreale, 22 luglio 2018 - I fuochi d'artificio si trasformano in un incendio. Tutto avviene quando già alle 7 del mattino la temperatura segna già 30 gradi e mentre soffia il vento di scirocco. Stamattina Monreale è stata svegliata dall'alborata per i festeggiamenti in onore della Madonna del..

    Continua a Leggere

  • Monreale, incendio minaccia villette a Giacalone. Sul posto i Forestali con pochi mezzi

    Editoriali

    Monreale, 21 luglio 2018 - Questo pomeriggio a Monreale un grosso incendio ha minacciato diverse abitazioni, a peggiorare la situazione è stato non solo il vento che ha alimentato le fiamme ma anche la grave carenza di mezzi in dotazione alle squadre antincendio. Il rogo si è sviluppato in loca..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Applausi per il concerto di Silvia Vaglica e Stephen Vaglica (LE IMMAGINI)

    Editoriali

    [gallery ids="71429,71430,71431,71432,71433,71434,71435,71436,71437,71438,71439,71440,71441,71442,71443,71444,71445,71446,71447"] Monreale, 21 luglio 2018 - Un caloroso pubblico ha assistito ieri sera all’interno del duomo di Monreale al concerto dell’Orchestra Sinfonica Siciliana nel duomo d..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Il belvedere riaperto a cittadini e visitatori. Oggi l’inaugurazione (LE FOTO)

    Editoriali

    [gallery ids="71407,71408,71409,71410,71411,71412,71413"] Monreale, 21 luglio 2018 - Dopo circa sette anni è stato ufficialmente riaperto questa mattina il belvedere della villa di Monreale. Un risultato ottenuto grazie alla collaborazione di tanti volontari che nel corso degli ultimi mesi ..

    Continua a Leggere

  • Vuoi visitare il Chiostro di Monreale? Devi pagare un sovrapprezzo per la mostra di Jan Fabre. Lo stop della Regione

    Editoriali

    Monreale, 21 luglio 2018 - I visitatori del Chiostro di Monreale obbligati a pagare un supplemento anche se non interessati a una mostra allestita al suo interno. La Regione stoppa il provvedimento dopo che all'interno del monumento monrealese si è è registrato un brusco calo di accessi. Le polemi..

    Continua a Leggere

  • “Non portate i vostri rifiuti a Palermo”. Orlando scrive anche a Monreale

    Editoriali

    Palermo  21 luglio 2018 - Il Sindaco Leoluca Orlando ha scritto una lettera, indirizzata ai sindaci dei Comuni limitrofi alla Città di Palermo e per conoscenza al Presidente della Regione siciliana e commissario ai rifiuti, al Prefetto di Palermo, all’Assessore Regionale ai Rifiuti ed al Dir..

    Continua a Leggere

  • Declassamento dell’ospedale di Corleone. Sindaci, sindacati e movimenti preoccupati

    Editoriali

    Corleone, 21 luglio 2018 - Il corleonese dice No al taglio all’Ospedale dei Bianchi di Corleone.  La Commissione Straordinaria del Comune di Corleone, i Sindaci di Bisacquino, Campofiorito, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Giuliana, Marineo, Prizzi, Roccamena, i rappresentanti sindacal..

    Continua a Leggere

  • Cementificazione e consumo suolo, in Sicilia è allarme 

    Editoriali

    20 luglio 2018 - Continua la cementificazione in tutta Italia, e per la Sicilia si rinnova il rischio di dissesto idrogeologico a causa dell’erosione del terreno: la conferma arriva dall’ultimo rapporto Ispra, che evidenzia come un quarto del suolo naturale perduto a li..

    Continua a Leggere

  • Belvedere di Monreale, per domani prevista l’apertura alle 10,00

    Editoriali

    Monreale, 20 luglio 2018 - Dopo l’input dato dal sopralluogo e dalla conseguenziale relazione tecnica redatta dal Prof. Giuseppe Schicchi e dal Prof. Manlio speciale, rispettivamente Direttore e Curatore dell’Orto Botanico di Palermo, dopo aver aperto e ridato ai visitatori circa 40 m. di affacc..

    Continua a Leggere

  • Un impianto di gestione di rifiuti pericolosi scoperto a Palermo. Legami con il mercato nero dei metalli

    Editoriali

    [gallery ids="71299,71300"]

    I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e forestale del Centro Anticrimine Natura di Palermo, supportati dai colleghi della Compagnia Carabinieri di San Lorenzo, hanno sequestrato – all’interno di un p..

    Continua a Leggere

  • XXXI Festival Organistico San Martino delle Scale. Sabato 21 luglio iniziano i concerti

    Editoriali

    Monreale, 12 luglio 2018 - Il XXXI Festival Organistico di San Martino delle Scale, come tradizione, avrà inizio il giorno precedente la festa “esterna” di San Benedetto, che quest’anno coincide con sabato 21 luglio; anche quest’anno il programma avrà protagonista lo storico “organetto L..

    Continua a Leggere

  • La legalità non ha età

    Editoriali

    [gallery ids="71281,71279,71278,71277,71276,71275,71274,71269,71268,71267,71266,71264,71263,71262,71260,71259"] Palermo, 20 luglio 2018 - La manifestazione "Coloriamo via d'Amelio", che da ormai diversi anni ha luogo a Palermo giorno 19 Luglio per commemorare l'anniversario di morte di Paolo Bors..

    Continua a Leggere

  • Stephen e Silvia Vaglica con l’Orchestra Sinfonica in concerto al Duomo di Monreale

    Editoriali

    Monreale, 20 luglio 2018 - Arriva dall’America anche se ha origini monrealesi e viene a realizzare un suo grande desiderio, quello di esibirsi al Duomo di Monreale, uno dei siti più belli del mondo inserito nel patrimonio dell’Unesco. Questa sera, alle ore 21,00, Stephen Vaglica, uno dei musici..

    Continua a Leggere

  • Monreale, scatta la tagliola sui rifiuti. Telecamere nascoste, vigili e carabinieri contro gli incivili

    Editoriali

    Monreale, 19 luglio 2018 - Coloro che continuano a perseverare con il conferimento selvaggio di rifiuti indifferenziati nel territorio saranno beccati dalle telecamere nascoste disseminate nel territorio. Le immagini saranno trasmesse al comando dei vigili urbani che faranno scattare sanzioni salati..

    Continua a Leggere

  • RESPINTO L’APPELLO DEI PRECARI DEL COMUNE, confermata la sentenza di primo grado

    Editoriali

    Monreale, 19 luglio 2018 - Nell’udienza che si è tenuta stamani al Tribunale di Palermo, la Corte d’Appello ha pienamente confermato la sentenza di primo grado: dunque, è stato ancora una volta respinto il ricorso presentato nel 2013 da un folto gruppo di dipendenti precari del C..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com