Pregiudicato ruba i cavi dell’illuminazione pubblica, arrestato e subito liberato

0
Araba Fenice desk

Monreale, 25 marzo 2015 – Ieri mattina i Carabinieri della Stazione di Pioppo hanno tratto in arresto Lo Coco Antonino, monrealese quarantaquattrenne, volto già noto alle Forze di Polizia.

I militari dell’Arma l’hanno sorpreso mentre, letteralmente, sradicava i cavi di rame dell’illuminazione pubblica in una zona rurale della frazione monrealese. Nonostante tutte le precauzioni prese dal pregiudicato, i Carabinieri stavano pattugliando la zona e l’hanno colto in flagranza di reato.

L’Autorità Giudiziaria ha disposto che l’uomo attendesse in regime di arresti domiciliari il rito direttissimo. Sottoposto al rito direttissimo ha scelto di patteggiare ed il giudice lo ha condannato a due mesi e venti giorni di reclusione e 200 € di multa e la liberazione.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com