Tra la rosa dei premiati “Donnattiva 2015” tre donne monrealesi (LE IMMAGINI)

0
Araba Fenice desk

Monreale, 8 marzo – L’eccellenza rosa che premia. Nel salone d’onore del Circolo degli Ufficiali di Palermo, il 7 marzo si è svolta la XIV edizione del premio nazionaleDonnattiva 2015“, con la collaborazione del Comando Militare Sud, la regia di Roberto Oddo e la presentazione di Germana Noemi Altese. L’iniziativa è stata ideata dalla giornalista Ina Modica, insieme alle socie dell’associazione culturale della multimedialità Donnattiva di Monreale. La realizzazione è stata resa possibile grazie agli sponsor Euromanager sanità, ARIS, Consorzio sociale Glicine, Paradisea, Associazione Logos, Centro Editoriale Propaganda, Mediterranea Engimerang, Zuccaro Designer.it, con il patrocinio della Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, dall’Ordine dei Giornalisti e Assostampa, dal Corecom, dal Comune di Monreale, dall’Unicredit Banco di Sicilia e dall’Istituto Regionale della Vite e Dell’ Olio.

 “Un riconoscimento all’eccellenza femminile proveniente da tutta Italia – sottolinea l’ideatrice del Premio, Ina Modica –  che ha voluto riconoscere le donne, non solo siciliane, che hanno contribuito alla crescita economica con la loro attività professionale, nel settore dell’Informazione, della Moda, della Cultura e dell’Arte, della Medicina, della Pubblica amministrazione e dell’Imprenditoria”. Un premio che dimostra come il gentil sesso sia venuto fuori negli anni dimostrando sia abilità nel raggiungimento dei ruoli di vertice, sia la capacità di collaborare facendo rete. È questo il significato del premio “Donnattiva“, che ogni anno cerca tra le attività svolte nei diversi settori delle figure femminili che eccellano per qualità ed esperienza.

Giustizia, Giornalismo, Danza, Sanità, Imprenditoria, Istruzione, Pubblica amministrazione, Cultura, Economia, Volontariato – diversi i settori in cui sono state individuate le diciannove eccellenze che si sono distinte per coraggio, ingegno, espressività, capacità gestionale, altruismo e che  giornalmente contribuiscono con impegno e tenacia a migliorare l’ambito in cui operano.

Tra le premiate una monrealese impegnata da più di quarant’anni nel settore sociale, nel quale si è distinta: Rosalba Di Salvo, fondatrice dell’associazione Benedetto Balsamo. Il suo contributo risulta fondamentale, in un periodo critico, per quelle famiglie che vivono un disagio economico.

Inoltre sono stati conferiti, anche, due riconoscimenti al Volontariato monrealese. Un riconoscimento ha visto protagonista Sarina Ingrassia fondatrice dell’Associazione il Quartiere di Monreale, scomparsa nei mesi scorsi e riconosciuta per la sua dedizione al volontariato e all’assistenza ai bambini, ai giovani e alle famiglie bisognose. Il secondo riconoscimento è andato a Maria Marino la fondatrice del centro “Aiutando…ci”, creatrice, anche, del gruppo su Facebook per sostenere chi ha bisogno.

Alla premiazione hanno preso parte, anche, l’assessore alla Cultura Giuseppe Cangemi e il sindaco Piero Capizzi, il quale ha ringraziato le socie di Donnattiva per il contributo e le iniziative intraprese nella cittadina.

Proiettando un video sul premio “Donnattiva 2015”, l’associazione ha voluto rendere omaggio alla cittadina normanna, infatti il video contava delle splendide immagini dei capolavori artistici della città di Monreale realizzate dal foto-amatore monrealese Giuseppe Giurintano.

Donnattiva ha voluto ricordare la giornata delle donne con un modo nuovo e originale, che vuol sostituire i dibattiti protagonisti dell’otto marzo degli anni passati. Ricordare l’importanza e il ruolo delle donne non mettendole a paragone con la figura maschile ma riconoscendone le qualità e le competenze premiandole, perché le donne sanno dar vita….

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com