Siglato il contratto d’appalto. 80 mila euro per riqualificare l’abbeveratoio di Giacalone e per i muretti a secco di San Martino delle Scale

0
Elettorale Russo

Monreale 23 febbraio – E’ stato siglato questa mattina presso l’Ufficio Contratti di Villa Savoia dal dirigente dell’Area Pianificazione e Assetto del Territorio Maurizio Busacca e dal  rappresentante legale della ditta EDIL. MA.RE di Renato Caruso SAS di Palermo, davanti al segretario generale del Comune Domenica Ficano, il contratto di appalto per i lavori di manutenzione per la riqualificazione della fontana di Giacalone, compresa l’area adiacente che verrà interamente sistemata a verde pubblico e i muretti a secco della frazione di San Martino delle Scale.

Il progetto è stato finanziato con fondi europei attraverso il Gal Terre Normanne. Il progetto è stato redatto dall’Ingegnere Giorgio Cerniglia. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Piero Capizzi il quale ha dichiarato che “Il pieno recupero di questi siti rappresenta una risorsa fondamentale per il territorio e un miglioramento della qualità della vita nelle aree rurali e dell’attrattività di queste ultime, sia nei confronti dei cittadini residenti che di visitatori e turisti”.

Sarà così possibile bonificare tutta l’area che allo stato attuale versava in uno stato di degrado. Tra gli interventi previsti vi sono: pavimentazione in acciottolato, sistemazione dell’abbeveratoio con scapoli di pietrame, sistemazione della scalinata e della terrazza, sistemazione del corpo illuminante e sostituzione della ringhiera.

I muretti a secco di San Martino delle Scale costituiscono un elemento visivo di particolare rilevanza nel paesaggio rurale e rappresentano anche un elemento importante per il contenimento del suolo. Gli interventi dovranno essere eseguiti con la massima accuratezza e professionalità. 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale