Centro ricreativo della Confraternita del SS. Crocifisso. Riprendono le attività dopo il furto

acqua park

Monreale, 21 febbraio – E’ ripresa da ieri la normale attività nel centro ricreativo della Confraternita del SS. Crocifisso di Monreale. Si è tenuto nel pomeriggio il programmato torneo di biliardino, che era stato compromesso dal furto subito giovedì notte all’interno della sede. Assieme al biliardino erano state sottratte due PlayStation con relativi giochi e un lettore dvd.

Se il biliardino era stato riconsegnato dai Carabinieri della Stazione di Monreale, è stato anche grazie alla PlayStation donata dal signor Rosario Madè che i ragazzi hanno potuto riprendere a svolgere le attività ludiche del centro.

Ieri sera i ragazzi hanno anche visionato un film, “Stoffa di campioni”, centrato sulla necessità del lavoro di squadra per conseguire importanti risultati.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale