Romanotto: “A 14 giorni dall’inizio della raccolta con la ditta privata il nostro territorio non è per niente pulito”

Immobiliare Max

“Rimango stupido dalle dichiarazioni del sindaco in merito ai livelli di pulizia della nostra Città: “Sono state interamente ripulite le frazioni di Grisì, Villaciambra, San Martino e Pioppo…””. Il consigliere comunale Giuseppe Romanotto critica le dichiarazioni del sindaco Capizzi pubblicate dal quotidiano Monreale News in data 18/02/2014.

“Decine di cittadini di Pioppo, Pezzingoli, Strazzasiti, Caculla e di altre parti del territorio mi hanno inviato delle foto da loro scattate che dimostrano il contrario di quanto sostenuto dal Sindaco”.

“In effetti non hanno tutti i torti – continua Romanotto che allega diverse fotografie – , a ben vedere il nostro territorio STRARIPA di rifiuti, come si può evincere dalle foto si vedono intere cataste di immondizia, in alcuni casi per centinaia di metri, e viene spontaneo invitare il Sindaco a farsi un giro per le vie esterne delle frazioni prima di affermare che sono state interamente ripulite.

Sono passati ben 14 giorni dall’inizio della raccolta con questa ditta privata ma ancora il nostro territorio non è per niente pulito, anzi credo che la maggior parte del territorio, escluso il centro storico, non è MAI STATO PULITO. C’è qualcuno che sta controllando l’operato di questa ditta?”

Romanotto inoltre invita il Comitato Pioppo Comune a continuare nel lavoro di monitoraggio sulla pulizia del territorio: “Voglio rivolgere l’ennesimo appello agli amici del Comitato Pioppo Comune affinché non abbassino MAI la loro preziosa attenzione sui problemi che affliggono la frazione. Sanno benissimo che le dichiarazioni del Sindaco non corrispondono a verità, soprattutto per la frazione di Pioppo.

Pertanto rinnovo l’invito, come facevano sino ad alcuni mesi fa, a pubblicare quel famoso  calendario dove venivano segnati i giorni in cui veniva effettuata la raccolta. Purtroppo da diversi mesi questo lavoro non avviene più”. 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale