Morosità del Comune, scuola Morvillo e Vigili urbani senza servizio telefonico

Immobiliare Max

Monreale, 17 Febbraio. Ancora problemi relativi alle morosità nel pagamento delle utenze di pertinenza del nostro Comune. Da alcuni giorni infatti, alcune delle linee telefoniche comunali hanno visto la sospensione del traffico in uscita delle chiamate.

In particolar modo, si tratta delle linee dell’Istituto “Francesca Morvillo” e della Polizia Municipale monrealese.

Per ciò che riguarda l’istituto Morvillo, dal 20 Gennaio scorso circa, sono sospese, ad esclusione delle chiamate in entrata e delle chiamate di emergenza, tutte le linee comunali, mentre è attiva la linea che rende possibile il collegamento internet, regolarmente pagata dalla Scuola stessa.

Stessa sospensione anche per le linee del Comando di Polizia Municipale, i cui telefoni possono esclusivamente ricevere le chiamate ma non effettuarne, se non in direzione dei numeri d’emergenza.

L’Assessore Nadia Olga Granà, sentita in merito, ha sottolineato come l’amministrazione comunale si sia attivata per risolvere la problematica, legata ad alcune morosità pregresse nel pagamento delle bollette, attivandosi per il pagamento e ove possibile tentando di fornire agli istituti scolastici sprovvisti del servizio dei telefoni cellulari per tamponare l’emergenza.

Da Salvino Caputo, responsabile del dipartimento regionale attività produttive di FI, le critiche per l’amministrazione:

“Una situazione che dimostra come questa amministrazione versi in uno stato confusionale e in una condizione di incapacità a gestire le emergenze”, ha infatti dichiarato lo stesso.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale