Oggi è 19/04/2019

Cronaca

Collettore Pioppo. Lo Giudice: “Primo firmatario di una mozione per velocizzare la costruzione dei collettori per la raccolta dei reflui”

“L’inerzia nell’utilizzo dei fondi è dipesa solo dal Comune. Alla Regione spetta solo il trasferimento delle risorse sulla base della presentazione di progetti esecutivi”

Pubblicato il 10 febbraio 2015

Collettore Pioppo. Lo Giudice: “Primo firmatario di una mozione per velocizzare la costruzione dei collettori per la raccolta dei reflui”

Monreale, 10 febbraio – “Il legittimo e opportuno appello di porre fine allo scarico di liquami nel torrente Sant’Elia, lanciato dal Comitato Pro Autonomia di Pioppo, peraltro sempre vigile e attento sulle problematiche relative al territorio in cu opera, non può né deve rimanere inascoltato”. Il deputato regionale Salvo Lo Giudice (PDR) entra nel merito della questione sollevata dal Comitato Pioppo Comune che, due giorni fa chiedeva un impegno alle forze politiche.

“Ho da subito avuto contezza”, continua Lo Giudice, “dell’importanza rivestita dalla problematica in argomento, tanto da investire della questione la commissione Ambiente all’Ars e da essere il primo firmatario di una mozione per velocizzare la costruzione dei collettori per la raccolta dei reflui. Mi preme, inoltre, evidenziare che non ho accantonato, né mai lo farò, la problematica, almeno fino a quando non troverà soluzione.

Se inerzia c’è stata sull’utilizzo dei fondi questa è da addebitare al Comune che, infatti, nella qualità di soggetto attuatore dell’opera di bonifica di che trattasi era il solo legittimato ad agire, mentre il compito della Regione, pressoché marginale e sussidiario, si esauriva nel trasferimento delle risorse erogate agli enti locali sulla base della presentazione di progetti esecutivi. Ancora una volta, mio malgrado, assistiamo all’ennesima ed incontrovertibile inefficienza degli amministratori comunali di Monreale.

Il ritardo nell’attuazione dei programmi di spesa, che ha coinvolto tutto il territorio regionale, ha indotto adesso il governo nazionale a proporre un commissario affinché si dia l’accelerazione necessaria di opere urgentissime in reti fognarie e depuratori.

Allo stato attuale, in considerazione di tale sopravvenuta modifica, l’attesa della nomina del commissario, in termini non equivoci, impedisce di interloquire, al fine di un intervento che dia definitiva soluzione al problema in argomento, con l’organo competente. Cionondimeno, a pagare il prezzo di questa “vacatio” non può né deve essere l’ambiente di Pioppo ed i suoi cittadini. Pertanto, senza clamori ma nella consapevolezza di dovere espletare il mandato affidatomi dai cittadini, sono al lavoro affinché, in tempo celere e nelle competenti sedi, non appena insediato il Commissario, si possa celermente far conoscere la problematica in questione e si assumano i consequenziali provvedimenti per avviare le opere di realizzazione, a valere sui fondi stanziati per gli investimenti sui depuratori, di un collettore fognario per il convogliamento dei liquami che attualmente vengono riversati nel torrente Sant’Elia con inaccettabile e gravissimo nocumento ambientale e della sicurezza igienico –sanitaria.”

Conclude il deputato, “Al solerte comitato a cui rinnovo la mia stima per la mirabile attività di salvaguardia del territorio e ai cittadini tutti assicuro che non solo saranno informati sugli sviluppi che, come è logico auspico avvengano a stretto giro, ma, soprattutto, saranno coinvolti in prima persona, per portare a compimento insieme questo improcrastinabile obiettivo”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Ci lascia Pino Valenza, icona della sartoria monrealese

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Se n'è andato questa mattina Pino Valenza, storico sarto di Monreale, conosciuto e benvoluto da tutti. Valenza aveva recentemente compiuto 80 anni e con lui va via la tradizione sartoriale monrealese. Pino Valenza era forse l'unico vero sarto riconosciuto a Monreale, f..

    Continua a Leggere

  • Palermo. Si presenta con documenti falsi per incassare un rimborso IRPEF. Arrestato

    Cronaca

    Palermo, 19 aprile 2019 - Si era presentato all’ufficio postale per riscuotere un assegno, ma non ha convinto il direttore che ha chiamato i Carabinieri. Un palermitano di 79 anni, L. V., martedì pomeriggio si è recato presso una filiale di Poste Italiane, a Palermo, con una delega manoscritt..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Ancora spaccio. 34enne arrestato. Trovato in casa con cocaina, un bilancino di precisione, materiale vario per il taglio ed il confezionamento, contanti per 1.110 €

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Ancora droga, ancora a Monreale. Ormai non passa settimana che le cronache non ci parlano di sequestri di sostanze stupefacenti. I Carabinieri della Compagnia di Monreale hanno arrestato un palermitano di 34 anni, T. S., per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stu..

    Continua a Leggere

  • Monreale, arrivano i contributi per il ripristino delle strade. Capizzi: “Ripartiranno i progetti di manutenzione”

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Arrivano a Monreale contributi statali, per un ammontare di 374.068,65 €, che rientrano nel piano sicurezza. Il sindaco Piero Capizzi ha infatti reso noto che la somma sarà interamente destinata alla manutenzione delle strade de territorio. Il contributo, previsto pe..

    Continua a Leggere

  • L’inclusione a Monreale. I topi integrati nel tessuto urbano della città

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Noi ci ridiamo, ma qui la cosa è seria e lo è da un po'. C'è gente che si ritrova i topi dentro casa, mascherati ed armati e se non gli apri il frigorifero sono cavoli amari. L'altro giorno ne ho visto uno che faceva la gincana tra le auto che transitavano in via del..

    Continua a Leggere

  • Il titolo provocatorio di Libero sulla giovane Greta Thunberg, icona della lotta per la difesa dell’ambiente

    Cronaca

    Monreale, 18 aprile 2019 - Rompiballe è un attributo dispregiativo che si utilizza volgarmente per indicare un soggetto che, a vario titolo, "rompe le balle", ovvero il tipo fastidioso, "che fa e che dice" cose altrettanto fastidiose, prevalentemente a sproposito, su argomenti ritenuti trascur..

    Continua a Leggere

  • Al circolo Italia arriva il primo caffè letterario di Monreale

    Cronaca

    [gallery ids="99035,99036,99037,99038,99039,99040"] Monreale, 18 aprile 2019 - Si è svolta ieri, al Circolo Italia, l'inaugurazione del primo caffè letterario di Monreale. "Questa iniziativa ha il compito di far conoscere ai ragazzi una storia che va al di là di quella studiata nei libri", cos..

    Continua a Leggere

  • Palermo, sequestrati due falsi Modigliani a Palazzo Bonocore. Indagati i responsabili a Roma e Spoleto

    Cronaca

    Palermo, 18 aprile 2019 - Sequestrati oggi due dipinti esposti in mostra presso il Palazzo Bonocore di Palermo. L'operazione è stata portata a termine dai militari del Comando carabinieri tutela del Patrimonio Culturale, e le due opere in questione erano falsi attribuiti al maestro Amedeo Modiglian..

    Continua a Leggere

  • Palermo, gli studenti puliscono la lapide di Pio La Torre e Rosario Di Salvo

    Cronaca

    Palermo, 18 aprile 2019 - Ieri mattina gli studenti delle scuole “Ragusa-Moleti”, ..

    Continua a Leggere

  • Festa del SS. Crocifisso, a Monreale Eugenio Bennato, Mario Incudine e Sasà Salvaggio (IL PROGRAMMA)

    Cronaca

    Monreale, 18 aprile 2019 –Da sabato 27 aprile a giovedì 2 maggio in occasione della 393esima edizione della Festa del Santissimo Crocifisso a Monreale ci saranno i musicisti Eugenio Bennato e Mario Incudine e il comico palermitano Sasà Salvaggio. Musica e cab..

    Continua a Leggere

  • Da oggi Monreale è anche “Città della Ceramica”

    Cronaca

    Monreale, 18 aprile 2019 - Si è tenuta a Roma pochi giorni fa la riunione del Consiglio Nazionale Ceramico, organo istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico con il compito di tutelare la ceramica artistica e tradizionale, permettendo tra l'altro la nascita dell'Associazione italiana Ci..

    Continua a Leggere

  • Incentivi a giovani e strategie di marketing: a Monreale l’incontro di “Giovane Futuro”

    Cronaca

    Strategie di marketing, fondi per giovani aspiranti imprenditori e incentivi per i cosiddetti Neet, i giovani che non studiane e non lavorano. Saranno i temi al centro di un incontro a Villa Savoia a Monreale. Nei locali dell'ex hotel Savoia di via Benedetto D'Acquisto, venerdì 19 Apr..

    Continua a Leggere

  • Monreale, elezioni del 28 aprile. Pubblicato l’elenco definitivo degli scrutatori (ALL’INTERNO)

    Cronaca

    [gallery ids="98928,98930,98931,98933,98934,98936,98938,98940"] Monreale, 18 aprile 2019 - Pubblicato dall'ufficio elettorale del comune di Monreale l'elenco definitivo dei 180 scrutatori che saranno impiegati per le operazioni di voto che si terranno il 28 aprile, in occasione delle consultazion..

    Continua a Leggere

  • Panoramica di Monreale, iniziati i lavori di potatura rami e spazzamento

    Cronaca

    [gallery ids="98855,98854,98853,98850,98849,98848,98847,98846,98845,98844,98842,98843"] Monreale, 18 aprile 2019 - "Cominciati i lavori per la pulizia, spazzamento e potatura rami lungo panoramica che collega Palermo con Monreale in quel percorso oggi conosciuto come il percorso arabo-normanno" -..

    Continua a Leggere

  • Monreale, arriva il WIFI gratuito. Basta scaricare l’applicazione

    Cronaca

    Monreale, 18 aprile 2019-L’Amministrazione Capizzi aderisce al progetto “WIFI.ITALIA.IT” offrendo a tutti i cittadini, turisti italiani e stranieri la possibilità di connettersi gratuitamente alla rete dei punti Wi-Fi.

    Scaricando l’apposita applicazione realiz..

    Continua a Leggere

  • Minimizzare i Tuoi Rischi

    Cronaca

    Molti arrivano nel trading forex a causa dei profitti selvaggi e scandalosi che si possono fare. Sì, è vero. Ma è anche vero il contrario. Per quanto sia facile fare soldi nel forex, se non te ne rendi conto fin dall'inizio del gioco puoi anche perdere. Imparare a

    Continua a Leggere

  • Monreale copia Budrio? Il logo del movimento “Occupiamoci di Monreale” già esisteva in Romagna

    Cronaca

    https://www.youtube.com/watch?v=5lgY-2nUZ3c

    Continua a Leggere

  • Trappeto, Forza Nuova trova un topo morto davanti alla sede e vola uno schiaffo al cliente del bar vicino

    Cronaca

    Trappeto, 17 aprile 2019 - Trovano un topo morto davanti alla sede di Forza Nuova, in via Leonardo Da Vinci, e i militanti vanno nel bar vicino a chiedere spiegazioni. Il fatto è accaduto pochi giorni fa a Trappeto, dove un gruppo di 6-7 ragazzi avrebbe accusato un cliente del Bar Pub Arcobaleno di..

    Continua a Leggere

  • Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com