WORKSHOP SULLA LEGALITA’ A MONREALE – ORGANIZZATO DAL CONSORZIO SVILUPPO E LEGALITA’

0
tusa big

Monreale, 9 febbraio – Si aprirà mercoledì pomeriggio (11 febbraio) alle ore 15 a Monreale, con un Convegno nella Sala Consiliare Biagio Giordano, il I° Workshop sulla legalità a supporto di azioni rivolte ai comuni impegnati nella gestione dei Beni Confiscati alla mafia.

Dopo il saluto e l’intervento del sindaco di Monreale Piero Capizzi presidente del Consorzio “Sviluppo e Legalità”, ente che da anni si occupa della gestione e utilizzo a fini produttivi di beni confiscati a Cosa Nostra, interverrà l’arcivescovo di Monreale monsignor Michele Pennisi.  

Titolo del convegno: “Legalità, Sviluppo e Lavoro Vero – I beni confiscati Per lo Sviluppo del Territorio”. Tra i relatori porteranno il loro contributo il presidente di Libera Terra Mediterraneo Francesco Galante e Fabio Licata del Tribunale di Palermo Misure e Prevenzione.

“Invito tutte le associazioni che sono impegnate a vario titolo nel nostro territorio ad essere presenti al Workshop, poiché attraverso il Consorzio Sviluppo e legalità e possibile creare delle prospettive di collaborazione per portare avanti progetti volti al rafforzamento della cultura della legalità – ha dichiarato il sindaco Piero Capizzi – ma anche all’economia e allo sviluppo, grazie anche all’utilizzo dei fondi provenienti dall’Unione Europea”.  

Il II Workshop  sulla legalità si terrà giorno 19 alle ore 15 nell’Aula Pio La Torre di San Giuseppe Jato con un convegno dal titolo: LEGALITA’, SVILUPPO E TRASPARENZA – GLI OPERANDA DEI BENI CONFISCATI PER UNA AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE E PER SERVIZI INNOVATIVI SUL TERRITORIO”.  Dopo il saluto del sindaco Davide Licari, interverranno altri relatori.

Il III° WORKSHOP si terrà presso l’Agriturismo Portella della Ginestra  a Piana degli Albanesi con il convegno: “LEGALITA’ , SVILUPPO E INCLUSIONE SOCIALE- I BENI CONFISCATI NEI PIANI DI SVILUPPO DELLE COMUNITA’ INTELLIGENTI DELLE AREE INTERNE”. L’Inizio è previsto sempre alle ore 15 con il saluto del sindaco Vito Scalia. Il coordinamento e l’organizzazione è stato curato dal direttore del Consorzio Lucio Guarino.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com