Oggi è 19/10/2018

Scuola

D.D. “Pietro Novelli”: Presentazione dei libri di fiabe della professoressa Maria Antonietta Spadaro

Condividere l’esperienza della lettura di racconti aiuta la costruzione di un linguaggio comune, tra genitori e figli, offrendo un’importante occasione per rafforzarne il rapporto affettivo

Pubblicato il 5 febbraio 2015

D.D. “Pietro Novelli”: Presentazione dei libri di fiabe della professoressa Maria Antonietta Spadaro

Monreale, 5 febbraio – Ieri, 4 febbraio 2015, all’interno di quel progetto che ha ulteriormente rafforzato, l’ormai avviato e proficuo asse comunicativo scuola-famiglia, un altro importante evento rivolto non soltanto ai genitori, ha avuto luogo nei locali dell’aula magna della D.D. “Pietro Novelli”: la presentazione dei libri di fiabe della professoressa Maria Antonietta Spadaro. 

Albert Einstein diceva: “Se volete che vostro figlio sia intelligente, raccontategli delle fiabe; se volete che sia molto intelligente, raccontategliene di più”.

aIMG 7780Questo, perchè la fiaba ha un enorme valore catartico, in quanto conduce il bambino in un mondo fantasioso, parallelo a quello reale, in cui vengono reinterpretati e smussati anche i luoghi più oscuri ed impenetrabili, della personalità in divenire. La fiaba veicola un ulteriore valore relativo alla sfera emotiva: condividere l’esperienza della lettura di racconti, aiuta, infatti, la costruzione di un linguaggio comune, tra genitori e figli, offrendo un’importante occasione per rafforzarne il rapporto affettivo.

Le fiabe della professoressa Spadaro, esperta d’arte, appaiono ancora più originali e formative, in quanto coniugano la creatività e la trasposizione di sentimenti ed azioni, attraverso la fantasia che diventa stesura raffinata, con  un elemento assolutamente inusuale, quasi rivoluzionario:  i luoghi nei quali si svolgono gli eventi di tali fiabe. Essi, infatti, sono racchiusi all’interno di un’unica e splendida cornice: Palermo ed i suoi strepitosi monumenti.

Ulteriore caratteristica peculiare della fiaba è quella dell’ambientazione irreale, fantastica, legata a mondi lontani ed inesistenti. Paesi e foreste dai nomi bizzarri, animati da personaggi altrettanto bizzarri ed assolutamente fantasiosi. Nelle bellissime e suggestive fiabe della professoressa Spadaro, i luoghi sono, invece, reali, riconoscibili, bellissimi ed appartenenti alla nostra terra ed alla nostra cultura, preziosa ed unica. I titoli sono già indicativi di queste significative opere: “Tutti rimasero di stucco”, rimanda ai candidi stucchi di scuola serpottiana; “Il castello stregato” diventa un magnifico palcoscenico, il cui interprete principale è il magnifico Castellaccio. Luoghi affascinanti, che i giovani lettori possono visitare, respirandone la particolare essenza, condividendo l’esperienza anche con gli adulti, che spesso non apprezzano le nostre città, anche perchè ne sconoscono le reali opportunità culturali e le potenzialità artistiche, quelle che davvero ne definiscono l’autentica identità. Un’identità subito tangibile e fruibile da chi l’intende conoscere e che trova ampio spazio nell’espressione artistica, tramandata nei secoli. Non a caso Herbert Read afferma: “L’arte può essere la base dell’educazione”.

La presentazione della professoressa Spadaro ha entusiasmato gli animi dei presenti, ha emozionato e implicitamente suggerito ai docenti possibili percorsi didattici a tema, percorsi d’arte da progettare anche con l’ausilio dell’assessorato alla pubblica istruzione.

L’assessore Nadia Granà, presente all’evento, oltre a rendersi disponibile per ogni possibile iter progettuale, relativo alla riscoperta artistica del territorio, da parte dei bambini, ha gentilmente donato, a titolo personale, diverse copie dei libri della professoressa, alla scuola. Tale fermento creativo e progettuale, posto in essere, fa bene alla scuola, la quale può incentivare, negli alunni, la costruzione di un’ armonica personalità, autonoma, non allineata e costretta nelle obsolete gabbie educative, espressione di vecchi retaggi, che omologavano e non favorivano la divergenza di pensiero.

Come diceva Danilo Dolci: “Ostacolare la creatività è un aspetto della violenza”.    

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, Circonvallazione al buio: ennesimo incidente. Coinvolto un consigliere comunale

    Scuola

    [gallery ids="79746,79745,79744"]   Monreale, 18 ottobre 2018 -Questa sera intorno alle 20,30 sulla Circonvallazione si è verificato l'ennesimo incidente all'altezza dell'ufficio postale. Uno scontro tra uno scooter e una Peugeot 207. Nello scontro è rimasto ferito il consigliere comuna..

    Continua a Leggere

  • Corleone, cascate delle Due Rocche: questo è quello che ci meritiamo

    Scuola

    Corleone, 18 ottobre 2018 - La piena del fiume ha restituito senza sconto quello che la gente getta periodicamente di qua e di là. Un mucchio di bottiglie di plastica si è concentrato alla foce delle cascate. Uno spettacolo che mortifica la bellezza del posto ma denota come l'indifferenza e l'incu..

    Continua a Leggere

  • Via Olio di Lino. Pedone investito. La causa forse la scarsa illuminazione pubblica

    Scuola

    Borgo Molara, 18 ottobre 2018 - Ieri sera in Via Olio di Lino un ragazzo di anni 29 è stato investito, riportando grave trauma cranico.  "Paura e rabbia tra i cittadini per l’ennesimo incidente a causa della scarsa illuminazione pubblica, per fortuna non ci è scappato il morto". A den..

    Continua a Leggere

  • Lo Biondo: “Lavoratori in jeans, senza guanti né mascherine. Chi vigila sulla società dei rifiuti?”

    Scuola

    Monreale, 18 ottobre 2018 - "Bene e bravi quei cittadini che hanno permesso di raggiungere il 31% di raccolta differenziata!  Ora tocca all’amministrazione dichiarare se e quanto si ridurrà, per i cittadini, il costo in bolletta, visto che il 31% dei rifiuti non graverà sui costi della d..

    Continua a Leggere

  • Via Strada Ferrata, residenti e podisti tra fiumiciattoli d’acqua ed eternit

    Scuola

    [gallery ids="79632,79631,79630,79629,79628"] Monreale, 17 ottobre 2018 - Una perdita d’acqua da mesi trasforma la strada in un piccolo fiumiciattolo. La perdita di un tubo sotto l'asfalto eroga un getto d’acqua in via Strada Ferrata. Praticamente una risorsa che paghiamo viene spre..

    Continua a Leggere

  • Taccuini di viaggio. A Monreale 5 tappe per scoprire gli angoli più significativi

    Scuola

    Monreale, 17 ottobre 2018 - L’evento, “Taccuini di viaggio-Monreale-Disegni e parole -Paesaggi, Monumenti, Giardini, Cibo, Artigianato” , patrocinato dal Comune di Monreale e promosso dall’Associazione ARTES ripropone per il secondo anno consecutivo un viaggio a Monreale.

    Continua a Leggere

  • Raccolta differenziata: Sabato 20 ottobre distribuzione gratuita dei mastelli a Villaciambra

    Scuola

    Monreale, 17 ottobre 2018 - Prevista per sabato mattina dalle ore 8 la distribuzione dei mastelli per la raccolta differenziata. Verranno assegnati gratuitamente ai residenti della frazione che si presenteranno nello spazio antistante la scuola materna di Villaciambra. Per ritirare i mast..

    Continua a Leggere

  • Aperte le selezioni per la Massimo Kids Orchestra

    Scuola

    [gallery ids="79619,79620,79618"] La Fondazione Teatro Massimo di Palermo indice nei giorni 27 e 28 ottobre, con inizio alle ore 10, una selezione volta all'accertamento dell'idoneità artistica finalizzata alla formazione della Massimo Kids Orchestra per l'anno 2018/2019. La partecipazione ..

    Continua a Leggere

  • Assunzioni, 300 posti nel colosso Club Med e 60 nel tour operator Aeroviaggi

    Scuola

    17 ottobre 2018 - L'estate si è conclusa ma gli operatori del settore programmano le assunzioni stagionali per l'inverno e l'autunno 2019. Trecento posti disponibili nel settore turistico alberghiero per la stagione della catena internazionale Club Med a Cefalù, altri 60 posti con Aeroviaggi che h..

    Continua a Leggere

  • Aquino. 16 appartamenti, viabilità, sistemazione spazi a verde pubblico. Affidati i lavori di completamento

    Scuola

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Riprenderanno a breve gli interventi di completamento, nella frazione di Aquino, per la realizzazione di 16 appartamenti, per la riqualificazione della viabilità comunale, la sistemazione di spazi a verde pubblico, e per la razionalizzazione della rete di smaltimento del..

    Continua a Leggere

  • Romanotto (Credici Monreale): “Differenziata al 32%? I conti non tornano. Mancano all’appello 460 tonnellate di rifiuti urbani”

    Scuola

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Il consigliere comunale Giuseppe Romanotto (Credici Monreale), in una nota che integralmente pubblichiamo, solleva una serie di dubbi sui dati riportati dall’assessore Cangemi sui livelli di raccolta differenziata raggiunti dal comune di Monreale, e chi..

    Continua a Leggere

  • “Artigianato e gusto d’autunno”. Sabato 20 e Domenica 21 a Villa Savoia in scena creazioni artigianali e prelibatezze tipiche autunnali

    Scuola

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Dopo la splendida organizzazione della Via Crucis, la Pro Loco di Monreale propone un’altra iniziativa alla città di Monreale, con l’intento, soprattutto, di attrarre visitatori e turisti. Adesso è la volta di una mostra mercato sulle creazioni artigianali e sull..

    Continua a Leggere

  • Erbe infestanti, arbusti fino al secondo piano. I condomini chiedono interventi

    Scuola

    [gallery ids="79515,79516,79517,79518,79519,79520,79521,79522"] Monreale, 16 ottobre 2018 - Non hanno più luce nel soggiorno per colpa degli arbusti che giungono quasi fino al secondo piano. “È impossibile respirare e affacciarsi al balcone” riferiscono alcuni condomini dell’immobile d..

    Continua a Leggere

  • Solange lascia il Comando di Polizia Municipale: ha trovato una famiglia

    Scuola

    Monreale, 16 ottobre 2018 - Stamattina bella e pimpante Solange - così è stata battezzata dal comando della Polizia..

    Continua a Leggere

  • Gli effetti della Manovra sul settore del gioco d’azzardo per il 2018

    Scuola

    Nuovo colpo ai danni del settore dei giochi da parte del Governo: all’interno della Manovra già approvata, ci sono delle modifiche poste a ottenere mag..

    Continua a Leggere

  • Olio d’oliva. Quest’anno il prezzo non scende sotto gli 8 €. Ma attenzione alle contraffazioni

    Scuola

    [gallery ids="79485,79484,79483,79482"] Monreale, 16 ottobre 2018 - I più fortunati riusciranno a comprarlo ad 8 € al litro o a 8,5 € al chilo. Quasi il doppio di quanto hanno speso l’anno scorso. Parliamo dell’olio extravergine di oliva fresco di frantoio. Se a Monreale il prezzo si ..

    Continua a Leggere

  • Faldoni inzuppati d’acqua, pagine incollate, acqua che cola sui pavimenti. È l’archivio dell’ufficio tecnico di Monreale (LE IMMAGINI)

    Scuola

    [gallery ids="79407,79408,79409,79410,79411,79412,79413,79414,79415,79416,79417,79418,79419,79420,79421,79422,79423,79424,79425,79426,79427,79428"] Monreale, 16 ottobre 2018 - Decine di faldoni accatastati l’uno sull’altro sul pavimento del piano interrato, zuppi d’acqua, fradici, c..


  • “Brezi poesie”, a Piana Degli Albanesi la presentazione del volume

    Scuola

    Piana degli Albanesi, 16 ottobre 2018 -Nella chiesa dell'Odigitria il 27 ottobre, in piazza Vittorio Emanuele alle ore 18, avverrà la presentazione del volume "Brezi poesie" di Stefano Schirò. 

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com