Oggi è 20/09/2018

Cronaca

“Assunzioni per chiamata diretta, probabili illeciti ammnistrativi, scatti di livello anomali” Capizzi fa una disamina delle cause del fallimento dell’ABA”

Senza giri di parole, il sindaco di Monreale si è lanciato in una lunga arringa dinanzi a consiglieri e dipendenti ATO

Pubblicato il 4 febbraio 2015

“Assunzioni per chiamata diretta, probabili illeciti ammnistrativi, scatti di livello anomali” Capizzi fa una disamina delle cause del fallimento dell’ABA”

Monreale, 4 febbraio – L’affollatissimo consiglio comunale tenutosi ieri pomeriggio nell’aula Biagio Giordano è stata l’occasione per il primo cittadino di Monreale per fare una disamina dei mali che hanno portato la società Alto Belice Ambiente S.p.A. al fallimento.

La seduta straordinaria era stata convocata dal Presidente del consiglio comunale, Giuseppe Di Verde, ma era stata anche richiesta il 30 gennaio da nove consiglieri dell’opposizione (VEDI ARTICOLO).

Dinanzi ad una quarantina di dipendenti della società, presenti per ascoltare direttamente dall’amministrazione quali soluzioni si stessero concretizzando per giungere a salvare il loro posto di lavoro, Capizzi, oltre a chiarire il percorso da seguire in questi giorni (VEDI ARTICOLO), senza alcun indugio ha voluto chiarire quali responsabilità hanno condotto la società al fallimento.

Senza giri di parole si è rivolto direttamente alla nutrita rappresentanza di dipendenti: “Non potete dire che la politica vi ha portato nel fosso, perché è la stessa politica che vi ha permesso di entrare nella società”.

Quindi, ha cominciato con una lunga requisitoria sulle responsabilità che hanno condotto la società al fallimento, a causa di un’esposizione debitoria, conteggiata al 24 novembre, di 76 milioni di euro a fronte di crediti per 49 milioni. Un passivo di circa 27 milioni di euro che ha convinto il giudice fallimentare a rigettare la richiesta di esercizio provvisorio. ”Qualcuno dovrà spiegare dove sono finiti questi 27 milioni”, ha tuonato Capizzi.

Capizzi ha ricordato come successivamente alla nascita della società, avvenuta nel 2003, con le prime assunzioni e il transito di diversi dipendenti comunali, si sia assistito all’assunzione per chiamata diretta, su delibera del CDA, di 140 unità. “Oggi c’è un organico di 276 dipendenti, di cui 38 con profili amministrativi”.

Secondo il primo cittadino le responsabilità andrebbero ricercate anche tra i funzionari della società: ”Dal 2009 l’ABA non approva un bilancio né un rendiconto. Come può un sindaco presentarsi ai cittadini per la tassa sui rifiuti senza sapere quanto costava il servizio effettivamente?”

Invitato in qualità di Presidente della SRR e presente in aula l’ex sindaco di Monreale, l’avv. Filippo Di Matteo, che, su sollecitazione di Capizzi, ha dichiarato di avere a suo tempo fatto delle denunce in Procura laddove aveva sospettato degli illeciti.

“Da quando mi sono insediato – ha continuato il primo cittadino arringando l’aula – ho cercato di capire i meccanismi dell’ATO, quelli veri. Ho chiesto alla società di capire quale personale lavora per Monreale. A fronte di quali servizi mi vengono richieste fatture da saldare. Nessuno mai mi ha saputo rispondere. Né il rag. Taormina né il dott. Pellerito”.

Capizzi fa nomi e cognomi e, non nascondendo di vedere del marcio nella gestione della società, ha ricordato come anche l’assessore regionale Contrafatto (che è anche magistrato, ndr) avesse dichiarato pochi giorni fa che sarebbe partita un’indagine della magistratura per appurare eventuali responsabilità amministrative. “Poi, casualmente, presso la sede della società si è verificato un furto di computer e di documenti”.

Sventolando documenti in aula, il sindaco ha gridato allo scandalo, avendo appurato che ben 99 dipendenti della società su 276 avevano ottenuto un avanzamento di livello spropositato: da 4° a 7°, da 1° a 5°. Queste promozioni avrebbero fatto lievitare i costi aziendali: “La responsabilità è dell’amministrazione dell’azienda”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Vandalismo nel corso del musical su padre Puglisi. Amara sorpresa per decine di spettatori

    Cronaca

    Palermo, 20 settembre 2018 - Dopo il musical dedicato a Padre Pino Puglisi gli spettatori trovano l’automobile vandalizzata. È accaduto nel corso della serata di ieri, (19 settembre ndr), in viale del Fante, nei pressi del Teatro di Verdura.

    Decine di auto parchegg..

    Continua a Leggere

  • Monreale, piazze vuote e negozi chiusi di giorno, caos e posteggiatori abusivi la sera

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 - “Siamo passati dalla solitudine di piazze vuote e negozi chiusi di giorno al caos automobilistico delle ore serali con tanto di posteggiatore abusivo che armato di fischietto accompagna gli automobilisti a posteggiare davanti il Duomo..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Scrutatori e presidenti di seggio elettorale, possibile presentare le domande per l’iscrizione all’albo

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 – E’ in corso di aggiornamento l’Albo unico del comune di Monreale in cui sono incluse le persone idonee all’Ufficio di scrutatore e presidente di seggio elettorale. Per il ruolo di scrutatore basta essere elettore del comune di Monreale ed essere in possesso d..

    Continua a Leggere

  • Forza Italia: “Premio di risultato al segretario generale per noi è illegittimo”

    Cronaca

    Monreale, 20 settembre 2018 - La notizia, pubblicata ieri, del riconoscimento del premio di risultato relativo al 2016 da liquidare al Segretario Generale del comune di Monreale, la dott.ssa Domenica Ficano, ha sollevato alcune critiche tra i banchi dell'opposizione. Ad inviare una nota in redazione..

    Continua a Leggere

  • Sospesa la caccia in Sicilia, ambientalisti vincono il ricorso

    Cronaca

    Con un’articolata ordinanza il TAR Palermo ha accolto totalmente il ricorso presentato da Legambiente Sicilia, LIPU e WWF, con il patrocinio degli avvocati Antonella Bonanno e Nicola Giudice del Foro di Palermo, contro il calendario venatorio 2018/2019 emanato ad agosto da..


  • Roccamena tra i rifiuti. Il sindaco Ciaccio: “Solleverò dall’incarico il dirigente dell’ufficio tecnico. Bisogna fare la gara”

    Cronaca

    Roccamena, 19 settembre 2018 - Da ieri a Roccamena non si raccolgono più i rifiuti. Cumuli di spazzatura e cassonetti sovraccarichi fanno bella mostra di sé negli angoli delle strade. Chi può li deposita nei propri garage. La società addetta alla raccolta e allo smalt..


  • Il “Sette e Mezzo” a Palermo, ieri l’incontro-dibattito a Casa Cultura Santa Caterina

    Cronaca

    [gallery ids="76777,76776,76775,76774,76773,76772,76771,76770,76769"] Monreale , 19 settembre 2018 - Quattro giornate, tra mostre e documenti storici, in ricordo dell’insurrezione del “Sette e Mezzo”. Questa la proposta del Centro Studi Zabùt, in collaborazione con la Fondazione Ign..


  • Nominata consulente del sindaco, l’Ing Dora Ferreri si occuperà di elettrotecnica

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - A fianco del primo cittadino ci sarà un nuovo esperto, si tratta dell'Ing Dora Ferreri alla quale è stato conferito l‘incarico di consulente del sindaco, a titolo gratuito, per occuparsi delle attività connesse all'elettrotecnica. Il rapporto durerà fino alla..


  • Drammatico incidente in via Paruta, tanta paura per un automobilista (FOTO)

    Cronaca

    Salvo per miracolo dopo un terribile scontro sul palo. È successo in via Paruta nella zona di Corso Calatafimi (Foto Gabriele Visocaro). Il conducente nonostante l’impatto e l’auto distrutta è salvo. Una notte piena di incidenti è stata quella trascorsa. Uno dei più gravi in corso C..


  • “Dipinti su Vetro”, inaugurata la mostra di Francesca Guicciardi

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - Una esposizione di “Dipinti su Vetro” dell’artista e collezionista Francesca Guicciardi, è stata presentata ieri dal sindaco Piero Capizzi e dall’assessore alla cultura Giuseppe Cangemi negli splendidi spazi della sezione di Arte Antica del Comples..


  • Monreale. In arrivo premio di risultato 2016 per il segretario generale. Per il sindaco Capizzi conseguito il 100% degli obiettivi

    Cronaca

    Monreale, 19 settembre 2018 - Come era successo per l’anno 2015, il sindaco Piero Capizzi ha assegnato al segretario generale, la dott.ssa Domenica Ficano, una valutazione con punteggio massimo sull’operato svolto nel corso del 2016. Questo, dopo che l’Organismo Intern..


  • Monreale. Amministrative 2019: “Da parte i personalismi. Avanti con un progetto di centro sinistra”

    Cronaca

    Riceviamo e pubblichiamo Monreale, 18 settembre 2018 - "Le elezioni amministrative del maggio prossimo richiedono la costruzione di un progetto credibile ed autorevole per governare al meglio durante i prossimi cinque anni Monreale.  Il rispetto e l'attenzione per una società de..


  • Il top della civiltà: sacchetti lanciati per aria a due passi da Casa Cultura

    Cronaca

    Monreale, 18 settembre 2018 - L'inciviltà avrà un limite? Ormai se lo stanno chiedono in tanti. Quando sembra che s..


  • Maltempo, ci aspettano tre giornate temporalesche

    Cronaca

    Monreale, 18 settembre 2018 - Niente di bello ci aspetta per i prossimi giorni, purtroppo pagheremo il caldo delle prime settimane di settembre. Dal pomeriggio di oggi inizieranno i primi temporali. La giornata peggiore sarà quella di mercoledì.  Già dalla notte e un po’ per tutta la gi..


  • Si butta dal Suv rubato a folle velocità: arrestato il giovane

    Cronaca

    I carabinieri hanno arrestato S.C. di 19 anni per furto aggravato d’auto dopo un rocambolesco inseguimento per le vie di Palermo. Il giovane del quartiere Falsomiele attorno alle 4 stava percorrendo viale Regione Siciliana a bordo Mitsubishi Pajero.


  • Incidente sulla Circonvallazione di Monreale, scontro tra due auto

    Cronaca

    Monreale, 18 settembre 2018 - Nel primo pomeriggio di oggi si è verificato un incidente tra due auto sulla Circonvallazione di Monreale. A scontrarsi una Fiat Punto e una Mazda, l'incidente è avvenuto poco prima delle 14, all'altezza dell'incrocio con piazzale Florio. Fortunatamente nessun ferito...


  • Monreale, serra di marijuana trovata in un appartamento. Arrestato un 46 enne

    Cronaca

    Monreale, 18 settembre 2018 - Una serra di 17 piante di marijuana, di altezza media di circa 70 cm., dotata di un impianto di illuminazione termica. Ma anche 100 grammi di marijuana già essiccata e una quindicina di infiorescenze e due fucili. Uno semiautomatico con il colpo in canna occulta..


  • Come si differenzia? Giovedì a Pioppo un’assemblea cittadina con amministrazione e operatori

    Cronaca

    Monreale, 18 settembre 2018 - Dove mettere i piatti rotti? E la busta del latte con anima in alluminio o la scatola del tonno sporca di olio? La carta della cioccolata? E le buste della posta, con la finestrella in plastica? Quando si può consegnare l’indifferenziato, e qual è l..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com