Oggi è 19/04/2019

Cronaca

Libertà religiosa, via della pace – tavola tonda interreligiosa

All’interno del palazzo arcivescovile un convegno con esponenti del Cristianesimo, dell’Ebraismo e dell’Islam

Pubblicato il 26 gennaio 2015

Libertà religiosa, via della pace – tavola tonda interreligiosa

La libertà religiosa mediante il dialogo è stata oggetto della tavola tonda promossa dall’Arcidiocesi di Monreale con Azione Cattolica diocesana, il Deutscher Order commenda teutonica di “Santa Maria degli Alemanni”- Sicilia e l’Accademia Teutonica “Enrico IV di Hohenstaufen.

A conclusione della settimana di preghiera per l’Unità dei cristiani, ha preso avvio una riflessione sulle potenzialità intrinseche delle religioni di costruire pace o fomentare guerra, a seconda del senso e dei valori di cui si nutre e delle modalità di professione che si praticano.

Hanno partecipato al confronto il prof. Stefano Di Mauro – Itzaak Ben Avraham (Rabbino capo del Centro Serafico Siciliano), Sami Salem (Imam della grande moschea di Roma) e S.E. Mons. Jean-Clement Jeanbart (Arcivescovo di Aleppo). 

Secondo i relatori le tre fedi protendono verso una visione divina comune: un Dio di Pace, un creatore che auspica la prosperità dell’umanità tutta intera, prescindendo dalla fede come peculiarità cristiana piuttosto che islamica o ebrea.

Tutte le forme di credo che deviano da questa visione comunitaria, di pace e amore, sono estremismi che deturpano la Verità fondante della religione stessa.

L’esplicita richiesta di pragmaticità degli interventi da parte del moderatore Dr. Claudio Berti, della Comunità di Sant’Egidio di Roma, ha condotto la discussione verso tre grandi tematiche considerate cruciali per il superamento delle incomprensioni che negli anni hanno mietuto stragi, ingiustizie e generato odio, allontanando la Fede da quell’immagine di Pace originaria:

  1. Superamento dei pregiudizi mediante la conoscenza delle religioni

Spesso le informazioni dei media deviano la visione della realtà al punto da fomentare la crescita di pregiudizi così radicati da precludere ogni possibilità di dialogo.

I Musulmani praticanti, come ha affermato lo stesso Imam Sami Salem, non si riconoscono nelle azioni violente dell’Isis.

Allah è Dio di Pace.

Ma la pace va costruita da tutti gli uomini; insieme, cattolici, ebrei e musulmani devono trovare un modo unico per realizzarla, non soltanto con le parole ma attraverso attività che li vedano collaborare per il bene comune.

Per esempio a Roma la sua comunità si occupa della distribuzione dei pasti agli indigenti e alla raccolta del sangue, ciò significa che le parole sono accompagnate da gesti che confermano la volontà di realizzare un progetto di Bene.

  1. Rapporto politica-religione

Come sottolineato più volte dall’Arcivescovo di Aleppo, la mancata distinzione tra politica e religione è stata una delle maggiori cause di incomprensioni e di veri e propri massacri senza risparmi.

Chiaro il riferimento Biblico “Date a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che di Dio”.

Tuttavia resta da definire la modalità con cui questa scissione è auspicata e quali sono i limiti tra un potere e l’altro.  

Una distribuzione chiara dei compiti può essere la chiave di volta per un patto di convivenza tra le diverse comunità religiose.

  1. Ruolo della donna all’interno della famiglia ed educazione dei figli

Particolare attenzione è stata posta al mondo dell’istruzione per il delicato compito di educare alla pace e alla cooperazione. In sala erano numerosi i giovani interessati alla tavola tonda e questo è stato interpretato come segno chiaro e tangibile della volontà di costruire una società più accogliente, orientata alla pace.

In tal senso il Rabbino Itzaak-Ben Avraham ha voluto sottolineare l’importanza della donna quale figura cardine per la diffusione di una cultura della pace che inizia dalla famiglia, dalla comprensione della diversità a partire dal rapporto uomo-donna, madre-figli.

Alle domande del moderatore sono seguiti diversi interventi del pubblico.

Il Dr. Betti ha concluso la discussione rivolgendo all’assemblea l’invito di farsi martiri cioè testimoni della possibilità di lavorare per un mondo migliore.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Ci lascia Pino Valenza, icona della sartoria monrealese

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Se n'è andato questa mattina Pino Valenza, storico sarto di Monreale, conosciuto e benvoluto da tutti. Valenza aveva recentemente compiuto 80 anni e con lui va via la tradizione sartoriale monrealese. Pino Valenza era forse l'unico vero sarto riconosciuto a Monreale, f..

    Continua a Leggere

  • Palermo. Si presenta con documenti falsi per incassare un rimborso IRPEF. Arrestato

    Cronaca

    Palermo, 19 aprile 2019 - Si era presentato all’ufficio postale per riscuotere un assegno, ma non ha convinto il direttore che ha chiamato i Carabinieri. Un palermitano di 79 anni, L. V., martedì pomeriggio si è recato presso una filiale di Poste Italiane, a Palermo, con una delega manoscritt..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Ancora spaccio. 34enne arrestato. Trovato in casa con cocaina, un bilancino di precisione, materiale vario per il taglio ed il confezionamento, contanti per 1.110 €

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Ancora droga, ancora a Monreale. Ormai non passa settimana che le cronache non ci parlano di sequestri di sostanze stupefacenti. I Carabinieri della Compagnia di Monreale hanno arrestato un palermitano di 34 anni, T. S., per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stu..

    Continua a Leggere

  • Monreale, arrivano i contributi per il ripristino delle strade. Capizzi: “Ripartiranno i progetti di manutenzione”

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Arrivano a Monreale contributi statali, per un ammontare di 374.068,65 €, che rientrano nel piano sicurezza. Il sindaco Piero Capizzi ha infatti reso noto che la somma sarà interamente destinata alla manutenzione delle strade de territorio. Il contributo, previsto pe..

    Continua a Leggere

  • L’inclusione a Monreale. I topi integrati nel tessuto urbano della città

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2019 - Noi ci ridiamo, ma qui la cosa è seria e lo è da un po'. C'è gente che si ritrova i topi dentro casa, mascherati ed armati e se non gli apri il frigorifero sono cavoli amari. L'altro giorno ne ho visto uno che faceva la gincana tra le auto che transitavano in via del..

    Continua a Leggere

  • Il titolo provocatorio di Libero sulla giovane Greta Thunberg, icona della lotta per la difesa dell’ambiente

    Cronaca

    Monreale, 18 aprile 2019 - Rompiballe è un attributo dispregiativo che si utilizza volgarmente per indicare un soggetto che, a vario titolo, "rompe le balle", ovvero il tipo fastidioso, "che fa e che dice" cose altrettanto fastidiose, prevalentemente a sproposito, su argomenti ritenuti trascur..

    Continua a Leggere

  • Al circolo Italia arriva il primo caffè letterario di Monreale

    Cronaca

    [gallery ids="99035,99036,99037,99038,99039,99040"] Monreale, 18 aprile 2019 - Si è svolta ieri, al Circolo Italia, l'inaugurazione del primo caffè letterario di Monreale. "Questa iniziativa ha il compito di far conoscere ai ragazzi una storia che va al di là di quella studiata nei libri", cos..

    Continua a Leggere

  • Palermo, sequestrati due falsi Modigliani a Palazzo Bonocore. Indagati i responsabili a Roma e Spoleto

    Cronaca

    Palermo, 18 aprile 2019 - Sequestrati oggi due dipinti esposti in mostra presso il Palazzo Bonocore di Palermo. L'operazione è stata portata a termine dai militari del Comando carabinieri tutela del Patrimonio Culturale, e le due opere in questione erano falsi attribuiti al maestro Amedeo Modiglian..

    Continua a Leggere

  • Palermo, gli studenti puliscono la lapide di Pio La Torre e Rosario Di Salvo

    Cronaca

    Palermo, 18 aprile 2019 - Ieri mattina gli studenti delle scuole “Ragusa-Moleti”, ..

    Continua a Leggere

  • Festa del SS. Crocifisso, a Monreale Eugenio Bennato, Mario Incudine e Sasà Salvaggio (IL PROGRAMMA)

    Cronaca

    Monreale, 18 aprile 2019 –Da sabato 27 aprile a giovedì 2 maggio in occasione della 393esima edizione della Festa del Santissimo Crocifisso a Monreale ci saranno i musicisti Eugenio Bennato e Mario Incudine e il comico palermitano Sasà Salvaggio. Musica e cab..

    Continua a Leggere

  • Da oggi Monreale è anche “Città della Ceramica”

    Cronaca

    Monreale, 18 aprile 2019 - Si è tenuta a Roma pochi giorni fa la riunione del Consiglio Nazionale Ceramico, organo istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico con il compito di tutelare la ceramica artistica e tradizionale, permettendo tra l'altro la nascita dell'Associazione italiana Ci..

    Continua a Leggere

  • Incentivi a giovani e strategie di marketing: a Monreale l’incontro di “Giovane Futuro”

    Cronaca

    Strategie di marketing, fondi per giovani aspiranti imprenditori e incentivi per i cosiddetti Neet, i giovani che non studiane e non lavorano. Saranno i temi al centro di un incontro a Villa Savoia a Monreale. Nei locali dell'ex hotel Savoia di via Benedetto D'Acquisto, venerdì 19 Apr..

    Continua a Leggere

  • Monreale, elezioni del 28 aprile. Pubblicato l’elenco definitivo degli scrutatori (ALL’INTERNO)

    Cronaca

    [gallery ids="98928,98930,98931,98933,98934,98936,98938,98940"] Monreale, 18 aprile 2019 - Pubblicato dall'ufficio elettorale del comune di Monreale l'elenco definitivo dei 180 scrutatori che saranno impiegati per le operazioni di voto che si terranno il 28 aprile, in occasione delle consultazion..

    Continua a Leggere

  • Panoramica di Monreale, iniziati i lavori di potatura rami e spazzamento

    Cronaca

    [gallery ids="98855,98854,98853,98850,98849,98848,98847,98846,98845,98844,98842,98843"] Monreale, 18 aprile 2019 - "Cominciati i lavori per la pulizia, spazzamento e potatura rami lungo panoramica che collega Palermo con Monreale in quel percorso oggi conosciuto come il percorso arabo-normanno" -..

    Continua a Leggere

  • Monreale, arriva il WIFI gratuito. Basta scaricare l’applicazione

    Cronaca

    Monreale, 18 aprile 2019-L’Amministrazione Capizzi aderisce al progetto “WIFI.ITALIA.IT” offrendo a tutti i cittadini, turisti italiani e stranieri la possibilità di connettersi gratuitamente alla rete dei punti Wi-Fi.

    Scaricando l’apposita applicazione realiz..

    Continua a Leggere

  • Minimizzare i Tuoi Rischi

    Cronaca

    Molti arrivano nel trading forex a causa dei profitti selvaggi e scandalosi che si possono fare. Sì, è vero. Ma è anche vero il contrario. Per quanto sia facile fare soldi nel forex, se non te ne rendi conto fin dall'inizio del gioco puoi anche perdere. Imparare a

    Continua a Leggere

  • Monreale copia Budrio? Il logo del movimento “Occupiamoci di Monreale” già esisteva in Romagna

    Cronaca

    https://www.youtube.com/watch?v=5lgY-2nUZ3c

    Continua a Leggere

  • Trappeto, Forza Nuova trova un topo morto davanti alla sede e vola uno schiaffo al cliente del bar vicino

    Cronaca

    Trappeto, 17 aprile 2019 - Trovano un topo morto davanti alla sede di Forza Nuova, in via Leonardo Da Vinci, e i militanti vanno nel bar vicino a chiedere spiegazioni. Il fatto è accaduto pochi giorni fa a Trappeto, dove un gruppo di 6-7 ragazzi avrebbe accusato un cliente del Bar Pub Arcobaleno di..

    Continua a Leggere

  • Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com