Tragegia sfiorata sulla SP 57, auto impatta contro il coperchio di un tombino

0
Araba Fenice desk

Brutta avventura, fortunatamente terminata senza feriti, per una famiglia di San Martino delle Scale, coinvolta, domenica scorsa, in un incidente stradale verificatosi sulla SP 57 che da Palermo arriva sino alla frazione montana di Monreale. A darne notizia il consigliere della consulta di frazione Bartolo Belmonte.

Erano circa le 21.30 quando l’autista di un’automobile, si è ritrovato sulla sua corsia di marcia il coperchio in ghisa di un pozzetto delle rete fognaria, finito sulla carreggiata probabilmente a causa delle forti piogge. Il pozzetto si è infatti riempito spingendo il coperchio sulla strada.

L’auto con la ruota posteriore, ha investito il coperchio in ghisa che si è rivoltato, urtando contro l’auto e facendo perdere all’autista il controllo della stessa. Fortunatamente la tragedia è stata solo sfiorata ma  tanto è stato lo spavento per la famiglia a bordo della macchina che riporta diversi danni alla carrozzeria.
Sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Palermo che hanno subito documentato il fatto e verbalizzato il danno e l’accaduto.
L’ automobilista infine, con l’aiuto di alcuni passanti, ha provveduto a sistemare il coperchio sul pozzetto aperto per scongiurare altri incidenti.
“Il pozzetto in questione – afferma Bartolo Belmonte – più volte è stato oggetto di manutenzione e spurghi da parte del Comune di Monreale ma ad oggi il problema reale, quello delle acque piovane che inondano la rete fognaria, non è stato risolto. Chiedo a nome di tutta la frazione al sindaco di Monreale Capizzi un intervento definitivo al fine di dare sicurezza a tutti gli automobilisti”. 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com