Monreale, la Villa Comunale caduta nel disinteresse generale LE FOTO

0
Immobiliare Max

Per la Villa Comunale Rodolfo Lo Iacono, il creatore del gruppo Facebook “VitAllaVilla”, chiede un interessamento concreto dell’amministrazione comunale.

“Bisogna che l’amministrazione si interessi il prima possibile – afferma Lo Iacono con una nota sul gruppo VitAllaVilla – non solo per evitare altri crolli che potrebbero mettere a repentaglio buona parte della balconata che si affaccia sulla Conca “d’Oro, ma per evitare pure che i costi di ripristino possano lievitare a dismisura. Tutto ciò è cominciato cinque anni fa ed è davvero assurdo che l’ amministrazione precedente e quella attuale non si interessino”.

Lo Iacono invoca l’intervento dei tecnici per valutare i vari lavori da realizzare per poter ridare, finalmente, la totale fruibilità dello spazio.

“Nel caso in cui l’amministrazione continui ad essere latitante – continua Rodolfo Lo Iacono – mi rivolgo a tutti quei professionisti, geologi, ingegneri strutturali, geotecnici, e architetti miei concittadini, e non, sensibili a quello che è uno dei tanti nostri beni comuni, di contattarmi per poter valutare assieme quali potrebbero essere gli interventi primari da attuare. Mettere in gioco le competenze in maniera disinteressata al “sevizio” della comunità sarebbe da sprone e da stimolo verso quella che è la condivisione dei beni comuni e darebbe, probabilmente, quell’input positivo a chi ci governa”.

Infine un appello alla cittadinanza: “Se noi “semplici” cittadini ci mettiamo la nostra volontà ed il nostro senso civico possiamo contribuire alla riqualificazione di quei luoghi che spesso vengono lasciati nel degrado e nell’incuria da quelli che dovrebbero occuparsene e riqualificare quei luoghi abbandonati e inutilizzati”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.