Oggi è 23/07/2018

Scuola

Pietro Novelli, “Mens sana in corpore sano”. Un seminario sull’alimentazione

Correlazione tra abitudini alimentari e patologie, e effetti protettivi dell’agroalimentare siciliano, al centro della relazione del Prof. Carrubba

Pubblicato il 15 gennaio 2015

Pietro Novelli, “Mens sana in corpore sano”. Un seminario sull’alimentazione

Monreale, 15 gennaio – Ieri, 14 gennaio, nei locali dell’aula magna della D. D. Pietro Novelli, secondo incontro con i genitori, finalizzato ad una migliore integrazione di “intenti educativi” tra istituzione scolastica e famiglia. Fulcro tematico di tale momento formativo: “l’imprescindibile valenza preventiva dell’alimentazione, in un’ottica di salvaguardia del benessere e della salute dell’individuo”.

Organizzatrice dell’incontro l’insegnante Giuliana Barone, referente alla legalità ed al benessere, inteso, nell’accezione più ampia, come supporto ed integrazione di attività sportive e consapevolezza nelle scelte alimentari, propedeutiche alla realizzazione del vecchio motto: “Mens sana in corpore sano“.

L’avvio dell’iter formativo è stata affidato alla cortese, rilevante e prestigiosa conduzione del prof. Giuseppe Carrubba, responsabile dell’oncologia clinica e sperimentale dell’ospedale civico di Palermo, che con chiarezza espositiva, senza il formalismo della lezione accademica ha avviato un escursus eziologico su quelle patologie pandemiche, responsabili della maggiore mortalità nel mondo, quali le malattie cardio-vascolari, i tumori, le malattie endocrino-metaboliche, proponendo un parallelismo tra l’incidenza di tali patologie e le diverse aree geografiche, ognuna caratterizzata da precise abitudini alimentari. Il professore ha fatto notare come, attraverso studi clinico-scientifici, l’incidenza del cancro alla mammella, di quello alla prostata, o di altre malattie di natura cardio-vascolare, appare decisamente superiore in quei paesi, come ad esempio gli Stati Uniti, dove il consumo di carne rossa o di grassi saturi è decisamente più elevato rispetto a quelli asiatici.

L’argomento trattato nelle vie generali, con competenza e puntuale analisi, ha assunto, via via, una veste diversa, interessante ed innovativa, quando il professore ha presentato la dieta mediterranea come presidio per la tutela della biodiversità alimentare, finalizzato a sostenere, a scopo di prevenzione primaria della malattia oncologica o di altra natura, piccole eccellenti produzioni alimentari con il ripristino di tecniche di lavorazione tradizionali. Il recupero dell’enorme patrimonio alimentare siciliano, delle farine di grano duro, ricavate con le procedure delle antiche macine, degli oli, il cui processo produttivo e la relativa funzionalizzazione, cioè il loro arricchimento naturale, con ad esempio i polifenoli, ricavati da prodotti di scarto, investono un’enorme valenza preventiva, supportata oggettivamente, da studi clinici randomizzati.

Gli studi sperimentali del prof. Carrubba sono confluiti in un ambizioso progetto, denominato DiMeSa, basato proprio sulla conduzione di una ricerca sui prodotti tradizionali dell’agroalimentare siciliano, al fine di potenziarne il fine salutistico e validarne gli effetti protettivi sul benessere dell’individuo, sin dalla sua tenerissima età, in termini di lotta all’obesità e prevenzione delle più svariate  patologie.

La Sicilia può considerarsi un micro-continente, che include situazioni climatiche e paesaggistiche diversissime, ognuna delle quali è caratterizzata da specifiche eccellenze agroalimentari, antico dono anche delle varie dominazioni, che si sono avvicendate nella storia, lasciandoci dei veri “tesori” da tutelare ed utilizzare per adeguarci ad uno stile di vita, dove la vera prevenzione, passa dalla tavola. “Fa’ che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo”, così diceva Ippocrate nel 400 A.C, precursore di un’intuizione che il professore Carrubba ha saputo cogliere ed approfondire.

Solo il ripristino della nostra più antica e saggia tradizione alimentare può costituire, infatti, il principale scudo per difenderci dai tanti veleni, con i quali, inconsapevolmente, spesso ci nutriamo.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • XVI Rally Valle dei Templi. La coppia Ferreri Polizzi si piazza prima nel suo raggruppamento

    Scuola

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=5yXOMamf1AM&feature=youtu.be[/embed] Agrigento, 23 luglio 2018 - Si è tenuto ieri notte il XVI Rally Valle dei Templi. La gara ha preso il via alle 00.01 di domenica, per terminare intorno alle 13,00. La prova rientra nel campionato siciliano, ma è val..

    Continua a Leggere

  • Accoglienza, una storia di semplice umanità

    Scuola

    Milano, 23 luglio 2018:  - Cosa posso fare per te, desideri qualcosa...un gelato? - No....vorrei solo fare una doccia. Ecco apparentemente un dialogo senza senso: due interlocutori che discutono su una ipotetica scelta, a dire il vero piuttosto bizzarra, tra una coccola ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Crediti nei confronti del comune? Ora possibile presentare istanza di rimborso (iscrizione alla massa passiva)

    Scuola

    Monreale, 23 luglio 2018 - Il 17 luglio scorso si è insediata la Commissione straordinaria di liquidazione del comune di Monreale che provvederà a gestire il pagamento dei debiti pregressi contratti dal comune fino a dicembre 2017. Come stabilito dalla normativa vigente, l’organismo straordin..

    Continua a Leggere

  • Spaccio, furti ed estorsioni. Quattro ragazzi in arresto tra Carini e Terrasini

    Scuola

    I Carabinieri della Compagnia di Carini  nei comuni di Cinisi e Terrasini (PA), hanno dato esecuzione ad una ordinanza di applicazione della misura cautelare nei confronti di quattro soggetti (di cui 1 agli  arresti domiciliari, 2 destinatari di obbligo di ..


  • Altofonte, Festa di Sant’Anna. Lunedì la Notte Bianca

    Scuola


  • Malta. Alla “The Chamber Of Fashion” sfilano le modelle della Vanity Models Management del monrealese Francesco Pampa (LE FOTO)

    Scuola

    [gallery ids="71484,71485,71486,71487,71488,71489,71490,71491,71492"] Malta 22 luglio 2018 - Si è svolto giovedì 19 luglio nella stupenda cornice di Palazzo Verdala a Malta, "The Chamber Of Fashion", una serata internazionale della cultura attraverso la moda.  Tra le tante modelle hanno..


  • “Estate…Pirandello mio ti conosco”. Da lunedì a Casa Cultura Santa Caterina alcune opere dello scrittore siciliano

    Scuola

    [gallery ids="71474,71475,71477,71478"] Monreale, 22 luglio 2018 - Anche durante l’estate Casa Cultura Santa Caterina continua con la sua offerta culturale alla città. Lunedì 23 luglio 2018 verrà inaugurata una piccola esposizione sulle opere di Pirandello (dopo quella su Ignazio Buttit..


  • Monreale. Parte l’incendio per i botti della festa del quartiere Carmine

    Scuola

    Monreale, 22 luglio 2018 - I fuochi d'artificio si trasformano in un incendio. Tutto avviene quando già alle 7 del mattino la temperatura segna già 30 gradi e mentre soffia il vento di scirocco. Stamattina Monreale è stata svegliata dall'alborata per i festeggiamenti in onore della Madonna del..


  • Monreale, incendio minaccia villette a Giacalone. Sul posto i Forestali con pochi mezzi

    Scuola

    Monreale, 21 luglio 2018 - Questo pomeriggio a Monreale un grosso incendio ha minacciato diverse abitazioni, a peggiorare la situazione è stato non solo il vento che ha alimentato le fiamme ma anche la grave carenza di mezzi in dotazione alle squadre antincendio. Il rogo si è sviluppato in loca..


  • Monreale. Applausi per il concerto di Silvia Vaglica e Stephen Vaglica (LE IMMAGINI)

    Scuola

    [gallery ids="71429,71430,71431,71432,71433,71434,71435,71436,71437,71438,71439,71440,71441,71442,71443,71444,71445,71446,71447"] Monreale, 21 luglio 2018 - Un caloroso pubblico ha assistito ieri sera all’interno del duomo di Monreale al concerto dell’Orchestra Sinfonica Siciliana nel duomo d..


  • Monreale. Il belvedere riaperto a cittadini e visitatori. Oggi l’inaugurazione (LE FOTO)

    Scuola

    [gallery ids="71407,71408,71409,71410,71411,71412,71413"] Monreale, 21 luglio 2018 - Dopo circa sette anni è stato ufficialmente riaperto questa mattina il belvedere della villa di Monreale. Un risultato ottenuto grazie alla collaborazione di tanti volontari che nel corso degli ultimi mesi ..


  • Vuoi visitare il Chiostro di Monreale? Devi pagare un sovrapprezzo per la mostra di Jan Fabre. Lo stop della Regione

    Scuola

    Monreale, 21 luglio 2018 - I visitatori del Chiostro di Monreale obbligati a pagare un supplemento anche se non interessati a una mostra allestita al suo interno. La Regione stoppa il provvedimento dopo che all'interno del monumento monrealese si è è registrato un brusco calo di accessi. Le polemi..


  • “Non portate i vostri rifiuti a Palermo”. Orlando scrive anche a Monreale

    Scuola

    Palermo  21 luglio 2018 - Il Sindaco Leoluca Orlando ha scritto una lettera, indirizzata ai sindaci dei Comuni limitrofi alla Città di Palermo e per conoscenza al Presidente della Regione siciliana e commissario ai rifiuti, al Prefetto di Palermo, all’Assessore Regionale ai Rifiuti ed al Dir..


  • Declassamento dell’ospedale di Corleone. Sindaci, sindacati e movimenti preoccupati

    Scuola

    Corleone, 21 luglio 2018 - Il corleonese dice No al taglio all’Ospedale dei Bianchi di Corleone.  La Commissione Straordinaria del Comune di Corleone, i Sindaci di Bisacquino, Campofiorito, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Giuliana, Marineo, Prizzi, Roccamena, i rappresentanti sindacal..


  • Cementificazione e consumo suolo, in Sicilia è allarme 

    Scuola

    20 luglio 2018 - Continua la cementificazione in tutta Italia, e per la Sicilia si rinnova il rischio di dissesto idrogeologico a causa dell’erosione del terreno: la conferma arriva dall’ultimo rapporto Ispra, che evidenzia come un quarto del suolo naturale perduto a li..


  • Belvedere di Monreale, per domani prevista l’apertura alle 10,00

    Scuola

    Monreale, 20 luglio 2018 - Dopo l’input dato dal sopralluogo e dalla conseguenziale relazione tecnica redatta dal Prof. Giuseppe Schicchi e dal Prof. Manlio speciale, rispettivamente Direttore e Curatore dell’Orto Botanico di Palermo, dopo aver aperto e ridato ai visitatori circa 40 m. di affacc..


  • Un impianto di gestione di rifiuti pericolosi scoperto a Palermo. Legami con il mercato nero dei metalli

    Scuola

    [gallery ids="71299,71300"]

    I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e forestale del Centro Anticrimine Natura di Palermo, supportati dai colleghi della Compagnia Carabinieri di San Lorenzo, hanno sequestrato – all’interno di un p..


  • XXXI Festival Organistico San Martino delle Scale. Sabato 21 luglio iniziano i concerti

    Scuola

    Monreale, 12 luglio 2018 - Il XXXI Festival Organistico di San Martino delle Scale, come tradizione, avrà inizio il giorno precedente la festa “esterna” di San Benedetto, che quest’anno coincide con sabato 21 luglio; anche quest’anno il programma avrà protagonista lo storico “organetto L..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com