L’Associazione Nazionale Polizia di Stato Monreale in campo per la legalità

Immobiliare Max

Monreale, 5 gennaio – Sono sempre più numerose le iniziative della Sezione di Monreale dell’ANPS che persegue e l’obiettivo di diffondere tra i giovani la cultura della Legalità, avviando conferenze nelle scuole, visite degli studenti alla Caserma Pietro Lungaro, nei Commissariati della Polizia di Stato e attraverso attività sportive, finalizzate a trattare tematiche di estremo interesse per i ragazzi: droga, alcool, incidenti stradali, bullismo, ambiente e altro ancora.

Domenica 11 Gennaio alle ore 9.30 presso lo stadio del C.U.S. Palermo, l’A.N.P.S Monreale ha organizzato un quadrangolare che vedrà protagonisti Poliziotti e giovani dei quartieri di Monreale e di Palermo in campo.

Una giornata per dare un segnale tangibile a sostegno della Legalità, contro la corruzione e le mafie.

“Il nostro continuo e incessante impegno – si legge in una nota dell’ANPS Monreale – tende a favorire l’integrazione sociale delle giovani generazioni, a dare l’impulso allo sviluppo del territorio. Una sfida quotidiana con l’obiettivo di simulare i diversi contesti sociale per sensibilizzare alla cultura della Legalità che va costruita giorno dopo giorno con il giusto atteggiamento”.

Educare alla Legalità nello sport è per i soci dell’associazione un modo efficace per attirare e stimolare il senso civico dei giovani. Promuovere, Rafforzare e Diffondere la cultura della Legalità nel gioco è l’obiettivo dell’evento promosso dall’Associazione Nazionale Polizia di Stato di Monreale.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale