Eventi

Natale a Danisinni. Questo pomeriggio si comincia con il Presepe Vivente

Natale a Danisinni. Questo pomeriggio si comincia con il Presepe Vivente

Per chi non ha mai messo piede a Danissini, Natale è l’occasione buona per farlo.

A due passi da piazza Indipendenza, nel pieno del centro storico, questo quartiere che pochi palermitani conoscono apre le porte alla città. Una “sfida buona” (perché di questo abbiamo bisogno), una dimostrazione che il riscatto è possibile, la prova che un francescano, frate Mauro Billetta con i suoi parrocchiani, può cambiare il volto di un rione, troppe volte additato, giudicato senza conoscerlo nel suo ventre.

Dal tradizionale presepe vivente ai concerti e ai cori delle scuole del circondario, agli spettacoli offerti da operatori culturali di rilievo come il Teatro Colosseum o i Gospel Project ma anche mostre, cicloraduni, serate dedicate al cibo di strada, cene di beneficenza, stand gastronomici: un cartellone di manifestazioni che ha preso il via nei giorni scorsi e durerà fino al prossimo 6 gennaio. E “Natale a Danisinni 2014, il rione accoglie la città”, questo è lo slogan scelto dagli organizzatori, sarà un’opportunità per l’intera Palermo e per i turisti che potranno portare sostegno all’antichissimo rione di origini arabe che, pur trovandosi nel cuore della città, ne rappresenta una delle realtà più sconosciute. 

Danisinni detiene tristi primati come la totale assenza di servizi pubblici ed esercizi commerciali, tassi molto elevati di disoccupazione e dispersione scolastica ed un enorme numero di ragazze madri. Ma Danisinni pur se in parte ferito da un’edilizia incontrollata (riflesso del disagio sociale), è anche un luogo ancora molto suggestivo con una storia antichissima, come rivela il nome di chiara derivazione araba. Ultima oasi agricola ed acustica della città, il rione vanta la presenza di un immenso orto ancora produttivo e di altri ampi e suggestivi spazi a cielo aperto, come l’antica cava o Pirriera (con la cui pietra vennero edificati Palazzo dei Normanni prima ed il Teatro Massimo poi), e il giardino, con enormi pioppi dove, grazie all’opera di tanti volontari, sono riemerse recentemente le a le acque dell’antico fiume Papireto e crescono rare piante di papiro.

Un “palcoscenico” ideale dunque per progettare e realizzare eventi di vera matrice popolare. Il ricco programma prevede domenica 21 alle 16.30 la sacra rappresentazione della natività con una cena rustica di beneficenza a seguire. Lunedì 22 dalle 19,30 ”street food” cu meusaru Nino u’ Ballerino e il concerto Gospel alle 21. Martedì 23 alle 16,30 sarà l’ora delle fiabe mentre sabato 27 alle 10,30 è previsto l’arrivo della pedalata. Lunedì 29 cena rustica di beneficenza. Tra il 19 dicembre e il 6 gennaio si potranno vedere gli allestimenti del presepe vivente.

I fondi raccolti attraverso le donazioni libere durante gli spettacoli e le cene di beneficenza saranno utilizzati per realizzare proposte di utilità sociale (poliambulatorio di prevenzione socio-sanitaria, laboratori educativi per i minori, interventi per la promozione dell’occupazione giovanile, ristrutturazione di due stanze della parrocchia per la realizzazione di una biblioteca ed una cineteca, interventi per la sistemazione e mantenimento del bio-stagno).

Le iniziative rientrano nell’ambito del Piano per il riscatto sociale ed economico dell’intero rione denominato “Danisinni RI.DE.” (RInasce dal DEgrado).

Ricevi tutte le news
Scritto da: Redazione
Pubblicato il 21 dicembre 2014

Potrebbero interessarti anche:


  • Nelle scuole P. Novelli e Guglielmo “Nessun parli”: Suoni, movimenti, linee e colori

    Eventi

    Monreale, 23 novembre 2017 - "Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo?" Questo è l'interrogativo che si poneva il grande Gianni Rodari, rispetto alle più rigide, ripetitive e, spesso, persino punitive modalità di un certo modo, tradizionale, o..


  • Corleone, condannati e assolti al processo Grande Passo 4. Imprese denunciano il pizzo

    Eventi

    [ngg_images source="galleries" container_ids="248" display_type="photocrati-nextgen_basic_imagebrowser" ajax_pagination="0" order_by="sortorder" order_direction="ASC" returns="included" maximum_entity_count="500"] Corleone, 23 novembre 2017 - La procura antimafia aveva richiesto in tutto, per le ..

    Continua a Leggere

  • “Spunti di cambia-Menti”: un cine-convegno al Pagliarelli per i detenuti uomini maltrattanti

    Eventi

    Palermo, 23 novembre 2017 -In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle Donne, l'Associazione “Un Nuovo Giorno”, con il patrocinio del Comune di Palermo promuove e organizza, all’interno della casa Circondariale Pagliarelli il cine-convegno “Spunti di cambia-Menti”. L'even..

    Continua a Leggere

  • A Monreale la prima sagra del Buccellato. Il 9 e 10 dicembre cultura, scienza e tecnologie alimentari

    Eventi

    Monreale, 23 novembre 2017 - Monreale si prepara al Natale con un dolce evento dal sapore siciliano. Il Collegio di Maria, il 9 e 10 dicembre, ospiterà la prima sagra del buccellato, il biscotto tipico della ricorrenza natalizia. La manifestazione è organizzata dall'Associazione dei Commercianti d..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Sandro Russo (PD): “Capizzi riferisca in aula sui responsabili del dissesto finanziario”

    Eventi

    Monreale, 23 novembre 2017 - Oggi pomeriggio con molta probabilità il sindaco Capizzi dovrebbe trovare tra i consiglieri presenti in aula almeno quelli necessari per approvare il rendiconto finanziario per l’esercizio 2016. Martedì il numero legale era venuto a mancar..


  • ARS: Marco Intravaia in corsa per il ruolo di capo del cerimoniale

    Eventi

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si prospetta un ruolo in prima fila per Marco Intravaia all’interno del nuovo organigramma dell’Assemblea Regionale Siciliana. Intravaia, consigliere comunale di Monreale (gruppo misto), è un fedelissimo del Presidente della Regione Nello Mu..


  • Monreale. Rubino (PD): “Pronti al congresso”. Ma le divergenze permangono

    Eventi

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si è svolta ieri pomeriggio presso il Collegio di Maria, in una sala poco partecipata, un incontro della sezione monrealese del PD. Invitati a partecipare dal commissario Antonio Rubino i dirigenti e i militanti del partito per discutere, anche alla luce dell’ultimo d..


  • “La signora delle pomelie”. Il racconto di Filippa Gracioppo

    Eventi

    Monreale, 19 novembre 2017 – Continua, con la rubrica "Iltuolibro", il nostro impegno e il nostro contributo a favore di nuovi scrittori che, attraverso uno spazio messo a loro disposizione sul nostro quotidiano, vogliano farsi conoscere ad un pubblico più vasto. "Iltuolibro"  Vostro qu..


  • I Carabinieri celebrano a Monreale “Virgo Fidelis”

    Eventi

    Monreale, 22 novembre 2017 - Ieri 21 novembre 2017, alle ore 18:00, presso il Duomo di Monreale, è stata celebrata la “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri, il 76° anniversario della Battaglia di Culqualber e la “Giornata dell’Orfa..


  • Monreale. Sul rendiconto di gestione 2016 salta per la terza volta il Consiglio comunale. La maggioranza non c’è

    Eventi

    Monreale, 22 novembre 2017 - Flop per il terzo Consiglio comunale rinviato a giovedì 23 novembre per assenza del numero legale. Di fatto tra le file resta una maggioranza scarsa, nove consiglieri. Russo e Di Benedetto escono lasciando l'ago della bilancia in mano all’opposizione, ma quest’ultim..


  • Corleone. Alle 09,00 Totò Riina seppellito al cimitero. Padre Gentile benedice la salma

    Eventi

    Corleone, 22 novembre 2017 - Corleone in questi giorni è al centro delle cronache mondiali. Giornalisti e videoreporter provenienti da tutto il mondo hanno preso d’assalto il paese dell’entroterra siciliano nella speranza di strappare immagini, dichiarazioni, indiscrezioni, int..


  • La bara di Totà Riina entra al cimitero il VIDEO ESCLUSIVO

    Eventi

    vietato qualsiasi utilizzo del video. contattare la redazione per ottenere il permesso..