A Natale spendi per bene, l’iniziativa di Addiopizzo per promuovere il consumo critico

0
Araba Fenice desk

Anche quest’anno, l’associazione palermitana, in prossimità del Natale, propone una Campagna antiracket con un programma ricco e articolato che vede convergere cittadini, operatori economici, associazioni, mondo della cultura e dello spettacolo, tutti uniti in uno sforzo finalizzato al rafforzamento del circuito di economia etica e alla riappropriazione e valorizzazione di spazi comuni, da restituire alla collettività e alle sue esigenze.

“Come accade di consueto, in prossimità delle festività di Natale l’organizzazione criminale mafiosa ritorna a riscuotere il pizzo presso diversi esercizi commerciali e imprese del territorio. Per questo motivo vogliamo anche invitare gli imprenditori e i commercianti a ribellarsi, a denunciare e a unirsi alle associazioni antiracket.”

Davanti al Teatro Massimo, nel week-end a partire dal pomeriggio del venerdì 19 e sino alla sera di domenica 21, saranno presenti diversi produttori, dai quali sarà possibile acquistare i regali pizzo-free per Natale, utilizzando AddiopizzoCard e conoscendo, anche attraverso una mostra del fotografo Gabriele Lentini, i due progetti in competizione per l’investimento collettivo, quello a Piazza Magione e quello presso il Real Parco della Favorita.

“Addiopizzo vuole dare uno strumento perché ogni piccola azione possa sommarsi ad altre per generare la rinascita: un circuito, quello di AddiopizzoCard, in cui cittadini e imprenditori si impegnano per realizzare un progetto collettivo che mira alla cura dei beni comuni e al contempo si pone come alternativa alla cultura mafiosa.”

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com