Un coordinamento di associazioni per la raccolta differenziata

0
Araba Fenice desk

Sono il Comitato Pioppo Comune, il comitato spontaneo (nato da un gruppo facebook) “Vita alla Villa“, il Collettivo ARCI Link e Albanova, le associazioni che si sono riunite nei giorni scorsi per provare a far partire un’opera di sensibilizzazione dei cittadini, ma soprattutto dell’Amministrazione comunale, sul problema dei rifiuti.

 

Dall’incontro, tenutosi #orarune (sede del Comitato di Pioppo), è emersa la necessità di creare un coordinamento di associazioni che operano nel territorio monrealese e, ognuno con le proprie possibilità, iniziare attività di informazione e formazione dei cittadini sul ciclo di smaltimento dei rifiuti e, in particolare, sulla raccolta differenziata.

 

Parallelamente a queste attività, però, sarà necessaria la collaborazione dell’Amministrazione, che sarà chiamata in causa per l’individuazione di un’area comunale su cui realizzare un CCR (Centro Comunale di Raccolta), la creazione di ulteriori ecocentri (funzionanti) sull’intero territorio comunale, la diffusione delle compostiere comunitarie e l’attivazione del servizio “rifiuti ingombranti”.
Fondamentale sarà anche la lotta all’evasione e, ovviamente, la volontà politica per l’approvazione del “Piano rifiuti”, realizzato grazie all’istituzione di un tavolo tecnico ad hoc.
Tutto ciò sarà chiesto in un incontro che tutti i soggetti attivi chiederanno al sindaco e alla giunta comunale nei giorni a venire.

 

Le associazioni presenti hanno, inoltre, manifestato la volontà di convocare, per Martedì 16 dicembre alle ore 21.30 #orarune, un’altra riunione con altre realtà associative (dalle associazioni culturali a quelle sociali, passando da quelle sportive e di categoria), per esporre le proprie intenzioni, chiedere ulteriori pareri e dare più forza alla causa.

 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com