Dal 19 dicembre al 6 gennaio “Natale a Danisinni, il Rione accoglie la Città”

0
Araba Fenice desk

Dal tradizionale Presepe vivente ai concerti e ai cori delle scuole del circondario, agli spettacoli offerti da operatori culturali di rilievo come il Teatro Colosseum o i Gospel Project. Ma anche mostre, cicloraduni, serate dedicate al cibo di strada, cene di beneficenza, stand gastronomici. E’ il ricco programma di “Natale a Danisinni 2014, il Rione accoglie la città”, in programma dal 19 dicembre al 6 gennaio, una vera e propria gara per portare solidarietà e sostegno all’antichissimo rione di origini arabe che, pur trovandosi nel cuore della città, ne rappresenta una delle realtà più sconosciute.

Ultima oasi agricola ed acustica della città, il rione vanta la presenza di grandi orti ancora produttivi, canneti e altri suggestivi spazi a cielo aperto, come l’antica cava o Pirriera (con la cui pietra vennero edificati Palazzo dei Normanni ed il Teatro Massimo) e il giardino con enormi pioppi dove sono riemerse recentemente le acque dell’antico fiume Papireto in cui crescono rare piante di papiro.

“Un palcoscenico ideale – spiegano gli organizzatori – per progettare e realizzare eventi di vera matrice popolare, quelli non grandi e spettacolari, ma piccoli e ricchi di emozione; quelli creati con il cuore, per scaldare la vita e consentire piccoli miracoli, come quello di rendere, anche se per pochi giorni, un luogo sconosciuto ed in condizioni precarie, in un luogo affascinante e da scoprire”.

Danisinni è un luogo pressoché sconosciuto di Palermo, dove si concentrano i molteplici disagi ma anche alcune delle tante e spesso inaspettate suggestioni di questa grande metropoli.

Il Rione è, infatti, l’unico della Città completamente privo di servizi pubblici o di attività economiche, in cui incide un alto tasso di disoccupazione e una grave carenza di politiche sociali adeguate.

Eppure la Parrocchia Sant’Agnese, unico presidio sociale del luogo, ha sempre riconosciuto il particolare fascino del contesto e della popolazione che ivi abita. I frati Cappuccini, nei decenni, vi hanno colto il Volto profondo di un’umanità ferita dalle traversie della vita ma capace di rialzarsi per affrontare il quotidiano nonostante le difficoltà.

Frate Mauro BillettaFrate Mauro BillettaDa quest’anno la Parroco di Sant’Agnese è frate Mauro Billetta, originario di Monreale: “Danisinni è anche una scommessa, che un gruppo di volontari ha fatto da qualche anno e che vuole estendere a molti, ed è quella che qualunque realtà anche la più degradata può rinascere, tornare a sorridere, se capace di comprendere se stessa e le proprie vocazioni, adottare in pieno i valori della convivenza civile e scegliere la giusta strada per il proprio riscatto economico e sociale”.

I fondi raccolti attraverso le donazioni libere durante gli spettacoli e le cene di beneficenza saranno utilizzati per realizzare proposte di utilità sociale (poliambulatorio di prevenzione socio-sanitaria, laboratori educativi per i minori, interventi per la promozione dell’occupazione giovanile, ristrutturazione di due stanze della parrocchia per la realizzazione di una biblioteca ed una cineteca, interventi per la sistemazione e il mantenimento del bio-stagno). Le iniziative, tra l’altro, rientrano nell’ambito del Piano per il riscatto sociale ed economico dell’intero rione denominato “Danisinni RI.DE.” (RInasce dal DEgrado).

Il comitato organizzatore della manifestazione è composto dalla Parrocchia Sant’Agnese, dall’Associazione Insieme per Danisinni e dalla Confraternita Gesù, Giuseppe e Maria. Inoltre, collaborano attivamente alla sua realizzazione l’Astes (Associazione sviluppo territoriale sostenibile) e lo Studio Grafico Fausto Gristina.

Le Scuole coinvolte sono: Liceo musicale Regina Margherita, Istituto comprensivo Antonio Ugo, Istituto comprensivo Colozza-Bonfiglio, primaria Gabelli, I.T.E.T. Pio La Torre, scuola paritaria primaria e dell’infanzia CIM. Altri soggetti che, a vario titolo, sostengono l’iniziativa sono:

  • Fondazione Federico II
  • Cine Teatro Colosseum
  • Centro Tau Ass. Inventare Insieme
  • Center Shop srl di Valderice
  • T&T srl Territorio e Turismo
  • L’associazione O.P.T.M. Osservatorio della Politica Turistica Mediterranea
  • Azienda Vitivinicola Baglio Oro di Marsala
  • Accademia delle Belle Arti
  • Il Consorzio Alberghiero Palermo Hotels

CartolinaPixart-1-2

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com