Il piccolo Salvatore deve essere curato, la generosità dei monrealesi

0
Araba Fenice desk

Monreale, 4 dicembre – E’ difficile restare indifferenti all’appello lanciato da Giovanni, papà del piccolo Salvatore, un bambino come tutti gli altri ma che soffre di una malattia rara. Salvatore deve essere operato a metà dicembre ma la famiglia in questo periodo non versa in una situazione economica ottimale.

La notizia è stata diffusa ieri dalla testata Monreale press e Filodiretto desidera fare eco all’appello. E’ scattata, infatti, la gara di solidarietà per donare al piccolo Salvatore una vita nuova affinché possa curare una patologia dal nome quasi sconosciuto: la sindrome di Arnold-Chiari.

L’intervento, come riporta Monreale press, è previsto per metà dicembre in un ospedale di Napoli e la famiglia del piccolo ha urgente bisogno di soldi per partire e stare a Napoli per la durata necessaria.

Per questa raccolta si stanno impegnando anche alcuni esercenti di Monreale.  Oggi, alle 15,00 sarà posta un’urna presso l’Antica Pizzeria Guglielmo e chi volesse fare una piccola offerta per il Piccolo Salvatore, potrà contribuire con quello che può. Un’altra colletta sarà fatta oggi alle 18,00 nei pressi del pub  Fuori Orario dai membri del gruppo Villa alla Villa. Anche presso il Patronato Unsic e Caf Enasc di via Civiletti 9 sarà possibile lasciare la propria offerta per il piccolo Salvatore. 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com