Politica

‘Autogestione’ del Liceo Basile: il programma delle attività

‘Autogestione’ del Liceo Basile: il programma delle attività

Dopo le definitive consultazioni avvenute Venerdì scorso, il Liceo E.Basile di Monreale è entrato ufficialmente in autogestione. Una forma di protesta organizzata in maniera assolutamente sperimentale per questo istituto: per la prima volta, infatti, avverranno numerosi incontri, con soggetti esterni alla scuola, volti a far conoscere nuove realtà e temi chedentro le aule non vengono mai affrontati.
La settimana è iniziata con la presentazione del programma delle attività da parte dei rappresentanti d’Istituto, Vincenzo Ganci e Giuseppe La Mantia, e con l’organizzazione di un cineforum su “L’attimo fuggente”.

Martedì si terrà un incontro con i rappresentanti del sindacato studentesco UDU (Unione degli Universitari), che spiegheranno a grandi linee la Riforma della “Buona Scuola” e la Riforma del Lavoro (Jobs Act), con uno sguardo approfondito sul mondo universitario che i liceali dovranno affrontare alla fine del quinquennio. L’incontro, chiamato “#NONMELOPOSSOPERMETTERE” per dare continuità alle proteste susseguitesi negli ultimi tempi, preparerà i ragazzi allo sciopero generale del 12 dicembre.

Mercoledì il Liceo aprirà le finestre sul continente con un incontro chiamato “Ce lo permette l’Europa”. Grazie ai ragazzi che fanno parte delle associazioni di cooperazione internazionale come “Human Rights Youth Organization” (HRYO) e “Cooperazione Senza Frontiere” (CSF), si potranno conoscere tutte le opportunità che l’Unione Europea dà ai giovani, come gli scambi inter-culturali gratuiti e il Servizio Volontario Europeo (S.V.E.).

Giovedì sarà il momento del confronto con le istituzioni comunali, rappresentate dall’Assessore alla Pubblica Istruzione Nadia Granà, per analizzare i disagi dei giovani e proporre delle idee e possibili soluzioni per migliorare il paese sotto questo aspetto. I ragazzi monrealesi che, così come quelli palermitani, rivendicano con forza degli spazi pubblici di aggregazione, si potranno confrontare anche con chi negli anni passati ha vissuto i movimenti di proteste ed occupazioni in città.

Venerdì si parlerà del problema dei rifiuti a Monreale insieme al Comitato Pioppo Comune e a rappresentanti di altre associazioni ambientaliste. “Perché la città è sempre piena di rifiuti?” sarà l’interrogativo a cui si tenterà di rispondere per far smuovere le coscienze fin da subito.

Sabato, infine, gli studenti si riuniranno per auto-valutarsi, raccogliere pareri e critiche e trarre le conclusioni di una settimana di protesta “nuova”. Ciò servirà a tutti, a partire dai rappresentanti, per imparare, crescere ulteriormente e magari non ripetere gli stessi errori in eventuali proteste future.

Durante tutta la settimana saranno, inoltre, organizzati dei corsi di studio, verranno svolte delle attività di pulizia degli spazi interni ed esterni alla scuola, e preparati i materiale per le future manifestazioni di piazza.

“L’autogestione è partita nel migliore dei modi grazie alla grande partecipazione dei ragazzi e alla voglia di affrontare la protesta in maniera diversa rispetto al passato. Vogliamo scendere in piazza e appropriarci dei nostri spazi con la consapevolezza di ciò per cui agiamo, per questo motivo abbiamo chiesto ai ragazzi più grandi e alle associazioni un aiuto e un sostegno – dichiarano i rappresentanti d’Istituto – Abbiamo chiesto di dialogare con i professori, soprattutto i precari, per fare fronte comune e dare più forza alla nostra voce. Anche l’attenzione ai nostri disagi da parte del nuovo dirigente scolastico e dall’Assessore ci spinge ad attuare una protesta assolutamente costruttiva, e non distruttiva”.

Ricevi tutte le news
Scritto da: Redazione
Pubblicato il 1 dicembre 2014

Potrebbero interessarti anche:


  • Monreale. Rendiconto 2016. Fumata nera in consiglio: l’opposizione fa mancare il numero legale

    Politica

    Monreale, 23 novembre 2017 - Ennesima fumata nera in consiglio comunale. Rinviata a domani pomeriggio, per mancanza del numero legale, la seduta convocata per procedere all’approvazione del rendiconto finanziario 2016. Il consiglio comunale, dopo il rinvio delle prime sedute, era stato convocat..

    Continua a Leggere

  • Precari nella P.A. dal 1 gennaio 2018 parte il piano straordinario di assunzioni

    Politica

    Al via all'assunzione di 50 mila precari storici della pubblica amministrazione. La circolare firmata dalla ministra della PA Marianna Madia dà indicazioni alle amministrazioni pubbliche che potranno partire subito con le assunzioni, a partire da gennaio 2018, per ..

    Continua a Leggere

  • Nelle scuole P. Novelli e Guglielmo “Nessun parli”: Suoni, movimenti, linee e colori

    Politica

    Monreale, 23 novembre 2017 - "Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo?" Questo è l'interrogativo che si poneva il grande Gianni Rodari, rispetto alle più rigide, ripetitive e, spesso, persino punitive modalità di un certo modo, tradizionale, o..


  • Corleone, condannati e assolti al processo Grande Passo 4. Imprese denunciano il pizzo

    Politica

    [ngg_images source="galleries" container_ids="248" display_type="photocrati-nextgen_basic_imagebrowser" ajax_pagination="0" order_by="sortorder" order_direction="ASC" returns="included" maximum_entity_count="500"] Corleone, 23 novembre 2017 - La procura antimafia aveva richiesto in tutto, per le ..

    Continua a Leggere

  • “Spunti di cambia-Menti”: un cine-convegno al Pagliarelli per i detenuti uomini maltrattanti

    Politica

    Palermo, 23 novembre 2017 -In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle Donne, l'Associazione “Un Nuovo Giorno”, con il patrocinio del Comune di Palermo promuove e organizza, all’interno della casa Circondariale Pagliarelli il cine-convegno “Spunti di cambia-Menti”. L'even..

    Continua a Leggere

  • A Monreale la prima sagra del Buccellato. Il 9 e 10 dicembre cultura, scienza e tecnologie alimentari

    Politica

    Monreale, 23 novembre 2017 - Monreale si prepara al Natale con un dolce evento dal sapore siciliano. Il Collegio di Maria, il 9 e 10 dicembre, ospiterà la prima sagra del buccellato, il biscotto tipico della ricorrenza natalizia. La manifestazione è organizzata dall'Associazione dei Commercianti d..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Sandro Russo (PD): “Capizzi riferisca in aula sui responsabili del dissesto finanziario”

    Politica

    Monreale, 23 novembre 2017 - Oggi pomeriggio con molta probabilità il sindaco Capizzi dovrebbe trovare tra i consiglieri presenti in aula almeno quelli necessari per approvare il rendiconto finanziario per l’esercizio 2016. Martedì il numero legale era venuto a mancar..


  • ARS: Marco Intravaia in corsa per il ruolo di capo del cerimoniale

    Politica

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si prospetta un ruolo in prima fila per Marco Intravaia all’interno del nuovo organigramma dell’Assemblea Regionale Siciliana. Intravaia, consigliere comunale di Monreale (gruppo misto), è un fedelissimo del Presidente della Regione Nello Mu..


  • Monreale. Rubino (PD): “Pronti al congresso”. Ma le divergenze permangono

    Politica

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si è svolta ieri pomeriggio presso il Collegio di Maria, in una sala poco partecipata, un incontro della sezione monrealese del PD. Invitati a partecipare dal commissario Antonio Rubino i dirigenti e i militanti del partito per discutere, anche alla luce dell’ultimo d..


  • “La signora delle pomelie”. Il racconto di Filippa Gracioppo

    Politica

    Monreale, 19 novembre 2017 – Continua, con la rubrica "Iltuolibro", il nostro impegno e il nostro contributo a favore di nuovi scrittori che, attraverso uno spazio messo a loro disposizione sul nostro quotidiano, vogliano farsi conoscere ad un pubblico più vasto. "Iltuolibro"  Vostro qu..


  • I Carabinieri celebrano a Monreale “Virgo Fidelis”

    Politica

    Monreale, 22 novembre 2017 - Ieri 21 novembre 2017, alle ore 18:00, presso il Duomo di Monreale, è stata celebrata la “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri, il 76° anniversario della Battaglia di Culqualber e la “Giornata dell’Orfa..


  • Monreale. Sul rendiconto di gestione 2016 salta per la terza volta il Consiglio comunale. La maggioranza non c’è

    Politica

    Monreale, 22 novembre 2017 - Flop per il terzo Consiglio comunale rinviato a giovedì 23 novembre per assenza del numero legale. Di fatto tra le file resta una maggioranza scarsa, nove consiglieri. Russo e Di Benedetto escono lasciando l'ago della bilancia in mano all’opposizione, ma quest’ultim..


  • Acquapark Monreale