Monreale capofila del progetto “la TIC al servizio della disabilità”

0
Araba Fenice desk

Monreale, 27 Novembre. Il consiglio comunale odierno ha approvato all’unanimità dei presenti lo schema di convenzione riguardo il progetto “la tecnologia per l’informazione e la comunicazione al servizio della disabilità”.

Il progetto, secondo quanto dichiarato dall’assessore Giuseppe Cangemi durante la sua presentazione al consiglio stesso, è teso a “favorire l’integrazione dei disabili, dei familiari e degli operatori attraverso la creazione di uno sportello informa-disabli, che vedrà l’amministrazione mettere a disposizione i locali che ospiteranno lo stesso”.

Nel confronto in aula, attraverso le domande poste dai consiglieri La Corte e Costantini, l’assessore ha reso note anche altre prerogative dello sportello, che sarà fruibile anche da chi già riceve altre agevolazioni, e avrà durata quinquennale.

Già individuati i profili di due dipendenti comunali che parteciperanno, dopo aver seguito specifica formazione in merito, al progetto.

Favorevole la totalità dei presenti in aula, con il consigliere Quadrante che ha voluto sottolineare il suo apprezzamento: “Monreale sarà il soggetto capofila per circa 25 comuni, in un progetto mirato alla comunicazione, che avrà risvolti notevolmente positivi.

Con gli strumenti messi a disposizione dallo stesso, si potranno abbattere barriere che fino a poco tempo fa sembravano insormontabili”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com