Editoriali

Monreale: quando la Chiesa si sostituisce alla politica

Monreale: quando la Chiesa si sostituisce alla politica

Monreale, 23 novembre – Con il Requiem di Mozart, rappresentato dall’orchestra sinfonica siciliana all’interno del Duomo di Monreale, termina la settimana di musica e di convegni dedicati agli 800 anni dalla nascita di San Luigi IX, Santo e re di Francia. Alcune reliquie del Santo, il cuore e le viscere, sono custodite all’interno della Basilica monrealese dal 1270.

Durante la settimana, presso i locali della Curia Arcivescovile, si sono susseguiti dei convegni tenuti da esperti di provenienza e levatura internazionale sulla Storia Medievale, sulla Storia della Letteratura Francese, sulla Storia dell’Arte e sulla Spiritualità.

Con il concerto di ieri si chiude una settimana di alto spessore culturale per la città. Un progetto ambizioso e ben riuscito della Curia di Monreale, e che ha visto impegnato in modo particolare l’arciprete della Basilica di Santa Maria La Nuova, Don Nicola Gaglio, che va annoverato certamente tra quelli di maggiore interesse culturale organizzati in questo periodo in Sicilia. Un evento che ha collocato la città normanna sotto i riflettori mediatici e tra le mete preferite di una fascia colta di visitatori.

La ricorrenza di San Luigi IX ricade nel periodo in cui, fino ad alcuni anni fa, si soleva rappresentare a Monreale la Settimana di Musica Sacra. Una proposta annuale (nel 2011 si tenne la 54esima ed ultima edizione) che dava certamente lustro alla città, e che veniva inserita, a pieno titolo, tra le rassegne più importanti e qualificate del panorama musicale europeo. La Settimana di Musica Sacra donava a Monreale quell’immagine e quel profilo alto che negli ultimi anni si è perso, a vantaggio di eventi di consistenza e spessore culturale discutibile.

Eventi forse giustificati dalla mancanza di fondi economici adeguati, ma che certamente lasciano scivolare la città verso una mediocrità di proposte che tradiscono le legittime ambizioni di una città nobile, per la sua storia e per il patrimonio artistico e culturale che ha avuto in dote.

La Curia di Monreale ha dimostrato di possedere un’ottima capacità organizzativa e, soprattutto, di lavorare e di sapersi proiettare nella dimensione culturale giusta, avanzando una proposta di qualità, per la quale è stata riconosciuta la “Medaglia del Presidente della Repubblica” da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

E con questi due concerti di alto livello, organizzati il 17 e il 22 novembre con la collaborazione del Maestro Francesco Di Maio e dell’orchestra sinfonica siciliana, è stata quasi capace di sostituirsi all’Assessorato regionale al Turismo che da tre anni non è più in grado di portare la musica sinfonica a Monreale, interrompendo un percorso virtuoso pluridecennale.

Laddove non è riuscita la politica ha potuto la Chiesa monrealese.

Ricevi tutte le news
Scritto da: Redazione
Pubblicato il 23 novembre 2014

Potrebbero interessarti anche:


  • Monreale. Rendiconto 2016. Fumata nera in consiglio: l’opposizione fa mancare il numero legale

    Editoriali

    Monreale, 23 novembre 2017 - Ennesima fumata nera in consiglio comunale. Rinviata a domani pomeriggio, per mancanza del numero legale, la seduta convocata per procedere all’approvazione del rendiconto finanziario 2016. Il consiglio comunale, dopo il rinvio delle prime sedute, era stato convocat..

    Continua a Leggere

  • Precari nella P.A. dal 1 gennaio 2018 parte il piano straordinario di assunzioni

    Editoriali

    Al via all'assunzione di 50 mila precari storici della pubblica amministrazione. La circolare firmata dalla ministra della PA Marianna Madia dà indicazioni alle amministrazioni pubbliche che potranno partire subito con le assunzioni, a partire da gennaio 2018, per ..

    Continua a Leggere

  • Nelle scuole P. Novelli e Guglielmo “Nessun parli”: Suoni, movimenti, linee e colori

    Editoriali

    Monreale, 23 novembre 2017 - "Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo?" Questo è l'interrogativo che si poneva il grande Gianni Rodari, rispetto alle più rigide, ripetitive e, spesso, persino punitive modalità di un certo modo, tradizionale, o..


  • Corleone, condannati e assolti al processo Grande Passo 4. Imprese denunciano il pizzo

    Editoriali

    [ngg_images source="galleries" container_ids="248" display_type="photocrati-nextgen_basic_imagebrowser" ajax_pagination="0" order_by="sortorder" order_direction="ASC" returns="included" maximum_entity_count="500"] Corleone, 23 novembre 2017 - La procura antimafia aveva richiesto in tutto, per le ..

    Continua a Leggere

  • “Spunti di cambia-Menti”: un cine-convegno al Pagliarelli per i detenuti uomini maltrattanti

    Editoriali

    Palermo, 23 novembre 2017 -In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle Donne, l'Associazione “Un Nuovo Giorno”, con il patrocinio del Comune di Palermo promuove e organizza, all’interno della casa Circondariale Pagliarelli il cine-convegno “Spunti di cambia-Menti”. L'even..

    Continua a Leggere

  • A Monreale la prima sagra del Buccellato. Il 9 e 10 dicembre cultura, scienza e tecnologie alimentari

    Editoriali

    Monreale, 23 novembre 2017 - Monreale si prepara al Natale con un dolce evento dal sapore siciliano. Il Collegio di Maria, il 9 e 10 dicembre, ospiterà la prima sagra del buccellato, il biscotto tipico della ricorrenza natalizia. La manifestazione è organizzata dall'Associazione dei Commercianti d..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Sandro Russo (PD): “Capizzi riferisca in aula sui responsabili del dissesto finanziario”

    Editoriali

    Monreale, 23 novembre 2017 - Oggi pomeriggio con molta probabilità il sindaco Capizzi dovrebbe trovare tra i consiglieri presenti in aula almeno quelli necessari per approvare il rendiconto finanziario per l’esercizio 2016. Martedì il numero legale era venuto a mancar..


  • ARS: Marco Intravaia in corsa per il ruolo di capo del cerimoniale

    Editoriali

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si prospetta un ruolo in prima fila per Marco Intravaia all’interno del nuovo organigramma dell’Assemblea Regionale Siciliana. Intravaia, consigliere comunale di Monreale (gruppo misto), è un fedelissimo del Presidente della Regione Nello Mu..


  • Monreale. Rubino (PD): “Pronti al congresso”. Ma le divergenze permangono

    Editoriali

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si è svolta ieri pomeriggio presso il Collegio di Maria, in una sala poco partecipata, un incontro della sezione monrealese del PD. Invitati a partecipare dal commissario Antonio Rubino i dirigenti e i militanti del partito per discutere, anche alla luce dell’ultimo d..


  • “La signora delle pomelie”. Il racconto di Filippa Gracioppo

    Editoriali

    Monreale, 19 novembre 2017 – Continua, con la rubrica "Iltuolibro", il nostro impegno e il nostro contributo a favore di nuovi scrittori che, attraverso uno spazio messo a loro disposizione sul nostro quotidiano, vogliano farsi conoscere ad un pubblico più vasto. "Iltuolibro"  Vostro qu..


  • I Carabinieri celebrano a Monreale “Virgo Fidelis”

    Editoriali

    Monreale, 22 novembre 2017 - Ieri 21 novembre 2017, alle ore 18:00, presso il Duomo di Monreale, è stata celebrata la “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri, il 76° anniversario della Battaglia di Culqualber e la “Giornata dell’Orfa..


  • Monreale. Sul rendiconto di gestione 2016 salta per la terza volta il Consiglio comunale. La maggioranza non c’è

    Editoriali

    Monreale, 22 novembre 2017 - Flop per il terzo Consiglio comunale rinviato a giovedì 23 novembre per assenza del numero legale. Di fatto tra le file resta una maggioranza scarsa, nove consiglieri. Russo e Di Benedetto escono lasciando l'ago della bilancia in mano all’opposizione, ma quest’ultim..


  • Acquapark Monreale