Precari degli enti locali: la questione sollevata alla Corte dei Conti approda all’ARS

0
tusa big

Monreale, 20 novembre – “Sarà il vicepresidente della commissione bilancio dell’ARS On. Vincenzo Vinciullo (Nuovo Centro Destra) a chiedere al governo regionale un intervento alla luce della nota circolare della Corte dei Conti che limita fortemente i comuni e gli enti locali in generale nell’avviare il percorso di stabilizzazione dei lavoratori precari. Infatti se non vi sarà una presa di posizione del governo e del parlamento siciliano migliaia di lavoratori precari degli enti locali rischiano la perdita del posto di lavoro”.

Salvino Caputo (FI), questa mattina ha incontrato il Vicepresidente della Commissione Bilancio dell’ARS, on. Vincenzo Vinciullo, al quale ha consegnato non soltanto la circolare dei magistrati contabili. Caputo ha anche chiesto al deputato regionale di presentare una interrogazione che impegni il governo ad una presa di posizione a tutela dei lavoratori e dei sindaci impegnati nel processo di stabilizzazione dei lavoratori degli enti locali.

salvino caputo“Come sempre l’on. Vinciullo ha dimostrato – ha continuato Caputo – da ex amministratore di enti locali una grande sensibilità per il problema dei precari siciliani. È chiaro che i sindaci non possono essere lasciati da soli ad affrontare un problema così delicato e serve l’intervento del governo che dia indicazioni affinché venga garantito dopo decenni il futuro occupazionale di migliaia di lavoratori che fino ad oggi con grande difficoltà hanno garantito il funzionamento di servizi fondamentali per i comuni siciliani.

Serve con urgenza una norma che garantisca e che consenta ai sindaci di potere stabilizzare all’interno delle piante organiche tutti coloro che fino ad oggi non sono stati inseriti in un percorso di stabilizzazione. Non si comprende infatti come mai a distanza di decenni di precariato, la Corte dei Conti adesso adotti un provvedimento così rigoroso e drastico che metta a rischio il futuro di migliaia di lavoratori e che impedisca ai sindaci l’adozione di tutte le misure finalizzate alla stabilizzazione.

Mi auguro che a fronte dell’intervento autorevole dell’on. Vinciullo il Parlamento e il Governo si rendano conto che si tratta di adottare provvedimenti in tempi assai urgenti”. 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com